Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:09 - 28/9/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il "trio contaballe" mi piace. Hanno già dato ampie dimostrazioni e purtroppo per la povera e piccola Italia ci sarà ancora tanto da soffrire. Io comunque aspetto la flat tax, son ricco e mi conviene. .....
RALLY

Arrivano ancora soddisfazioni dalla programmazione sportiva di Jolly Racing Team.

BOCCE

E' terminato con il successo della coppa Giacomo Lorenzini-Matteo Franci (Bocciofila Pieve a Nievole) il 1° Trofeo Sestese Servizi organizzato dalla Bocciofila Sestese domenica 25 settembre.

PODISMO

Ancora Montecatini Terme (Pistoia) alla ribalta nel podismo,infatti domenica 2 ottobre con partenza e arrivo alle Terme Tamerici si disputerà la settima edizione dell’ AVIS RUN.

BASKET

Due giorni di riposo per gli Herons poi da martedì riprende l'attività, si entra nella volata finale, domenica 2 ottobre al via il campionato di Serie B, gli Herons da neopromossi devono adattarsi velocemente alla nuova realtà, hanno lavorato duramente e quindi si sentono pronti. 

BASKET

Ultimo appuntamento con la Coppa Toscana al PalaCardelli dove scendono in campo i padroni di casa della Gioielleria Mancini che affrontano la Libertas Montale, avversario di pari categoria.

BASKET

Gema Montecatini lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2022/23 di serie B, in previsione delle 15 partite casalinghe al Palaterme ma anche dei playoff. a cui accederanno le prime quattro squadre del girone (lotta per andare in A2) e le squadre dal quinto al dodicesimo posto.

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica con grande orgoglio di avere raggiunto l’accordo con Neri Sottoli, eccellenza del nostro territorio e azienda leader a livello nazionale nel settore alimentare, in qualità di uniform official sponsor per il campionato nazionale di Serie B 2022-23.

RALLY

Saranno le sfide finali della Coppa Rally di VI zona, le tre prove speciali disegnate per il 43. Rally Città di Pistoia, in programma per l’1-2 ottobre.

none_o

Raccontami un libro.

none_o

Riapre martedì 27 settembre la galleria civica montecatinese con una mostra per la prima volta tutta dedicata al fumetto.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
 6
Sono disponibili 6 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Soluzioni queste sconosciute

In risposta a: del
Soluzioni queste sconosciute
AUTORE: Marco D.
email: -

24/4/2012 - 15:10

Io soluzioni attuabili e certe non ne ho, certo che se continuiamo a lamentarci nelle nostre camerine e poi quando usciamo fuori tutti in silenzio e accettiamo le peggiori nefandezze dove vogliamo andare...

Avete sentito qualc'uno lamentarsi dell'aliquota IMU al 5,5xmille? Io nessuno, nessuna opposizione, nessuna associazione niente di niente...

Avete visto qualche effetto nell'applicazione del referendum sull'acqua? Abbiamo visto qualche associazione che ha chiamato a raccolta i cittadini di fronte ai vari municipi per far si che fosse richiesta l'applicazione della legge e del volere del 98% dei votanti? Silenzio assoluto!

Sono un paio di argomenti che toccano tutti noi, possibile che non ci sia un modo di aggregarsi ed iniziare a fare una qualche resistenza a partire da ogni singolo comune?

C'è bisogno di idee e di persone nuove che abbiano voglia di mettersi in gioco ma soprattutto c'è bisogno che ognuno di noi inizi a partecipare in qualche modo... Solo così forse possiamo iniziare a risolvere qualche problema... Tutto quello che sta accadendo oggi succede principalmente perchè tutti noi abbiamo DELEGATO senza controllare...
----------------  RISPONDI





In risposta a: se permette le rispondo io del 9/5/2012 - 8:22
Grazie
AUTORE: Marco D
email: -

8/6/2012 - 9:43

Buongiorno Michelangelo...

Mi scuso per non averla ringraziata per la sua dettagliata ed esaudiente risposta alle mie domande.

Semplicemente... mi era colpevolmente sfuggita...

Negli ultimi giorni ho appreso dalla stampa che siete intenzionati a intraprendere una class action contro acque spa, benissimo, splendida la vostra determinazione.

Questo purtroppo è il paese dove bisogna faticare le classiche "7 camicie" per tentare di far valere i propri diritti...

Un Saluto
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ancora sull'acqua del 5/5/2012 - 10:45
se permette le rispondo io
AUTORE: Michelangelo Minghi
email: -

9/5/2012 - 8:22

Salute signor Marco,
leggo con piacere che desidera avere maggiori informazioni sulla campagna di Obbedienza Civile che riguarda le bollette dell'acqua.

Tutte le persone che collaborano con la Rete per i beni comuni della Valdinievole (emanazione territoriale del Forum italiano dei movimenti per l’acqua) lo fanno a titolo volontario, senza alcun compenso e senza rimborsi spese, impiegando il proprio tempo libero e, le rare volte che occorre (ad esempio per le fotocopie o per la stampa di volantini e locandine), i propri soldi.

A nessun cittadino che si rivolge ai nostri sportelli viene chiesto un contributo in denaro oppure una quota associativa: non siamo un'associazione di consumatori ed ovviamente non ne abbiamo nemmeno la struttura capillare e la professionalità, ripeto che si tratta di volontariato.

La campagna si compone di due fasi, di cui la prima è l'invio di una lettera di reclamo/diffida al gestore del servizio idrico (in Valdinievole è Acque Spa, salvo per il servizio di acquedotto di Montecatini Terme dove il gestore è Acque Toscane Spa) in cui si contesta la mancata applicazione della legge come modificata dal secondo quesito referendario del giugno 2011, quello relativo all'eliminazione dalle tariffe della quota relativa alla remunerazione del capitale investito.
Al ricevimento della risposta da parte del gestore (Acque Spa ha già inviato le prime risposte, tutte uguali e negative, mentre Acque Toscane per adesso tace), l'utente si autoriduce la bolletta della quota "illegittima", che per le bollette di Acque Spa corrisponde al 18,18% del totale.

A tutte le persone che si rivolgono ai nostri sportelli diciamo in modo chiaro che questa non è una campagna per pagare di meno le bollette dell'acqua, ma una campagna per la legalità e per la democrazia.
Autoridursi la bolletta comporterà, molto probabilmente, la contestazione di morosità da parte del gestore, con tutte le conseguenze previste dai rispettivi regolamenti del servizio (recupero delle somme, interessi di mora, minaccia di interruzione della fornitura).
A queste contestazioni inviteremo gli utenti a rispondere, con l'aiuto dei legali che ci assistono in questa campagna, con richieste di provvedimenti di urgenza al tribunale.
Siamo pronti ad organizzare, sempre senza costi per gli utenti, alcuni ricorsi "pilota" di questo tipo, perché chi aderisce alla campagna non è moroso, è semplicemente un cittadino che desidera che la volontà popolare non sia calpestata e che le leggi vengano rispettate da tutti ed in special modo dalle istituzioni.

Nessuno le può garantire che l'adesione alla campagna avrà soltanto conseguenze positive: alla fine potrà accadere che la giustizia ci dia torto, e quindi gli utenti potrebbero essere costretti a pagare la quota che si sono decurtati e gli interessi di mora (pochi euro in più).

Per saperne di più e aderire alla campagna, invito lei ed i lettori di Valdinievole Oggi a rivolgersi ad uno nei nostri sportelli
Pescia – Bottega di Irene (via Sismondi) sabato 10-12.30
Pescia – Bar Amelie (Alberghi) giovedì 17.30-19.30
Borgo a Buggiano – presso Spi CGIL (piazza del Bestiame) martedì 9.30-12.00
Margine Coperta – circolo Arci (via I maggio) mercoledì 18.00-19.30
Montecatini – Diversamente (via Mazzini) sabato 9.00-12.30
Montecatini – Bar Dante (via del Salsero) 2° e 4° venerdì 18.00-19.30
Montecatini – Circolo Arci Casina Rossa (viale Fedeli) 2° e 4° giovedì 18.30-20.00

Salute
Michelangelo Minghi – Rete per i beni comuni della Valdinievole
----------------  RISPONDI





In risposta a: Referendum acqua - obbedienza civile del 26/4/2012 - 14:00
Ancora sull'acqua
AUTORE: Marco D
email: -

5/5/2012 - 10:45

Buongiorno bordoneyconcha

Ho letto la sua precisazione riguardo all'applicazione dei risultati sul referendum sull'acqua.

Sono contento che almeno su questo fronte ci sia qualcuno che cerca di far applicare il volere dei cittadini italiani.

Per essere più informato, e per informare di più l'utenza tutta, sul procedimento per l'applicazione "dell'obbidienza civile" le chiedo:

1 - Quali garanzie ci sono che autoriducendomi l'importo della bolletta non vada incontro a contenziosi onerosi con la società pubblica delle acque? Chi mi garantisce?

2 - Rivolgermi ad uno "sportello" presente sul territorio ha un costo? Nel senso, ci sono da pagare tessere associative, contributi ecc ecc?

Questi sopra esposti sono due importanti punti da prendere in considerazione in quanto sono fondamentali al fine di scegliere un modo od un altro per far valere i propri diritti.

Recentemente, nel caso delle "multe pazze" del Comune di Montecatini mi è capitato di rivolgermi ad una associazione di consumatori del territorio, all'entrata c'era un bel cartello dove veniva indicato che per "avviare la pratica" bisognava associarsi, mi pare con un costo di circa 30 euro. Circa 35 euro sono richiesti per fare ricorso al giudice di pace, capisce che alla fine, per importi di lieve entità, non conviene darsi tanto da fare.

Avere la soddisfazione morale di veder riconosciuto un mio diritto? Certamente; nel momento che esco da quella associazione però nella mia testa non può balenare l'idea che ci sia un "meccanismo" perverso attraverso il quale anche con le mie ingiustizie faccio comunque guadagnare qualcuno.

Ed è quello che contestavo nella mia "opinione" a cui lei gentilmente ha risposto.

Vede signor bordoneyconcha, se le risposte ai miei due quesiti sopra esposti non danno come somma dei costi zero, (o perlomeno che il costo al secondo quesito non mi garantisca un notevole e certo risparmio sul primo), secondo me non rappresentano il tipo di risposte che il cittadino, io in primis, si aspetta.

Certo che comprenderà la sostanza del mio messaggio assolutamente non critico nei suoi confronti

La Saluto
----------------  RISPONDI





In risposta a: Soluzioni queste sconosciute del 24/4/2012 - 15:10
Referendum acqua - obbedienza civile
AUTORE: bordoneyconcha
email: -

26/4/2012 - 14:00

Caro signor Marco,
per ottenere l'effettivo esito dei referendum sull'acqua votati nel giugno del 2011, qualcuno che si sta impegnando a fondo c'è.
A livello nazionale è stata lanciata dal Forum italiano dei movimenti per l'acqua (per intendersi, da quelli che hanno raccolto le firme e fatto la campagna referendaria), una campagna che si chiama Obbedienza civile, ed anche in Valdinievole ci sono sportelli dedicati ai cittadini che vogliono aderire.

Basta presentarsi con la bolletta dell'acqua ad uno di questi sportelli:
Borgo a Buggiano - sede Spi cgil ogni martedì mattina
Pescia - Bottega di Irene - sabato mattina
Pescia - bar Amelie (Alberghi) - giovedì pomeriggio
Margine Coperta - Circolo Arci - ogni mercoledì pomeriggio dalle 18 alle 19.30
Montecatini - Circolo Arci Casina Rossa - ogni secondo e quarto giovedì del mese (oggi, per esempio), dalle 18.30 alle 19.30
Montecatini - Bar Da Dante (via del Salsero) - ogni secondo e quarto venerdì del mese (domani, per esempio) dalle 18.00 alle 19.00
Montecatini - Diversamente bottega del mondo - via Mazzini - ogni sabato mattina in orario di negozio.

Si scrive acqua e si legge democrazia.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Soluzioni queste sconosciute del 24/4/2012 - 15:10
E' proprio così!
AUTORE: Massimiliano
email: -

25/4/2012 - 14:15

Infatti, mi hai tolto le parole di bocca.
In passato la gente comune si associava e manifestava la prorpia idea...oggi nessuno vuole occuparsi di niente e poi ci lamentiamo col vicino di ombrellone. Ma se si va avanti così col cavolo che avremo due soldi per andare in spiaggia!
Anzi mettere tasse su tasse, secondo il mio modesto parere, svuoterà i portafogli delle famiglie, che spenderanno meno in tutti i beni ... e allora sì che ci sarà recessione e perdita di posti di lavoro.
C'è bisogno di persone nuove, ma non come Grillo, che ha un sacco di proseliti, ma che si lamenta senza proporre qualcosa di nuovo. C'è bisogno di nuove proposte e soluzioni e basta politicanti per mestiere... a metter le tasse per sanare erano bravi tutti... persino io!
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 6 articoli in archivio:
 [1]