Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:12 - 04/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
PESCIA
Prima festa dell'uva al quartiere Capanne

23/9/2022 - 10:14

Festeggiare e stare insieme per favorire la riqualificazione e l’animazione del centro storico. E’ questo il motivo ispiratore che il presidente del comitato “Il Palagio”, Gian Michele Mostardini, pone come filo conduttore della prima festa dell’uva, che si terrà domenica prossima, 25 settembre, in piazza S. Stefano a Pescia, nel caratteristico quartiere delle Capanne.

 

Una festa tutta o quasi dedicata ai sapori autunnali, quelli che hanno sempre caratterizzato questo periodo e la cultura contadina più verace, fin da quando le stagioni e i loro frutti hanno scandito il tempo dell’uomo e del suo lavoro.

 

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Pescia, si svolgerà dalle 11 al tramonto; vede coinvolti anche i sommelier della Fisar, che avranno un loro stand per accompagnare i visitatori in una degustazione gratuita di vini; il Bar Sport, che predisporrà cibo e posti per coloro che vorranno pranzare o fare merenda in questa bella piazza; il Rione Ferraia, col suo supporto logistico e tanti, tantissimi volontari intenzionati a rendere sempre più vivo questo splendido angolo di Città.

 

Per tutta la durata della festa, ci sarà musica con Donato Castello e i suoi bravissimi musicisti.

 

In caso di pioggia la manifestazione sara’ rimandata a domenica 2 ottobre.

 

Per l’occasione saranno aperti sia il Museo civico che il Palagio, con la celebre Gipsoteca “L. Andreotti”.

 

Il presidente Gian Michele Mostardini, assieme a tutto il consiglio direttivo del comitato “Il Palagio”, è convinto che momenti di aggregazione e di spensieratezza possano fare la differenza in un territorio per troppo tempo lasciato al suo triste destino e che possano essere un valido antidoto contro la desertificazione e l’abbandono. Il comitato sta già lavorando anche alle iniziative per il prossimo periodo natalizio: sicuramente la realizzazione della Casa di Babbo Natale, che tanto successo ha avuto lo scorso anno; il tradizionale Presepe in movimento, nella sede di Via Cairoli; il concerto natalizio, l’inaugurazione dell’albero e tanto altro ancora.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: