Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:10 - 21/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
 2
Sono disponibili 23 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA

AUTORE: Giuliano Profili
email: -

22/9/2020 - 11:46

Le Elezioni Amministrative locali, hanno confermato uno straordinario risultato per il centrosinistra e la sua squadra, che và altre le facili previsioni. (67%) Dino Cordio ha mostrato, il legame, la sintonia, la popolarità, costruita in questi anni con i cittadini. La destra Uzzanese, senza idee amministrative convincenti, dei futuri 5 anni, ha fallito ancora una volta, il loro programma amministrativo era solo basato, sull’antipolitica, su lo sciacallaggio politico, costruito, su le paure per la sicurezza dei cittadini, sui risparmi, senza accennare dove sono gli sprechi, sulla difesa degli interessi corporativi di categorie che ad Uzzano, rappresentano solo una minoranza del corpo elettorale. In questa chiave si deve leggere la vittoria del centrosinistra, Questo risultato sia pur diverso dal CENTROSINISTRA alle Regionali, conferma i sentimenti i Democratici dei cittadini Uzzanesi, che hanno ancora una volta saputo scegliere i propri Amministratori, fra destra e sinistra, hanno scelto la sinistra, con buona pace di chi sostiene, che queste sono categorie superate. Nemmeno questa volta, si sono fidati degli stregoni, dei venditori di fumo, dei VOLTAGABBANA in trasferta, di soggetti anti Europeisti, di Sovranisti, che sono contro l’Europa e sono contro il MES, che la componente maggioritaria di questo centrodestra Uzzanese LEGA è alleata in Europa con la destra razzista e Xenofoba, che usano spiacevoli eventi imprevisti e imprevedibili di ogni genere, per fini elettorali. Questo, e accaduto anche ad Uzzano nella trascorsa Legislatura, usavano disgrazie come clava, contro chi Amministra, Regione, Provincia, Comune. Qualsiasi cosa accadeva ha Uzzano, la chiusura temporanea del ponte degli Alberghi, il cedimento di una piccola porzione di argine fiume, era oggetto di MISERABILI filmati, in cui il candidato a Sindaco delle destre, diffondeva sui social, convinto di trarne vantaggi, personali , politici, ha favore delle destre. Addirittura, si improvvisava Ingegnere, Geometra, Ragioniere, suggerendo soluzioni tecniche e Amministrative, definiva, le regole sugli appalti, una inutile perdita di tempo, che produce solo burocrazia. In molte altre occasioni il tardivo sfalcio dell’erba lungo le banchine, qualche criticità cimiteriale causa ristrettezze di bilancio, è stato usato, come esempio, di malgoverno, oppure di, maggioranza incompetente. Ma gli elettori di buona memoria, non dimenticano l’opposizione in C.C. contro la raccolta differenziata dei rifiuti, la destra ha cercato con ogni mezzo di opporsi, di spargere veleni fra i cittadini, che il sistema del porta a porta non avrebbe funzionato, che ci sarebbero stati aumenti delle tariffe più che raddoppiati. Oggi però,solo dei miopi non vedono come, il territorio sia pulito, ordinato,rispetto al passato, ed i cittadini collaborano per mantenerlo in ordine. Infine, l’opposizione leghista Uzzanese della passata legislatura, uscendo, con commenti anche dai confini territoriali, denunciava COMICAMENTE la Provincia, per lo stato di degrado in cui versano le strade Provinciali del comune di Buggiano. Da Ex Amministratore di questo Comune, dico che ancora una volta i cittadini, hanno premiato chi ha amministrato questa comunità, hanno dato fiducia, ha chi ha reso più sicuro viaggiare a piedi in alcune zone, con la costruzione dei marciapiedi, delle rotonde,oppure viaggiare strade Comunali senza buche, vedere sede Comunale in restauro, vedere curato il territorio Comunale . Questa e stata la politica del centrosinistra negli ultimi 45 anni. Gli elettori hanno premiato chi, ha pensato ad organizzare dei plessi scolastici, funzionanti, che fanno arrivare tutti giorni alunni da Comuni limitrofi. Che oggi con orgoglio, sanno dove mandare i propri figli a far ginnastica, che grazie a chi ha ben governato,finalmente esiste una palestra. Hanno premiato, chi ha organizzato manifestazioni ricreative, culturali,che hanno visto balzare Uzzano agli onori della cronaca, per ultimo, ma non per importanza il Comune di Uzzano ha i conti in ordine. Questa è la cultura vincente degli Amministratori di centrosinistra, che ha trovato consensi necessari per governare i prossimi 5 anni la comunità azzanese. Gli elettori di centrodestra di Uzzano, sembra abbiano ascoltato più, le ultime raccomandazioni del Cavaliere, che ha invitato ha votare, nei Comuni, nelle Regioni, per persone COMPETENTI, piuttosto che per dei VOLTAGABBANA. Voglio infine, fare i migliori auguri a tutti gli eletti, invitandoli ad impegnarsi per realizzare il programma, sostenuto e apprezzato, dai cittadini, ha continuare ha governare il territorio, con le stesse motivazioni, convinzioni morali, politiche, di quei TRINARICIUTI, che da 45 anni governano questo piccolo lembo della Valdinievole.
GLI ELETTORI HANNO DETTO CHE UZZANO NON SI LEGA
Giuliano Profili Ex Sindaco
----------------  RISPONDI





In risposta a: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA del 22/9/2020 - 11:46
Delirio di onnipotenza?
AUTORE: Oliviero
email: -

28/9/2020 - 17:08

mi prendero un attimo per non rispondere come meriterebbe questo articolo, ovvero con una sonora pernacchia,e per ricordare a chi per motivi a me ben chiari, non ricorda piu che un sindaco rappresenta e rispetta tutti i cittadini e i suoi eletti, espressione di una volonta non univoca, quindi democratica. Con questi toni si preclude ogni possibile collaborazione qualora costui possa in qualche modo rivelarsi referente di una amministrazione, qualunque sia. I suoi sogni di gloria, ormai invecchiati all'ombra dei coccodrilli che volavano, sono ormai irrimediabilmente persi. Io sono quello che ha visto ciondolare un manifesto con la falce e martello e non ha esitato a risistemarlo, costui invece ha ancora delle scorie comuniste in cui, unico reduce, continua una guerra persa da sempre!
Quindi, con gli auguri di un profiquo lavoro a TUTTI i consiglieri eletti, rimando il dovuto pernacchione a un suo prossimo commento.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Caro Giuliano del 25/9/2020 - 18:30
Una banda di Uzzanesi
AUTORE: Fra diavolo
email: -

27/9/2020 - 17:00

Perché leggendo le diatribe di prodi Uzzanesi , ho l'impressione di un branco che vive nel passato ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: @profili ex sindaco del 26/9/2020 - 21:30
Uzzano , capitale dell'occidente
AUTORE: vincenzo
email: -

27/9/2020 - 10:10

Ma signor Seghi , prima di commentare provvede a leggere gli interventi del buon Profili .

Vedo analisi politiche ad altissimi livelli e considero l'intervento del Profili relativo al SI QUALIFICHI

E poi Al Girolamo Pompetti di Via Guido Lavespa e l'incipit del Profili che parte con :

Ora che lei si è dichiarato con nome ed indirizzo .

Ho l'impressione di leggere le comiche ,

A quando assisteremo alla diatriba fra la Repubblica di Uzzano ed il governo Cinese ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA del 22/9/2020 - 11:46
@profili ex sindaco
AUTORE: Pino Seghi
email: [protetta]

26/9/2020 - 21:30

Caro Sig.Profili,spero che nelle sue meningi non regni la solita confusione con cui ha descritto la scena socio/politica contemporanea,locale e nazionale.
Converrà con me,la proteiforme sinistra perde nelle tornate,politiche,europee,financo le ultime regionali,questo è un chiaro sintomo del malessere della sua parte politica,lontana dagli operai e dalle masse,ma così vicina ai salotti bene,quelli che contano,infatti i “fascioleghisti” valdinievolini e uzzanesi hanno avuto una maggiore importanza numerica,designando Ceccardi a Presidente della Toscana,ergo,lei dovrebbe,insieme ai suoi “trinariciuti amici” recitare un mea culpa e cominciare a pensare ai decenni di sbagli e inganni,ma non voglio tediarla con la politica nazionale e passo alla tornata amministrativa a lei tanto cara,anzi oserei dire vitale.
Dopo la premessa di cui sopra è facile comprendere quali dinamiche hanno caratterizzato una campagna elettorale di cui non era possibile ci fosse battaglia e solo un temerario come il povero “gummà” avrebbe accettato la candidatura con una squadra nuova e con cui non c'erano stati approcci preliminari,tutto si è giocato proprio sul lavoro del povero consigliere,il quale mettendo a nudo la pletora di incapaci locali e provinciali era riuscito a far trapelare qualcosa dall'oscuro palazzo di cui anche lei è stato reggente.
Se lei chiama buona amministrazione 10 anni di immobilismo i suoi standard amministrativi sono veramente bassi e figli del miglior soviet dove finire in un gulag è un soffio di vento.
Mi punge vaghezza,ma il suo interessamento,lei che è un ex,lo sta riponendo a gratis,non le nascondo,lei sembra(spero di no) il mentore di questa giovane squadra,mi smenta la prego,perché tornare 30 anni indietro con la sinistra d'antan che pensava alle peggio speculazioni edilizie non sarebbe il bene della comunità.
Chiudo dicendole che Uzzano si è legata(almeno nelle ultime tre tornate elettorali) e non scherzi sui “TRINARICIUTI”perchè Giovannino non coniò il termine col fine elogiativo,ma,usando un eufemismo vi prendeva in giro.
La saluto con la cordialità che si conviene a un Vecchio Comunista con ritrovato ardore.
I miei pavoliniani saluti
Pino Seghi
----------------  RISPONDI





In risposta a: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA del 22/9/2020 - 11:46
Caro Giuliano
AUTORE: Giovanni Michelotti
email: -

25/9/2020 - 18:30

Caro Giuliano, ci conosciamo ormai da anni e anni e credo che conosci la stima che ho nei tuoi confronti, pur essendo di un opposto schieramento; comprendendo la tua gioia per la vittoria del bravo e giovane Dino Cordio, non comprendo però questo "livore" degno di altre stagioni.
e' sempre così, chi è all'opposizione critica chi amministra, SEMPRE....che sia giusto o sbagliato, non stà a nessuno di noi due stabilirlo, ma fa parte di quelle regole non scritte del confronto tra diverse idee e diversi modi di vedere le cose.
Può non piacere, e su questo posso essere d'accordo con te, ma questo è.
Non credo che a parti invertite, tu saresti stato silente e accondiscendente, anzi sono sicurissimo che, conoscendoti e apprezzando le tue doti politiche, avresti fatto sentire la tua voce.
Gioisci del risultato ottenuto, ma non usare questo livore, verso chi ha solo svolto il suo democratico ruolo di opposizione.
Con l'occasione non posso fare a meno di complimentarmi con il nuovo Sindaco per l'ottimo risultato raggiunto.
Con immutata stima
Giovanni Michelotti
----------------  RISPONDI





In risposta a: SE NE FACCIA UNA RAGIONE del 23/9/2020 - 21:58
Il Settembre del Profili
AUTORE: vincenzo
email: -

24/9/2020 - 19:27

Talvolta mi sembra di vivere in un sogno :
Mi trovo spiazzato e non so se ridere o piangere .

Alla richiesta perentoria di declinare le proprie generalità , si leggono nomi ed indirizzo "folle" che qualsiasi persona non avrebbe difficoltà a decrittare

Girolamo Pompetti

Via Guido Lavespa senza numero

Empoli frazione di Monculi di Sotto

A queste generalità , il signor Profili ex Sindaco e politico di lungo corso , inizia il suo intervento con :

Finalmente l'anonimo si e svelato , continuando con la serie disquisizione del successo politico e dei perché la sinistra ha confermato il possesso del palazzo comunale.

Ma veramente ???????????
----------------  RISPONDI





In risposta a: SE NE FACCIA UNA RAGIONE del 23/9/2020 - 21:58
Mi dispiace...
AUTORE: Gabriele
email: -

24/9/2020 - 18:19

... che abbia preso la mia osservazione sui commenti esagitati come un'offesa, non voleva esserlo.
Solo una constatazione.
E' andato al casinò con mille euro, ed e tornato con mille euro... non vedo la vittoria trionfale che sembrava manifestare, tutto qui.

Che poi sia contento di non aver perso, lo capisco e lo condivido.
Ma resto della mia opinione: non ha vinto un'ideologia, un partito, ha vinto una persona che, evidentemente, ha convinto della sua serietà e capacità!

E cerchi di non confondersi fra tutti i nomi che le rispondono, la maggior parte sono troll!

Buona serata.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Gabriele non perde mai occasione del 24/9/2020 - 12:25
Tranquillo...
AUTORE: Gabriele
email: -

24/9/2020 - 18:04

Sarai accontentato, non preoccuparti.

Di vittorie come questa ne avete collezionate assai negli ultimi anni, ed altre ve ne aspettano.

Ti ricordi quando, anni fa, si giocava a "murino" con le figurine?
Se arrivavi con quattro figurine e tornavi con tre, ti sembrava di aver vinto?

A te forse si, visto che (come rammenti sempre tu) usi la ritmetica di Pinocchio.

Comunque ne ho piacere per te
----------------  RISPONDI





In risposta a: Difficile del 23/9/2020 - 20:53
Gabriele non perde mai occasione
AUTORE: vincenzo
email: -

24/9/2020 - 12:25

Caro Gabriele , vorrei essere sconfitto come alle ultime regionali .
Sei come il can di Betto !
Gli altri facevano , e lui stava a vedere . Cerca sul WEB la versione originale .
Poverino ! Ma l'urologo ha risolto il tuo problema ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: SE NE FACCIA UNA RAGIONE del 23/9/2020 - 21:58
La missione di Astolfo
AUTORE: Girolamo Pompetti
email: -

24/9/2020 - 12:20

A volte mi chiedo se la lettura dell'Orlando furioso potrebbe aiutare il signor Profili a risolvere alcuni problemini .

""""Le lacrime e i sospiri degli amanti,
l'inutil tempo che si perde a giuoco,
e l'ozio lungo d'uomini ignoranti,
vani disegni che non han mai loco,
i vani desideri sono tanti,
che la più parte ingombran di quel loco:
ciò che in somma qua giù perdesti mai,
là su salendo ritrovar potrai.""""

Girolamo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Signor Profili del 23/9/2020 - 14:48
SE NE FACCIA UNA RAGIONE
AUTORE: Giuliano Profili
email: -

23/9/2020 - 21:58

SE NE FACCIA UNA RAGIONE
Finalmente l’anonimo si è firmato, per cui nella speranza di essere convincente,esaustivo, senza entusiasmi pare poco graditi, provo a risponderle, ma mi lasci almeno la soddisfazione di gioire, per il risultato ottenuto dal centrosinistra Uzzanese. Io avrei preferito, che il suo commento alla mia opinione, fosse stato attinente al contenuto del commento stesso, che parlava esclusivamente del risultato elettorale del comune di Uzzano. Se lei ha trovato in queste mie riflessioni entusiasmo, confermo che è vero, non mi nascondo, non sono abituato, sono una persona di sinistra, sono un EX Amministratore pro/tempore. Quando nel comune dove sono stato Sindaco 10 anni e 5 Assessore, si và al voto, ed il programma e gli uomini della sinistra, sono premiati, non mi metto certo a piangere per far contento qualcuno. Non vedo, perche mai dovrei commentare il voto delle Marche, piuttosto che i dati provinciali. Provo a ripeterlo il mio commento era tutto incentrato sul risultato locale, sulla composizione delle liste, su la credibilità delle persone che le compongono , dal comportamento tenuto dalle opposizioni dei trascorsi 5 anni. Ad Uzzano i cittadini, hanno votato per queste ragioni. Forse è questo, che lei non ha capito, la comprendo, ma non è certo colpa mia, forse i problemi sono altri . Quanto alla richiesta della sua fede politica da me avanzata, le ripeto il concetto, quando si parla di politica con chiunque, non ci si deve nascondere dietro i diti, ma la sua fede, si intuiva molto bene dallo scritto, è analoga alla parte perdente di Uzzano. Sig. Ferroni, senza andare nelle Marche, od a Pistoia se ne faccia una ragione, oltre tutto non vive a Uzzano ma in un altro Comune.
Giuliano Profili
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si qualifichi non faccia l'anonimo del 23/9/2020 - 11:04
Per la felicità del signor Profili
AUTORE: Girolamo Pompetti
email: -

23/9/2020 - 21:10

Caro signor Profili perfettamente sconosciuto , mi qualifico :

Girolamo Pompetti , Via Guido Lavespa (senza numero ) . Empoli (Fi) frazione Monculi di Sopra

Per cortesia a questo punto aspetto la stessa correttezza da parte sua .

Buone cose, Girolamo
----------------  RISPONDI





In risposta a: Caro Gabriele del 23/9/2020 - 20:04
Difficile
AUTORE: Gabriele
email: -

23/9/2020 - 20:53

Trovo più difficile digerire il mezzo chilo di gnocchi al ragù che ho mangiato stasera, dal momento che quelli c'erano davvero!

La sconfitta? Continua a raccontartelo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Figurati! del 23/9/2020 - 18:20
"si qualifichi"
AUTORE: escort professionista
email: -

23/9/2020 - 20:15

Una frase SI QUALIFICHI propria di un antico modo di rapportarsi secoli or sono da parte dei tutori dell'ordine , ricompare come in un romanzo Vintage.
Complimenti
----------------  RISPONDI





In risposta a: Figurati! del 23/9/2020 - 18:20
Caro Gabriele
AUTORE: T'amo pio Bove
email: -

23/9/2020 - 20:04

Mi domando se scrivere Gabriele in un presunto messaggio da inviare al signor x e vedere pubblicato quello che tu solo sai chi lo ha scritto , corrisponde ad identificare chi ha scritto qualcosa .

Dimmi che differenza c'è fra Gabriele , Luigi , o altro ?

Quindi che stai dicendo ? Rifletti !

Per la sconfitta elettorale ? Hai tempo cinque anni per digerirla . Fai con calma.

Tanti auguri
----------------  RISPONDI





In risposta a: L'uomo mascherato del 23/9/2020 - 13:07
Problemino?
AUTORE: Gabriele
email: -

23/9/2020 - 18:25

Se nemmeno coloro che ritieni la pensino come te (anche se non glielo auguro) riescono a capire da che parte stai, il problemino forse ce l'hai tu!
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si qualifichi non faccia l'anonimo del 23/9/2020 - 11:04
Figurati!
AUTORE: Gabriele
email: -

23/9/2020 - 18:20

Egregio Profili, il buon Alias (l'uomo dai mille nomi), dopo aver insultato e maledetto tutto il resto del blog, certo non può metterci la faccia adesso...
E sicuramente non interessa a nessuno, perlomeno a nessuno che ci abbia avuto a che fare almeno due volte.

Per il resto, al di là del comprensibile entusiasmo, ritengo i suoi toni un po' esagitati.

Gli amministratori locali vengono scelti non tanto per motivazioni politiche ma per capacità e stima personali, per la maggior parte, infatti io stesso, pur avendo idee diverse a livello di politiche nazionali, nel mio comune ho votato un sindaco di sinistra: l'alternativa locale era inconsistente e la sua competenza e serietà più che dimostrate!

Senza alcun intento provocatorio, dal momento che mi sembra una persona ragionevole, anche se con idee opposte alle mie in molti campi, forse è in grado di spiegarmi perché la vittoria del candidato di sinistra, in un comune che (mi sembra) era già governato dalla sinistra, sembri essere una così esaltante vittoria.

Si potrebbe pensare che vi aspettaste una clamorosa sconfitta!

Buona serata.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si qualifichi non faccia l'anonimo del 23/9/2020 - 11:04
Signor Profili
AUTORE: (Roberto) Ferroni
email: -

23/9/2020 - 14:48

Eccola servito. In più le ricordo altri e precedenti incontri. Quanto alla sua richiesta della mia Fede politica, mi meraviglio che una persona che a larghe mani scrive di Libertà e Democrazia faccia richieste tipiche di sistemi totalitari. Se vuole dialogare con me si attenga ai principi di cui sopra. Per finire, altri commenti sotto altro nome non sono miei ed adirò ogni strada nel caso in cui chiunque volesse farsi passare per il sottoscritto. Questo é anche un suggerimento alla Direzione del portale.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Si qualifichi non faccia l'anonimo del 23/9/2020 - 11:04
L'uomo mascherato
AUTORE: io
email: -

23/9/2020 - 13:07

Signor Profili condivido il suo articolo ed il suo entusiasmo e se legge il mio breve commento non dovrebbe avere dubbi .
In un mondo in cui un atomo (amministrazione comunale) vale quando un governo nazionale , il rispetto è dovuto anche se il risultato è confinato in una realtà locale .

Il suo risentirsi non mi sembra assolutamente in sintonia con questo blog dove un "amministratore" pubblica a suo piacere e rischio quello che presumo gli arrivi e non è richiesto nessun tipo di riferimento anagrafico .

Se poi dai commenti non riesce a discernere l'orientamento dello scrivente , allora c'è un problemino .

Complimenti al nuovo sindaco e cinque anni di proficuo governo nell'interesse di TUTTI i cittadini .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Commovente del 22/9/2020 - 15:54
Si qualifichi non faccia l'anonimo
AUTORE: Giuliano Profili
email: -

23/9/2020 - 11:04

Salve se lei/lui vuole risposte alle domande che mi ha rivolto attraverso il suo commennto Inizi a indicare il suo vero nome e cognome,magari la sua fede politica, sicuramente possiamo dialogare fino all'infinito.
Per cortesia lo faccia non si vergogni, a firmarsi,mettendoci la faccia come avviane in un qualsiasi civile confronto GIULIANO PROFILI
----------------  RISPONDI





In risposta a: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA del 22/9/2020 - 11:46
Con tutto il rispetto per Uzzano
AUTORE: Standard
email: -

22/9/2020 - 20:22

Non posso non gioire perché un sindaco progressista ha vinto le elezioni .A considerare dalla lunghezza ed articolazione dell'articolo , magari non ci facciamo prendere dall'entusiasmo e considerare Uzzano alla stregua di una piccola New York . Auguri e complimenti
----------------  RISPONDI





In risposta a: AUGURI AL NUOVO SINDACO E LA SUA SQUADRA del 22/9/2020 - 11:46
Commovente
AUTORE: Roberto
email: -

22/9/2020 - 15:54

Indiscutibile la sua apologia per le vicende uzzanesi. Ha vinto la sua parte e tant'é. Mi domando se sarebbe pronto a spiegare come mai il "buon governo" della sinistra marchigiana ha fatto buca. Però lei dovrebbe leggere anche un altro articolo, dove si dice che nella provincia di Pistoia i voti andati al CDX superano quelli andati al PD. Oppure se, fatte le somme aritmetiche delle recanti regionali, il confronto d/s è passato da 2 / 4 a 3/3. Chi si contenta gode. Comunque, anche da parte mia auguri a tutti i nuovi eletti, di qualsiasi parte, vedremo fra cinque anni se sono stati capaci o meno.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 23 articoli in archivio:
 [1]