Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:04 - 23/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

superlega si
tutti vogliono i migliori giocatori e di conseguenza i più pagati, allenatori compresi e poi dicono no alla superlega. facile fare il tifoso con i soldi di altri.
PATTINAGGIO ARTISTICO

Nella giornata di sabato 24 e domenica 25 aprile si svolgeranno le prove del campionato nazionale Uisp fase 2 Toscana, saranno ospitati nell’impianto di via di Valdibrana a Pistoia.

SCHERMA

Anche il secondo appuntamento con le selezioni regionali di Carrara ha regalato belle soddisfazioni alla Scherma Pistoia.

BASKET

Dopo la vittoria piuttosto facile in casa contro Bolzano, la Nico Basket dovrà superarsi per potere strappare i due punti in Sicilia contro una delle formazioni più in forma del momento.

CICLISMO

La commissione disciplinare dell'Uci ha inflitto uno stop di trenta giorni all'attività agonistica della Vini Zabu'.

RALLY

Tanta attesa, per il 36° Rally della Valdinievole e Montalbano, in programma per l’8 e 9 maggio a Larciano, con l’organizzazione curata dalla scuderia Jolly Racing Team.

SCHERMA

La scherma è finalmente ripartita. La necessità del rispetto delle norme sanitarie ha comunque imposto una sensibile rimodulazione del calendario soprattutto per consentire la disputa dei campionati italiani con un numero contingentato di atleti.

RALLY

La trasferta elbana non ha restituito il sorriso a Paolo Moricci. Il montecatinese, portacolori della Porto Cervo Racing, ha chiuso la gara fuori dalla top ten.

RALLY

Arrivano, ancora, grandi soddisfazioni dalla stagione sportiva di Jolly Racing Team.

none_o

Consigli di lettura di Valentina

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

Cielo azzurro,
qualche nube su in collina,
il sole scalda .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
 2
Sono disponibili 4 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: L' ASSENTEISMO AL POTERE

In risposta a: del
L' ASSENTEISMO AL POTERE
AUTORE: Giancarlo Fioretti
email: [protetta]

13/3/2021 - 18:53

Lo Sport italiano ha il suo nuovo referente in ambito governativo. Sì tratta della schermitrice Valentina Vezzali, ripescata dopo alcuni anni d'oblio.
Nella scorsa legislatura, la Vezzali era stata eletta alla Camera dei Deputati sotto le insegne di Scelta Civica, l'effimera creatura politica dell'allora Presidente del Consiglio Mario Monti.
La Vezzali, pluri medagliata olimpica, a Montecitorio vinse in scioltezza un'altra medaglia d'oro: quella della deputata più assenteista. Non solo della legislatura corrente, ma di tutte quelle dell' Italia repubblicana. E, c'è da giurarci, anche di quelle precedenti, quando il giuramento si prestava a Casa Savoia.
Con il 99,7% di giorni di assenza, la schermitrice 'prestata' alla Polizia può dormire sonni tranquilli: il suo record difficilmente verrà battuto.
Chi, invece, non può dormire sonni tranquilli è lo Sport italiano, affidato ad un esponente politico che, fino ad ora, non si è certo distinto per impegno ed abnegazione.
L' essere donna non deve assolutamente rappresentare un ostacolo in politica, come in nessun ambito della vita sociale e lavorativa. Ma neppure costituire una sorta di lasciapassare per agevolare carriere che, altrimenti, stenterebbero a concretizzarsi.
Del suo curriculum politico, l'onorevole Valentina Vezzali non ha niente di che potersi vantare. Le proposte di legge che a suo tempo presentò ( poche ) sono inevitabilmente 'affogate' dai giorni ( tanti ) in cui ha 'marinato' il suo seggio parlamentare.
In pratica, i contribuenti italiani le hanno riconosciuto il 99,7 dello stipendio da parlamentare ( che non è quello di bracciante agricolo...) senza che la suddetta onorevole si fosse recata sul suo posto di lavoro: la Camera dei Deputati.
Detto questo, in pratica, detto tutto.
Ora, se il Presidente del Consiglio Draghi ha avuto la bella idea di rispolverare il suo nome, un motivo ci sarà, ed è facile intuirlo. La Vezzali è un nome gradito ai partiti di sinistra che, in questo governo, hanno ancora la Golden share.
Casomai, facciamo garbatamente notare, potevano esserci altri nomi con un pedigree adeguato. Uomini o donne che fossero.
In un momento come questo, con lo Sport italiano agonizzante soprattutto fra i dilettanti di ogni disciplina ed in tutti i settori giovanili, occorreva un manager che sapesse battere i pugni sul tavolo e che conoscesse alla perfezione le dinamiche e gli equilibri dello Sport italiano, conteso fra Governo e Coni.
La Vezzali, magari, dimostrerà queste doti. Ma, finora, le sue infinite assenze hanno solo dimostrato la stortura di un meccanismo come quello delle quote rosa.
Giancarlo Fioretti
----------------  RISPONDI





In risposta a: Momenti e momenti del 14/3/2021 - 19:07
Censura ? si e no ....
AUTORE: vincenzo
email: -

15/3/2021 - 15:12

Non capisco perché non sia possibile criticare direttamente personaggi di cui dovremmo e potremmo farne a meno .

Rappresentano la mentalità che pensa che la propria indipendenza , in questo momento , sia un bene da preservare.

E vanno avanti , con i loro "liberi" pensieri a collaborare a riempire ospedali e cimiteri.
----------------  RISPONDI





In risposta a: L' ASSENTEISMO AL POTERE del 13/3/2021 - 18:53
Momenti e momenti
AUTORE: vincenzo
email: -

14/3/2021 - 19:07

Ci sono momenti e momenti .

Da un anno viviamo in una realtà che dalla mia generazione dei nati durante o subito dopo la guerra non avrebbero mai pensato possibile .

Diversi intoppi e rischi l'occidente li ha corsi durante il dopoguerra e fino ad oggi , ma ormai noi vecchi pensavamo di poter morire senza veder niente se non la pace e tranquillità.

In occidente , grazie alla scienza ed ai soldi rapinati al terzo e quarto mondo , avevamo realizzato una sorte di possibile eternità .

Poi ci siamo svegliati da questa "narcosi" ed il mondo è divenuto differente .

Non ostante tutto , oggi in Lombardia i ristoranti scoppiano di clienti che si preparano ad una specie di quaresima vecchio tipo come fosse martedi' grasso .
Nel frattempo gli ospedali sono al collasso e la gente muore . Molti non lavorano e non producono e per resistere dobbiamo far debiti che qualcuno dovrà pur pagare .

Nel frattempo c'è chi scrive su questo blog del festival di San Remo e dello sport in mano alla sinistra che ha scelto la Vezzani .

Altri questionano all'infinito su un sindaco che ha sbadatamente raccontato i fatti suoi ( almeno non noti) .

Le forze dell'ordine fanno ronde anti covid e ci comunicano di un coltello a serramanico e altrove di un solo colpevole beccato fuori comune .

Il centro mega vaccinale della Cattedrale di Pistoia non lavora al mattino e nemmeno il fine settimana .

La prenotazione per vaccinarsi on Line non accetta e racconta di futuri comunicati stampa.

E parlano della sinistra con la Golden Share (o che diavolo) per governare occultamente .

Inoltre Catone il Censore , taglia ogni critica.

Buon pro gli faccia
----------------  RISPONDI





In risposta a: L' ASSENTEISMO AL POTERE del 13/3/2021 - 18:53
Problematiche marginali
AUTORE: vincenzo
email: -

13/3/2021 - 20:32

Caro signor Fioretti , ci vorrebbe gente come Lei che si accalora in questo momento per il Festival di San Remo , ora per lo sport ed ogni problematica marginale almeno per ora.

Lei , con il groviglio , evidenzia che la Vezzali alla fine ha fatto il paio con un ex ministro della Repubblica che avrebbe dovuto rappresentarci in sede europea. Il suddetto era troppo occupato fra Mojiti e disperati reclusi a bordo di navi militari italiane.

Di questi esempi , come il buon avvocato dello scavalierato e tantissimi altri , potremmo perdere tempo e scoprire. Certi saprofiti ci sono in tutti gli schieramenti .

Ma Ella non ha rinunciato a indicare la scelta della schermitrice come un "inchino" dovuto alla sinistra che , secondo Lei , in questo governo ha una posizione preponderante .
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 4 articoli in archivio:
 [1]