Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:12 - 09/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

Gli spazi espositivi della biblioteca concludono il 2022 con una mostra del pittore pistoiese Paolo Tesi.

none_o

A dicembre e gennaio le sedi di Pistoia Musei restano sempre aperte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Tuiles au chocolat.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
 2
Sono disponibili 3294 articoli in archivio:
 [1]  ...  [98]   [99]   [100]   [101]   [102]   [103]   [104]  ...  [132] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
In risposta a: Cartellino Rosso del 21/10/2013 - 8:17
Arbitro
AUTORE: Sergio
email: -

22/10/2013 - 21:08

è semplice se giocava la Rubentus non sarebbe successo....,anche per me l'Arbitro avuto molta fretta nel giudicare l'espulsione.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Direi ...
AUTORE: Melampo
email: -

22/10/2013 - 17:40

... le mitiche PALETTINE!!!
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Caro Sindaco ...
AUTORE: Melampo
email: -

22/10/2013 - 17:35

... vedrai che tonfo!
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Cartellino Rosso
AUTORE: Giovanni
email: -

21/10/2013 - 8:17

Sono uno sportivo non tifoso di calcio da quando seguivo il Montecatini in serie C2 e,seppi ufficiosamente,che anche in queste categorie c'era poco o niente di calcio giocato ma ,spesso il risultato era in funzione del portafoglio societario offerto per l'occasione.
Ho assistito,ieri sera, alla diretta della partita tra Torino ed Inter ,dopo 5 minuti su un'intervento ,una volta in gioco pericoloso dell'attaccante granata Cerci,l'arbitro Doveri ha stravolto l'interpretazione estraendo il cartellino rosso al portiere reo di avere un'occhio pesto condizionando il risultato della partita.
Queste decisioni non sono credibili e fanno del male al gioco più bello del mondo,come si fa a vedere la dinamica in un'attimo senza consultarsi con i 4 colleghi che erano sul campo a fare le belle statuine?
----------------  RISPONDI





In risposta a: x Alessandro Bartoli del 9/10/2013 - 13:39
commento d'articolo di giornale
AUTORE: stefano
email: -

14/10/2013 - 23:17

Penso che molti hanno letto l'articolo su un quotidiano locale che parlava di multe alle prostitute...che sicuramente non le pagheranno perché essendo straniere saranno sicuramente nulla tenenti..quindi equitalia puo mandare cartelle esattoriali, ma l'unica cosa potranno fare mettergli il fermo amministrativo alle scarpe con tacco e al perizoma!
Tornando al discorso di regolamentare la prostituzione..si avrebbe delle entrate fiscali "REALI" con flussi eccezionali nelle casse statali,(praticamente si toglie il mercato nero alle mafie nostrane e non) che potrebbero influire su un taglio di parecchie tasse, principalmente sul cuneo fiscale, ma solo si potrebbe finanziare anche la sanità, solo per le analisi sanitarie che dovranno fare ..come un hccp che deve avere obbligatorio un cuoco di professione. Senza dimenticare lo sfruttamento selvaggio di povere ragazze..dato che si e fatta la legge sul femminicidio..bisogna ricardare che molti omicidi di donne sono fatti nell'ambiente per lo "sfruttamento" della prostituzione ...Insomma cerchiamo di far capire che regolamentare la prostituzione non deve essere più
un "TABU"! Ma di un aggiornamento
alla realta della società contemporanea...facendo cadere i vecchi tabu degli anni passati...e molti devono capire che il mondo sta cambiando velocemente...e noi dobbiamo aver la capacita di gestire questi cambiamenti per il nostro bene ...anche se avvolte si accettano male.
----------------  RISPONDI





AUTORE: fiorella
email: [protetta]

14/10/2013 - 18:33

E' quello che ha pensato una signora che è stata invitata a lasciare il tavolo dove aveva consumato appunto un caffè. Il ti-
tolare del bar non ha avuto il benchè minimo scrupolo a far alzare una cliente, tra l'altro abituale da anni, per cedere il posto ad un turista che, secondo lui, avrebbe consumato non un caffè ma birra o altri alcolici
per una spesa di certo superiore.
Il modus operandi di questo esercente brucia qualsiasi logica
della famosa catena di montaggio;
secondo quanto spiegato, infatti,
ogni tavolo del suo bar vede alternarsi ogni 30 minuti un ospite o italiano o straniero che
fa segnare sullo scontrino 15 o 20 euto."Devo fare questo incasso
per rientrare nelle spese del mio
locale", ha tuonato il barista alla signora che si è sentita offesa e umiliata; e prima di andarsene ha ricordato all'uomo
di aver consumato molto durante tutto l'anno, non solo caffè.L'episodio antipatico non è accaduto sottoverga, ma in uno dei
principali corsi del centro; ed il locale è frequentatissimo ogni
giorno. "Quello che mi ha sconvolto- dice la signora- è stata l'arroganza e l'inciviltà di questo barista. Fortunatamente in città ci sono tanti locali...".
----------------  RISPONDI





In risposta a: Sempre peggio del 8/10/2013 - 18:53
x Alessandro Bartoli
AUTORE: Gibo
email: [protetta]

9/10/2013 - 13:39

Concordo assolutamente con Alessandro Bartoli, anche se gli incassi derivanti potrebbero essere utilizzati per alleggerire le imposte sul lavoro.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sempre peggio. del 27/9/2013 - 1:49
Sempre peggio
AUTORE: Alessandro Bartoli
email: -

8/10/2013 - 18:53

Scusate se i nostri politici avessero la testa l'Italia si troverebbe in questa situazione? Legalizzare la prostituzione e le droge leggere porterebbe nelle casse dello stato qualche decina di Miliardi di euro,,,,,mi viene da pensare che i ns politici sono tutti dei papponi??? Si sarebbero trovate le risorse x l'imu e per potenziare le forse dell'ordine,,,,scusate se e' poco.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sempre peggio. del 27/9/2013 - 1:49
cura per il virus?
AUTORE: stefano
email: -

28/9/2013 - 1:54

Cara Anna non ti posso che darti ragione. Posso immaginare cosa vuol dire la visone della nostra cittadina da parte femminile e il disagio che ne puo portare. Non penso sia semplice coinvivere con
con una situazione particolare come questa. Ma ha ragione anche Gibo che Montecatini e sempre una bella cittadina. Ma non ne voglio parlare male, ma bisogna dire anche di una realta che dopo un certo orario esce allo scoperto.
Non è un discorso moralistico, le "signorine" sono sempre esistite, ma ora mi sembra che tale commercio hot ha invaso la nostra cittadina. E allo stesso punto non voglio dare la colpa all'attuale amministrazione, purtroppo come mi disse un amico nell'arma...Noi che si può fare? non puoi impedire ad una persona di stare lungo un marciapiede. Si puo fare dei raid, ma subito dopo ce ne dell'altre. La cosa che voglio far capire e un "virus",
(cioè elemento virale che non si puo sconfiggere con antibiotici, ma si puo contenere in modo che non faccia gravi danni),
che oggi o domani deve essere regolamentato come hanno fatto nel nord europa, in modo di spostare tale commercio in zone esterne alla classica vita sociale. Per quello m'incavolo quando vedo questo degrado che a circondato la nostra (e non solo la nostra) cittadina quando ci puo essere una cura.
I POI NOSTRI NONNI ERA PIU INTELIGENTI DI NOI..avevano i famosi casini, che emarginavano questo "virus" dalla vita comune e contenevano nelle famosi contenendolo nei casini.
Lasciamo stare il beneficio fiscale e sanitario che porterebbe, ma salverebbe il decoro della nostra cittadina.
E poi una proposta usci fuori dal sindaco Marchetti di Altopascio, di voler regolamentare la prostituzione per togliere "hot commerce" dal bientina. Quindi quello che voglio far capire che e il momento che qualsiasi politico (perché non un nostrano dato che nella ns cittadina esiste questo virus) inizi a far parlare di questo argomento e mettere sul piatto di un programma politico una regolamentazione di tale mercato. Anche con un referendum cittadino
in modo che tale messaggio fosse positivo ad una regolamentazione arrivi anche a Roma.
Sperando cosi un domani che se una famiglia o donna esca di tarda sera possa godersi la sua cittadina come se la gode di giorno.
----------------  RISPONDI





In risposta a: sempre peggio. del 27/9/2013 - 1:49
Opinioni
AUTORE: Gibo
email: [protetta]

27/9/2013 - 9:23

Io invece vado a passeggio con la famiglia a Montecatini e mi piace anche parecchio andarci. Guardando in giro non mi sembra che la situazione sia diversa dal resto delle città italiane. Però sembra che ultimamente sia diventato molto di moda parlare male di Montecatini...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Virus a luci rosse si espande..e noi del 25/9/2013 - 1:47
sempre peggio.
AUTORE: anna
email: -

27/9/2013 - 1:49

Non amo , andare a passeggio a Montecatini, mi sento un'estranea a casa mia. Se non sei una ragazza di vita, sei guardata come un'aliena, ormai, sono finiti i tempi delle vacanze alle terme,, la gente se ne guarda bene , dal tornare, nella cittadina delle prostitute.... Perche' lasciare a costoro, tutto cio'? E' inutile lamentarsi del mancato turismo,,, sono finiti i premi dati alle persone che da anni arrivano a curarsi da noi...la gestione fa' acqua dapertutto,,, la parola d'ordine e' " ripulire " la citta' da questo schifo, e ridare un decoro. Ma non credo che sara' fatto,,, nessuno ha le cosidette " sfere " da poter ricominciare a dare un'aspetto pulito, alla citta'. Chi ha famiglia e bambini ,, evita nella maniera assuluta ,, di passare le serate da quelle parti,,, ma vanno a Lucca ... Pescia.... e se vogliono vedere cose extra,,,, se ne vanno allo zoo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Rotonde in Valdinievole del 24/9/2013 - 19:28
Rotonda S.Lucia
AUTORE: PAOLO GANGEMI
email: [protetta]

25/9/2013 - 16:47

Ringrazio per le tue annotazioni e per il tuo intervento
che nessuno se ne accorga delle cose che non vanno mi sembra abbastanza strano.
----------------  RISPONDI





AUTORE: Stefano
email: -

25/9/2013 - 1:47

Stasera sono uscito con la mia famiglia, a rientro verso le 23,30 ho notato che le "lucciole"
si sono espanse anche nella zona nord di Montecatini. Esselunga e zona Liceo. Sarebbe giusto che la sera per uscire per fare un giro a Montecatini bisogna avere + di 18 anni?
Cavolo sembra di fare un giro in un bordello all'aperto 360 gradi della citta! tra un po stanno dominando il 100% della citta..
Scusate la battuta.. ma il prossimo mondiale a Montecatini sara quello del "world puttan tour"!?
E SCUSATE LA PROPOSTA.. RIVOLTA AI POLITICI DI DX E SX E OLTRE....MA PORCA MISERIA!! SI FA I REFERNDUM TRA UN PO SULLA NUTELLA ...
E FARE UN REFERENDUM SULLA "REGOLARIZZAZIONE DELLA PROSTITUZIONE" CHE SAREBBE UNA DELLE POCHE COSE INTELLIGENTI CHE POTREBBE FARE LA NOSTRA POLITCA ITALIANA!
MOVIAMOCI ANCHE NOI CITTADINI
Perché il nostro Comune non lancia una raccolta firme per un referendum per la regolarizzazione della prostituzione?
Ragazzi non se ne può più tra la crisi economica e morale....
l'Italia e le citta si stanno sfasciando.. sa a fare qualcosa di buono!!! una sola...almeno una!
Vi prego!
----------------  RISPONDI





In risposta a: VIABILITA' - LA ROTONDA A S.LUCIA del 24/9/2013 - 13:03
Rotonde in Valdinievole
AUTORE: Giovanni
email: -

24/9/2013 - 19:28

Trovo sensata l'osservazione del Sig.Cangemi in quanto la rotonda di S.Lucia d'Uzzano era già funzionale prima dell'intervento.
Per Pieve è un discorso tra sordi ,occorrono da anni due rotonde,una all'uscita Fi-Mare,l'altra sulla via Empolese con l'eliminazione del semaforo perdi tempo nelle due direziioni.
Fin qui tutti ci arrivano ma manca il più e meglio,chi paga?
Entriamo in un ginepraio di competenze,Comune.provincia.regione Toscana e,per Pieve,mi voglio rovinare anche le Autostrade per l'Italia spa.
E' come in gioco a dama,tutti non hanno i soldi ed aspettano la contromossa dell'avversario,certo che se la regione Toscana ha voluto questa rotonda di S.Lucia ,o non conosce le problematiche del territorio o dà priorità ad opere che potevano aspettare.
Comunque anche Uzzano si allinea a Ponte Buggianese(rotonda Camporcioni)mettendo in bella mostra la dizione del comune che si stà attraversando e questo è quello che conta!
----------------  RISPONDI





AUTORE: PAOLO GANGEMI
email: [protetta]

24/9/2013 - 13:03

Da cittadino e da automobilista che giornalmente percorre l'asse Monsummano Pescia e oltre, gradirei incontrare in particolare i sindaci di Pieve a Nievole per il famoso semaforo che taglia il percorso per Montecatini e di Uzzano, ultima creatura la rotonda di S.Lucia..
Già c'era, andava rivista si ma non stravolta completamente, abbrutita, resa stretta in così tanto spazio disponibile, pericolosa per chi proviene da s.Lucia con quella ultima curva innaturale, eliminando quella corsia libera a destra verso Pescia. Potevano essere previsti gli ampi spazi già a disposizione, perchè costringere le auto in fila indiana, il passaggio ad una rotonda deve essere reso fluido e dinamico sempre nella massima sicurezza.
Badate sono un cittadino automobilista e stop. Non sono nè un tecnico nè altro. Il risultato è che la mattina oltre al traffico immutato e sempre in aumento senza soluzioni di continuità la coda è divenuta insostenibile in alcuni momenti.
Tanto sentivo di dire.
----------------  RISPONDI





AUTORE: paolo gangemi
email: [protetta]

12/9/2013 - 15:27

E' una indecenza che i comuni più importanti della Valdinievole continuino a dare licenze di aperture sale slot, scommesse e slot machine.
Siamo in piena crisi economica ed a questo punto anche di crisi etica e morale. Bisognerebbe che chi è preposto a rendere le necessarie autorizzazioni facesse dei controlli molto severi sul territorio e selettivi così da limitare al massimo questo fenomeno.
Poi è inutile che ci stracciamo le vesti e ci preoccupiamo del dilagare della microcriminalità, della dipendenza da gioco, delle famiglie distrutte e così via.
Spero che questo appello venga accolto. Verificheremo come cittadini e genitori i comportamenti delle amministrazioni su questo tema.
----------------  RISPONDI





In risposta a: del
Inaugurazione Tropicale
AUTORE: biagini roi
email: [protetta]

11/9/2013 - 17:37

Vi scrive Biagini Roi di Ponte Buggianese.
Sabato scorso ho partecipato all'inaugurazione delle nuove aule
della Scuola Elementare di Ponte
Buggianese sopra la nuova biblioteca.
Prima di entrare nella scuola sono
passato dalla Biblioteca per verificare se quello che avevo letto sui giornali circa la temperatura molto alta nei locali
per mancanza di aria condizionata
corrispondeva al vero.
L'impiegata al ricevimento mi ha
confermato il disagio che hanno
provato e provano gli utenti e lei
stessa per la mancata installazione di aria condizionata
in un edificio nuovo costato quasi
2 milioni di euro .
Scuotendo la testa mi sono avviato
verso le nuove aule delle scuole
elementari al piano superiore.
Ho purtroppo dovuto verificare che
anch'esse erano sprovviste di
condizionatori o altro e la
temperatura era insopportabile nonostante l'apertura di molte
finestre.
Dopo pochi minuti eravamo completamente fradici di sudore
e non oso pensare a chi ci avrebbe
dovuto passare molte ore soprattutto bambini.
I nostri amministratori,progettisti e tecnici che decantano questi edifici come fiori all'occhiello
del paese (alla modica spesa
di 5 miliardi delle vecchie lire)
dovrebbero aprire gli occhi su
queste inefficienze che non sono
ammissibili nel 2013 anche alla
luce dei cambiamenti climatici degli ultimi anni.
Io come cittadino pretendo,dopo
aver pagato ogni sorta di tassa,
di avere delle strutture che
rispettino le norme del D.Lgs.81/08 sulle temperature che
devono rimanere nei parametri
previsti dalla legge.
A maggior ragione quando questi
edifici accolgono adulti e bambini
la tutela della salubrita' degli ambienti deve essere al primo
posto e gli amministratori
si debbono adoperare in questo
senza perdere tempo in proclami
ma risolvendo veri problemi
che gli utenti grandi e piccoli
non meritano nel 2013 di avere.
----------------  RISPONDI





AUTORE: giampaolo
email: [protetta]

7/9/2013 - 22:07

Onde essere chiaro. Un cittadino, non per colpa sua ma a causa della situazione rimane senza lavoro. La società lo aiuta e gli da uno stipendio dell’ottanta percento del suo stipendio. Stando a casa senza fare nulla perde la dignità del lavoro ma riesce a tirare avanti con questo compenso ridotto. Se sta a casa senza fare nulla la doccia non la fa, oppure non mangia ? Se il cittadino che riceve un sostegno dalla comunità dovrebbe rendere in termini di lavoro socialmente utile almeno 20 ore alla settimana. Non si tratta di lavorare gratis, si tratta che sulla base di quello che riceve rende alla comunità il 50%. E ritrova la dignità del lavoro. Se poi il cittadino cassa integrato è intenzionato a non fare nulla e stare totalmente sulle spalle della comunità è un altro discorso . La mia convinzione è che molte persone cercano di stare sulle spalle della comunità senza dare nulla in cambio. Nel proseguo del tempo questo non sarà possibile. Se ognuno cerca di tutelare il proprio orticello, non andiamo da nessuna parte, infatti l’Italia sta retrocedendo. Per concludere, quella dell’uso da parte dei comuni dei lavoratori cassa integrati su lavori socialmente utili è una legge dello stato, senza fornire incentivi al lavoratore fino a 20 ore alla settimana. Chi è cassa integrato, o in prima mobilità, se chiamato per fare dei lavori da parte della comunità, fino a 20 ore la settimana deve essere obbligato ad andare e se rinuncia deve perdere l’aiuto della comunità. Questo è il mio pensiero. e anche i sindacati e le forze politiche dovrebbero sensibilizzare i cittadini su queste indicazioni Balcarini Giampaolo
----------------  RISPONDI





In risposta a: grillini termali del 2/9/2013 - 15:18
risposta
AUTORE: ass.grillini termali
email: [protetta]

7/9/2013 - 1:26

Le sue parole, caro Marco, oltre che il politichese ricordano molto il pistoiese....col massimo rispetto per il gruppo di Pistoia ci domandiamo in realtà come mai oltre a non lavorare territorialmente ma per aree geografiche vi definite attivisti della valdinievole e poi legalmente presentate richieste e autorizzazioni definendovi e firmandovi grilli pistoiesi....Pensavamo che Pistoia avesse molto da lavorare sul comune per espandersi sino qui...E' bello lavorare in sintonia, ma come qualcuno dei vostri attivisti ha sempre detto non è deontologicamente corretto essere poco trasparenti...inoltre vorremmo capire magari in un incontro chiarificatore, perchè alla base vogliamo le stesse cose, ossia scardinare il vecchio sistema; auspicate alla realizzazione di un unico comune, cosa che troverebbe il nostro appoggio e completo aiuto o semplicemente posizionare i vostri attivisti nei vari comuni dimentichi che ogni comune deve avere i propri rappresentanti...lezione tra l'altro che ci avete impartito voi...Comunque se desiderate un incontro chiarificatore sarebbe auspicabile perchè l'unico risultato a cui si può auspicare su queste basi credo che sia una reale disapprovazione dell'elettorato, e giacchè il M5s non mira alle poltrone ma al bene della collettività tutta forse il buonsenso dovrebbe indurci a riflettere che le lotte intestine non premiano mai...nessuno...E cosa è per voi più importante abbattere il vecchio sistema o far guerra ad un'associazione, per motivi forse più personali che altro? riflettete su quanto vi scriviamo amici della valdinievole..o dobbiamo chiamarvi grilli pistoiesi?
----------------  RISPONDI





In risposta a: Cercarvi io? del 2/9/2013 - 14:25
Legge poco
AUTORE: Massimiliano Ciervo
email: [protetta]

2/9/2013 - 23:25

Gentile Sig. Renzo le consiglio magari di leggere con più attenzione, comunque se vuole gli articoli che non ha letto le può trovare anche su internet, se poi addirittura vuole partecipare ad un incontro può lasciare la sua e-mail e sarà ricontattato, inoltre l'informazione che Lei ha ricevuto è abbastanza travisata, comunque se vuole informazioni più sicure può chiedere direttamente all'interessata... come stile lascia molto a desiderare mi creda.
Saluti.
Attivista M5S/socio Ass. Grillini termali
Massimiliano Ciervo
----------------  RISPONDI





In risposta a: grillini termali del 2/9/2013 - 15:18
Attivisti?
AUTORE: Massimiliano Ciervo
email: [protetta]

2/9/2013 - 23:16

Gentile Sig. Marco, non credo che Lei abbia capito molto bene il contenuto della mia risposta, comunque le fa onore voler difendere i suoi "compari", ora magari la pregherei di presentarsi ad un nostro incontro visto che Lei credo conosca poco il gruppo, almeno potremmo avere un confronto chiaro e meno "politichese" come definisce Lei la mia risposta, (analizzi la sua magari), se del caso non abbia pena sarà mia cura venire a trovarla con piacere per portare la voce di tutti gli iscritti alla Nostra Associazione (circa 300) Cittadini di Montecatini Terme.
Cordiali saluti.
Attivista M5S/Socio Ass. Grillini Termali
Massimiliano Ciervo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Fatti e parole di Chi? del 2/9/2013 - 11:47
grillini termali
AUTORE: marco
email: [protetta]

2/9/2013 - 15:18

Più medito, signor Massimiliano, e più mi convinco che i "pittoreschi" personaggi di cui Lei parla, piuttosto che gli ex militanti in vecchi partiti politici, non stiano di certo tra gli attivisti 5 stelle della Valdinievole. Ad ogni modo, se volete che quanto scrivete sia meglio interpretato da chi legge, forse, prima, dovreste imparare ad usare un linguaggio più chiaro e meno "politico". Io, in quanto cittadino, sono stufo (parlo a titolo del tutto personale) di leggere comunicati, leggi, mozioni, proposte...dalle quali non si riesca a comprendere un accidente ! Sono un cittadino, voglio capire ciò che mi viene detto, questo politichese mi ha stufato ... agli altri cittadini come me, le proprie riflessioni. Saluti.
P.S. Non è mia intenzione screditare nessuno, rilegga bene ciò che ho scritto e La smetta di fare del vittimismo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: risposta del 1/9/2013 - 23:03
Cercarvi io?
AUTORE: Renzo
email: -

2/9/2013 - 14:25

Fatemi capire... Io dovrei scrivervi o telefonarvi per sapere dove e quando vi riunite? Ma se siete aperti al pubblico fatelo in un locale pubblico e datene comunicazione no? Altrimenti potrebbe sembrare una scelta elitaria o selezionante...

Comunque, vi state interessando della questione "hotel Paradiso" avete detto, mezza Montecatini se ne sta interessando da anni, ma quello scempio è ancora li fermo a deturpare la collina. Quindi con questa ottica possiamo dire di tutto e di più... Non conosco la questione amianto-kartos, di conseguenza non mi pronuncio, ma essendo un attento lettore di notizie e fatti locali non ho mai sentito di una questione amianto risolta grazie all'intervento dei "grillini termali"... Sarà un caso? mah!

Un'ultima cosa in risposta a "fatti e parole di chi?" Nel post parla di

"personaggi veramente pittoreschi che militavano anche in partiti politici prima del boom "5 Stelle",

a quanto mi risulta una vostra associata si identifica bene in queste parole essendo stata una ex PDL locale... mi hanno informato male?

Saluti
----------------  RISPONDI





In risposta a: fatti non parole del 31/8/2013 - 21:56
Fatti e parole di Chi?
AUTORE: Massimiliano Ciervo
email: [protetta]

2/9/2013 - 11:47

Egregio Signor Marco magari dovrebbe leggere con più attenzione quanto scritto nel comunicato, Lei forse voleva "presidiare", ma questa azione i cittadini , almeno coloro che hanno votato M5S,l' hanno già fatta, infatti i nostri parlamentari a 5 Stelle stanno attivando ogni risorsa "Costituzionale" per contrastare questa "Maggioranza illegale". Il non condividere un pensiero del tutto personale di un gruppo che ad ogni costo sta "PRESIDIANDO" tutti i Comuni della Valdinievole con personaggi veramente "pittoreschi" che militavano anche in partiti politici prima del boom "5 Stelle", non credo possa essere utile alla causa del Movimento. Lei come altri sempre del solito gruppo continuate a screditare l'Associazione Grillini Termali, nata come ausilio per le necessità tecniche/operative del gruppo 5 Stelle di Montecatini Terme,il quale non ha mai rivendicato alcuna esclusiva di sorta o appartenenza, ma ha solo dichiarato che era formato da attivisti 5 Stelle tutti verificati. Adesso credo che bisogna mettere una parola fine a questo continuo "rumore" e cominciare ognuno ad assumersi le responsabilità di cosa dice. Noi Attivisti del M5S e Associati dei grillini termali adotteremo ogni strumento utile alla difesa dell'onorabilità e chiarezza che abbiamo avuto in questi anni di ascolto dei cittadini.
Le ricordo le parole di BEPPE GRILLO che afferma "l'essenza principale del Movimento 5 Stelle sono i liberi cittadini e solo loro hanno il diritto di decidere il proprio destino", ecco la filosofia che Noi attivisti del M5S e soci dell'Associazione Grillini Termali vogliamo avere........ Mediti signor Marco
Cordiali saluti.
Attivista M5S/ socio Associazione Grillini Termali
Massimiliano Ciervo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Grillini Termali: comunicato del 31/8/2013 - 11:50
grillini termail
AUTORE: marco
email: [protetta]

2/9/2013 - 10:55

...lotte con vanghe e bastoni ??? Ma che state dicendo ??? :D :D ... presidiare i palazzi del governo locale, leggendo la costituzione, sarebbe secondo i grillini termali, una lotta cruenta ? Ah ah ah !!! Provassero a lottare "per i cittadini" rispettando l'iter burocratico voluto dagli stessi personaggi che con la modifica dell'articolo 138, cercano di cambiarci le carte in tavola !!! Cambiate il nome del vostro gruppo...toglieteci la parola "grillini" e sostituitela con "politicini"...vi si addice maggiormente !!! Un grosso in bocca al lupo per la vostra carriera politica. Marco, attivista 5 stelle valdinievole.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 3294 articoli in archivio:
 [1]  ...  [98]   [99]   [100]   [101]   [102]   [103]   [104]  ...  [132]