Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:12 - 06/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
PROVINCIA
Violenza sulle donne, se l'autore è un “insospettabile”: i dati di Aiutodonna nuovamente in crescita

24/11/2022 - 12:28

Dopo un 2021 in leggero calo, le nuove richieste ad Aiutodonna tornano a crescere. La violenza psicologica è presente nell’86% delle situazioni, spesso associata ad altro tipo di maltrattamento, e a perpetrarla, nella stragrande maggioranza dei casi, sono soggetti definiti “insospettabili”. Negli anni si è via via abbassata l'età media delle donne che denunciano la violenza subita e sono molte di più le italiane che si rivolgono ad Aiutodonna di quelle straniere. Sono questi alcuni dei dati più significativi che emergono dal report annuale e da quello storico del Centro Antiviolenza Aiutodonna della Società della Salute Pistoiese, al centro del convegno “Violenza di genere, violenze intrafamiliari: questioni aperte”, che si è svolto oggi nell’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio, alla vigilia della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra domani, 25 novembre, in tutto il mondo.
 
Un servizio attivo dal 2006 - Dal 2006, anno in cui è entrato in funzione il servizio nel territorio di competenza della SdS Pistoiese, sono state complessivamente 1307 le donne che vi hanno fatto ricorso. L'andamento delle richieste è cresciuto via via con gli anni (vedi grafico allegato), in particolare nella prima fase, anche se non in modo costante: si è passati dalle 36 del primo anno, il 2006, alle 65 del 2009 per poi registrare un calo – 53 nel 2011 e nel 2012 – e una successiva crescita pressoché costante fino al picco massimo di 108 nel 2019 e nel 2020, una leggera flessione nel 2021 e una ripresa della crescita questo anno.
 
Celesti: “Dati che fanno riflettere” - “Sono persone 'insospettabili', che cioè non rientrano nelle categorie più a rischio, gli autori della maggioranza dei casi di violenza sulle donne. Un dato che non cambia nel tempo, che ci fa riflettere e ci induce a non trarre spiegazioni a volte troppo semplicistiche”, è il commento di Anna Maria Celesti, presidente della SdS Pistoiese. Del resto, cifre alla mano, gli autori del maltrattamento sono in primis mariti ed ex mariti, fidanzati e conviventi, a volte anche padri. “Serve un cambio di mentalità, un salto culturale – sottolinea ancora Celesti - , che si riesce ad acquisire solo con un lento, costante e lungo lavoro su più fronti. Una presa di coscienza che non può riguardare solo i professionisti del settore ma l'intera comunità”
 
I servizi del Centro Aiutodonna - Il Centro Antiviolenza Aiutodonna della Società della Salute Pistoiese offre gratuitamente accoglienza telefonica, supporto psicologico alle donne e ai minori vittime di violenza assistita, orientamento al lavoro all’autonomia abitativa. Grazie ad un Protocollo di Intesa con l’Ordine degli avvocati di Pistoia, offre consulenza legale in materia civile e penale e gestisce una struttura di seconda accoglienza. Svolge inoltre attività di prevenzione e sensibilizzazione in particolare nelle scuole. Aiutodonna risponde al numero telefonico 0573/21175 il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì, dalle 9 alle 12 e il martedì dalle 15 alle 18 (è attivo un servizio di segreteria telefonica h24).

Fonte: Società della Salute Pistoiese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: