Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:10 - 20/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
JU JITSU

Lo scorso  16 ottobre al Palatorrino di Roma si sono svolti i campionati italiani di Brazilian Ju Jitsu della Federazione Italiana Grappling Mixed Martial Arts, dove  ha partecipato l'iscritto al Sap Manuel Loiacono, 24enne.

HOCKEY

Fine settimana vincente per la società pistoiese.

BASKET

Ha dovuto rimontare almeno due volte la Gema, ma lo ha fatto nel momento clou della partita vinta a Pontassieve 68-75 con un allungo nell’ultima frazione da 26 punti segnati e appena 16 subiti.  

BASKET

Torna il Campionato a Monsummano ed è debutto casalingo per la Gioielleria Mancini che affronta il Basket Calcinaia per l’incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

BASKET

Dopo la sconfitta patita nel derby contro San Giovanni Valdarno nel primo turno di campionato, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, porta a casa due punti importanti contro un’altra formazione solida e quotata come Umbertide.

PUGILATO

Il borghiggiano miguel bachi nella serata di ieri sera a Firenze a disputato un match molto duro dopo sette mesi di inattività.Si trova affrontare il pugile della sempre avanti Firenze drillon thaci con molta più esperienza, match parte subito acceso da entrambi gli angoli con ritmo elevato!

RALLY

L’ufficialità è arrivata dopo il Rally Città di Pistoia, ultima manche a calendario.

CALCIO A 5

Due serate all’insegna del divertimento e della passione calcistica. Sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato le due serate della 2° edizione del “Trofeo delle associazioni”.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Le opere della giovane pittrice pesciatina Bartò prendono la volta della Spagna.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
 1
Sono disponibili 1 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Pistoia non sorride più

In risposta a: del
Pistoia non sorride più
AUTORE: Riccardo Michelozzi
email: -

26/4/2021 - 17:08

Ovvia ci risiamo e questa volta sarebbe davvero quella che chi rema fortemente contro il Pd sia il principale soggetto individuale e politico della disfatta del Pd nella nostra città. Ebbene se in un primo evento, l’artefice principale della non tanto inaspettata sconfitta fu proprio colui che abbagliato dal proprio ego si esaltò tanto da arrivare ad un livello di altitudine tale da staccarsi dalla realtà terrena fino al punto di autoeliminarsi, in questa occasione il PD dovrebbe aver imparato la lezione e per non ottenere un altro risultato da guinnes dei primati non dovrebbe ripercorre le scelte e i fatti del passato. Qui verrebbe in aiuto un vecchio proverbio popolare che dice : “ l’asino dove è caduto una volta non ci cade la seconda “. Quindi, innanzi tutto il PD dovrebbe tenere ben presente questo. In città si sta manifestando una nuova moda comportamentale, quella dei Globe-Trotter. Figure un po’ leggendarie ma che hanno realmente compiuto imprese a volte eccezionali. Nell’inconscio collettivo di solito sono vissuti come personaggi avventurosi che quindi stimolano empatia. Con il passare del tempo però sono diventati troppo eccentrici perché nel DNA delle loro motivazioni è possibile identificare alcuni fattori, una scommessa, la voglia di notorietà, il
desiderio di stabilire un primato su percorsi o fatti inediti etc etc. Potremmo stabilire che i Globe -Trotter
erano e sono delle persone perbene certamente ma motivate da una bramosia personale nel
raggiungere qualcosa o sorpassare qualcuno, quindi non sono altro che soggetti fine a se stessi.
Pertanto potremmo desumere che i globe-trotter della politica locale che girano i partiti come stazioni
ferroviarie sono delle persone perbene anche istruite ma che nella loro essenza e conformazione
personale, politica e sociale perseguono un obiettivo molto personalistico senza una motivazione polis-
centrica. In conclusione , la domanda è : “ la comunità cittadina , per farsi amministrare , può fidarsi dei
Globe-Trotter ? “. A mio modestissimo parere NO:!.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 1 articoli in archivio:
 [1]