Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

“Raccontami un libro”.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
SERRAVALLE
Studentessa centrata da un'auto dopo essere scesa dal bus: è grave

29/9/2022 - 17:07

Una studentessa d 17 anni è stata investita da un'auto (guidata da una donna di 35 anni di Monsummano, proveniente da Pistoia) a Masotti mentre stava attraversando la strada dopo essere scesa dall'autobus. L'incidente è avvenuto oggi attorno alle 13 sulla Provinciale Lucchese, all'altezza del bar Bistrot. La ragazza - che abita nei pressi del luogo dove è avvenuto l'impatto - è stata sbalzata di diversi metri ed è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso Pegaso per trasportarla, in codice rosso, al Cto di Firenze. Carabinieri e polizia municipale hanno chiuso a lungo la strada per i necessari rilievi, causando lunghe code in entrambe le direzioni.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/10/2022 - 18:00

AUTORE:
Opata

Rileggo il commento di mamma e mi soffermo su quel "ribelliamoci"
Le fermate , rispettano esigenze degli utenti e vengono scelte in relazione e non a discrezione del gestore che anzi avrebbe tutto l interesse ad avere fermate fuori della corsia di marcia .La provincia ha l ufficio tecnico che non ritiene di allestire un attraversamento pedonale automaticamente ?

Forse , segnalare o anche proporre al concessionario della linea , al comune e alla provincia una riorganizzazione di fermate e attraversamenti , potrebbe essere utile .
Comunque se chi attraversa , ha fretta o è imprudente , questo non dipende da altri .

2/10/2022 - 17:45

AUTORE:
Opata

Ignoro come sia andata .
È pessima abitudine quella di attraversare la strada prima che l autobus sia ripartito .
In questo caso il pedoni corre un rischio terribile
Se traversa dal davanti dell' autobus , rischia il l colpo di chi sorpassa il mezzo e a cui manca il tempo di frenare .
Stessa mancanza di visibilità quando si attraversa dal dietro per cui chi procede in senso inverso , non ha tempo di frenare .
Solo la prudenza da parte degli automobilisti e la pazienza da parte dei pedoni , diminuisce il rischio .
Le fermate sulla carreggiata di marcia , sono quasi sempre necessarie.

A parte ovviamente le responsabilità, il pedone prudente
attende la ripartenza dell' autobus prima di attraversare .

1/10/2022 - 8:51

AUTORE:
Mamma

Purtroppo le fermate degli autobus sulle provinciali sono sempre prive di pensiline, direttamente sulla strada e spesso mancano anche le strisce pedonali. Speriamo in bene per questa ragazza...ma ribelliamoci con Autolinee e la provincia, potrebbe accadere ancora!