Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:03 - 30/3/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buonasera, faccio un appello a tutti i sindaci della provincia di Pistoia, ai dirigenti dell ASL TOSCANA CENTRO riguardanti i distretti comprendenti la provincia e al presidente della società della salute, .....
PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

CALCIO

I vertici societari del Gsd Montecatinimurialdo hanno preso una sofferta ma inevitabile decisione sul torneo internazionale Città di Montecatini Terme, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale.

TAEKWONDO

E' di 12 medaglie il bilancio, decisamente positivo, dell'Asd Taewondo Attitude di Borgo a Buggiano al "Trofeo Lanterna".

NUOTO

La squadra Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole brilla al campionato regionale in vasca corta, svolto alla piscina "Bastia" di Livorno.

KARATE

Domenica a Firenze si sono svolte le qualificazioni regionali per i campionati italiani di karate specialità kata categoria seniores ed esordienti.

NUOTO

Le squadre degli Esordienti A e Categoria dell'Asd Nuoto Valdinievole, guidate dagli allenatori Stefano Giannini e Carlo Bernava, si sono ben comportate ai campionati italiani invernali di Riccione.

BASKET

La Gioielleria Mancini di nuovo in trasferta, la più lunga di questo campionato. L’impegno è di quelli proibitivi contro la capoclassifica Valdicornia di coach Blanco.

BOCCE

Cala il sipario sulla ventisettesima edizione del "Città di Monsummano", la manifestazione organizzata dalla Bocciofila Monsummanese come doppia gara regionale a coppie, una riservata alla cat. A e l'altra alla cat. B-C.

none_o

Il 26 febbraio è stata inaugurata la mostra di pittura “Expo art….tullet”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Daniele Mencarelli.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

L'architetto e a'antica basilica di Santa Maria Assunta.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
 10
Sono disponibili 21 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Io sto con Conte

In risposta a: del
Io sto con Conte
AUTORE: Piero Lorenzi
email: -

10/3/2020 - 0:06

Io sto per la persona.....Appena 15 giorni fa attaccavano il presidente del consiglio affermando che era stato troppo drastico nei provvedimenti zona rossa....Da li abbiamo visto il caos generato da quel federalismo che ho sempre criticato! Io personalmente ho smepre creduto in un buon decentramento. amministrativo...Ci sono materie quali la salute, le scuole e la sicurezza, la qualità dell' aria, la viabilità , le leggi elettorli ( avete visto i risultati anche nel legiferare ogni singola regione la propia legge eletterale...) Insomma la vicenda del corona virius a messo in luce il crollo e i limiti del federelasmo che a generato confusione e caos istituzionale Inoltre aggiungo la maleducazione o l' inxiviltà degli italiani che hanno perso a tutti i livelli da sud a nord, il senso del bene comune.Vergognoso ciò che è accaduto l' altra sera con la fuga di notizie innescando il trasferimento di tanti italiani da nord a sud:Vergognoso sia per chi a diffuso vigliaccamente tale notizia prima ancora di essere approvata dal governo creando panico ecc.Vergognoso perchè a messo a fuoco la crisi della cultura del nostro popolo. I giovani che si sono ritrovati la sera mettendo i pericolo non solo la propra salute ma anche quella dei nonni vanificando così il provvedimento della chiusura delle scuole E anche coloro che spostandosi da una regione all' altra senza motivo hanno messo in pericolo la salute dei propri cari e messo in difficoltà il servizio sanitario in particolare penso agli ospedali del sud non attrezzati sufficentemente!!!!! Domenica sera c' era tantissima gente a sciare all' abetone tutti quanti accalcati.Stessa cosa lungo la costa a livorno e altrove addirittura in alcuni casi, come è accaduto a rosignano, dove mentre i vigili urbani passavano con i megafini facendo appello a non stare accalcati, in molti ci ridevano sopra.Possibile che la salute propria e degli altri venga in secondo piano rispetto ad una serata o un pomeriggio al bar, al ristorante o a sciare? Non parliamo degli isterismo nel fare le scorte alimentari,non parliamo dei centri commerciali , sembra che non siamo capaci di gestire le domeniche in maniera diversa!!!!! A fronte di tutto cio io credo che il nostro presidente del consiglio, e parlo solo della sua singola persona e non voglio parlare die partiti ma ripeto solo della singola figura del presidente del consiglio Conte, ha dimostrato di essere la sola persona nel panorama politico dell' italiana a meritare rispetto e stima passa parola.....Piero Lorenzi ex consigliere provinciale
----------------  RISPONDI





In risposta a: Bibi in testa al gruppo del 14/3/2020 - 20:16
Speriamo solo nel Virus
AUTORE: vincenzo
email: -

15/3/2020 - 5:49

tragicamente una banda non ha capito assolutamente il momento .
Purtroppo il Virus non ci vede , ma se ci vedesse.....
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ignoranza sostanziale del 13/3/2020 - 13:00
Bibi in testa al gruppo
AUTORE: Daniele
email: -

14/3/2020 - 20:16

È vero Bibi , Mi sento in buona compagnia con te in testa al gruppo.
L'Irraggiungibile bibbi.
Non avrai mica litigato anche con il tuo strumento !!
Ciao bibi.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Ignoranza sostanziale del 13/3/2020 - 13:00
sparito ?
AUTORE: carlo cardone
email: [protetta]

14/3/2020 - 19:38

probabile sparizione di un commento delirante cui avevo risposto . La mia cronica incapacità a muovermi sul web , mi lascia dubbioso che non riesca a ritrovare questo "battibecco" oppure che sia (opportunamente ) scomparso .
Si tratta in buona sostanza di un lettore che , essendo il servizio sanitario a carico dei cittadini ,sosteneva avessero precedenza nelle cure quelli che potevano vantare di essere in regola con il fisco . Per gli altri , reprobi ed evasori , niente cure . Quindi se sono appestati dal virus ? Liberi di trasmetterlo in quanto verrebbero abbandonati a se stessi .
Mi piacerebbe ritrovare il teatrino oppure veder confermato che tutto è stato ablato perché veramente vergognoso
Purtroppo certi personaggi vivono e godono di seguito e non possiamo (purtroppo) schiacciarli come una blatta..
----------------  RISPONDI





In risposta a: Hai trovato un amico ... del 13/3/2020 - 9:46
Ignoranza sostanziale
AUTORE: vincenzo
email: -

13/3/2020 - 13:00

Infatti l'80% degli Italiani , non è in grado di capire un testo . Tu non fai eccezione .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Meglio LUI del 12/3/2020 - 16:53
Hai trovato un amico ...
AUTORE: Daniele
email: -

13/3/2020 - 9:46

Infatti solo il tuo strumento riesce a capire ciò che dici.
Ciao Bibi....
----------------  RISPONDI





In risposta a: Meglio LUI del 12/3/2020 - 16:53
questa volta passo
AUTORE: Gabriele
email: -

12/3/2020 - 21:03

Me l'hai servita talmente bene, su un piatto d'argento, che non me la sento proprio di infierire...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Don Ferrante? Lo conosco! del 12/3/2020 - 15:03
tutti in casa , altrimenti ....
AUTORE: conan doyle
email: -

12/3/2020 - 17:03

quei centomila messi per strada dai decreti Salvini , dove sono ? Se Dio vorrà , in questa paura , forse , qualcuno penserà alle cose serie . Chi voleva la sedia elettrica per chi spacciava un paio di canne (seminatori di morte , diceva) ed indicava la marea nera come capace di affondare l'occidente ; chi ancora oggi pensa che Salvini è stato la vittima dei comunistacci , e chi pensa che il buonismo abbia riempito l'europa di musi neri , spero si troverà sempre più solo , alla fine proprio come Don Ferrante .
anche se , come altri , mi auguro possa sopravvivere quale memento di imbecillità funzionale .
Tutti voi messi per strada dal decreto Salvini e che una casa non l'avete , vi prego di starmi lontano e non attaccarmi niente . Per voi ,,,, so' c...i vostri.
Va bene cosi' ? Questo si legge nel commento del perfettino .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Don Ferrante? Lo conosco! del 12/3/2020 - 15:03
Meglio LUI
AUTORE: vincenzo
email: -

12/3/2020 - 16:53

Piuttosto che ribattere , preferisco colloquiare con un mio amico fidato . Il mio strumento di minzione . Lui si che capisce .
----------------  RISPONDI





In risposta a: Rileggete i Promessi Sposi . Vi farà bene del 12/3/2020 - 6:47
Don Ferrante? Lo conosco!
AUTORE: Gabriele
email: -

12/3/2020 - 15:03

Primo non ho mai detto che li avrebbe rimpatriati tutti, ma mi aspettavo almeno qualcuno: quando ci ha provato fra un po' lo crocifiggono!
Secondo, ribadisco che prevenire è meglio che curare, se non li avessero accolti a scatola chiusa ed a centinaia alla volta, magari avremmo potuto davvero cercare di integrarli, come cercano dio fare altrove (pur con risultati molto scarsi, mi sembra).
A proposito, com'è che adesso che le ONG non ne portano più non affoga più nessuno?

Secondo, ,ho seguito il tuo consiglio ma non mi ci rivedo proprio in Don Ferrante, in compenso, ho trovato una sua descrizione che mi sembra magistrale e te la voglio proporre tale e quale, io non saprei certo far di meglio.

"È l'eroe e il martire della dottrina inutile e della logica formale; è l'uomo della biblioteca vissuto nel secolo delle biblioteche e delle accademie; e ha la dottrina grossa dell'età sua.
Non ragiona, ma ritiene a memoria, è un paralitico della volontà e dell'intelligenza.
Comico per la serietà con cui parla di corbellerie, è però rispettabile ed onesto per la sua fede nel sapere. Lo studio è, per lui, il riempitivo dell'ozio, la necessità di fare o di apparire qualche cosa semplicemente."

La descrizione è di Eugenio Donadoni e, leggendola, non ho potuto evitare di pensare a te.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Comicità del 11/3/2020 - 20:48
Rileggete i Promessi Sposi . Vi farà bene
AUTORE: vincenzo
email: -

12/3/2020 - 6:47

L'affermazione che il DUX avrebbe rimpatriato tutti i "bruttineri" e simili se non fosse stato ostacolato , è proprio di persone in perfetta malafede .La percentuale di "sciatori" deriva dalle proiezioni che davano la destra (prima del diluvio) al 50% per cui ...
In quanto a denigrare :dovresti rileggerti le tirate (e non perdi il vizio nemmeno in questo commento e in questo momento) circa il problema epocale degli immigrati che ci avrebbero distrutti .
Ora che i decreti salvini abolendo la protezione umanitaria e riducendo il contributo per altri del 50% , hanno creato una umanità che non può restare a casa semplicemente perché una casa non ce l'ha , dici che il Salvini , poverino , è stato ostaggio dei brutti komunisti .
Anche in questo momento ti scordi tutte le tue affermazioni sui seminatori di morte colpevoli di aver spacciato un paio di canne , Ancora mi sembri don Ferrante dei Promessi Sposi . Leggi qualcosa di serio , invece di pontificare . Rivisitare non è la stessa cosa che revisionare e tu , mi sembra , certe differenze , ancora oggi , non riesca a coglierle .
Rileggiti don Ferrante . Il tempo c'è.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il baco del 11/3/2020 - 15:27
Comicità
AUTORE: Gabriele
email: -

11/3/2020 - 20:48

Quello che è comico è l'accusare qualcuno di non aver fatto quanto promesso, dopo averlo ostacolato in ogni modo!
Il problema è che non dovevano proprio entrare.

E' un po' come con il coronavirus, l'importante è non prenderlo, perché la cura poi è di difficile attuazione.

Poi, io non ho indicato gli sciatori come komunisti, ho espresso dubbi sulla TUA affermazione che fossero tutti sostenitori della destra!

Al contrario di te, che hai la Verità nel dna, io non ho certezze, solo convinzioni, e anche quelle passibili di revisione continua.

L'unico baco in giro è quello che rode a te, io campo benissimo anche leggendo le tue esternazioni, come (quasi) sempre volutamente imprecise e denigratorie.

Comunque è carina quella del "cittadino modello che non ha mai perso un ombrello".
Ogni tanto qualcuna ti esce bene.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Le frittate... del 10/3/2020 - 21:04
Il baco
AUTORE: vincenzo
email: -

11/3/2020 - 15:27

Certo , 600 mila sono assieme ai 100 mila , tutti quelli che il DUX aveva promesso di rimpatriare .
Tutta questa gente , cui i decreti hanno privato del documento laddove non potevano dimmostrare una residenza ,, sono sotto qualche ponte . Per loro l'obbligo di non muoversi da casa è veramente comico .
Il PONTIFICATORE detto anche il precisino , dimentica di aver indicato questa "gentaglia" particolarmente abbronzata , come seminatori di morte e pericolo per la civiltà occidentale.
Ora che è lui , bianco, cittadino modello che non ha mai perso un ombrello e che rimpiange una guida forte, assieme a tutti , la vera bomba che semina morte , seguita ad indicare gli "sciatori" come dei Komunisti .
Quale baco rode il cervello di certe persone ?
----------------  RISPONDI





In risposta a: UGUAGLIANZA ? No grazie ! del 11/3/2020 - 6:39
Senza pudore
AUTORE: Gabriele
email: -

11/3/2020 - 12:18

E sarebbe bene te le leggessi tutte quelle illuminanti scritture: se riuscissi a capirne il vero significato forse eviteresti certe esternazioni.

Quelli che denunci tu, che eruttano dall'intestino nefandezze, trovano in te un vate (oppure un Water...).

Il metro di giudizio: il tuo, ovviamente! Ma ti senti quando pensi?

E denunci il fascismo degli altri?

Solo tu e l'ANPI avete il coraggio di dire che non tutte le opinioni hanno diritto di espressione.
Ed il parallelismo è significativo.

Continua a pensarla come vuoi ma prova a pensar prima di scrivere, ed a rileggerti dopo: forse riesci a notare che stai facendo in primis quello di cui accusi tutto il resto del mondo.

Nemmeno io ho altro da aggiungere, tanto non c'è peggior sordo di hi è sordo veramente!
----------------  RISPONDI





In risposta a: Il vero fascista ... del 10/3/2020 - 17:52
UGUAGLIANZA ? No grazie !
AUTORE: vincenzo
email: -

11/3/2020 - 6:39

L'intolleranza dell'altrui pensiero ? Certo è un grosso limite della democrazia.
Infatti in nome di questo falso senso di eguaglianza e democrazia , qualsiasi imbecille o delinquente , pensa di aver il diritto di eruttare dal proprio intestino qualsiasi nefandezza. Esempi ne abbiamo avuti e ne abbiamo a bizzeffe . Dagli ebrei con la coda , al suprematismo bianco , alle leggi sulla razza , all'identificazione del delinquente in base al solo fatto della sua provenienza. Chi afferma certe nefandezze , si ritiene in diritto di metterle sul piatto della bilancia e pesare quanto tesi che lui chiama con disprezzo "buoniste".
No ! Non tutte le tesi hanno gli stessi diritti .
Ma allora quale è il metro di giudizio ?
SEMPLICISSIMO !!!!!!!!
La lettura della carta dei diritti dell'uomo e del cittadino , quella della carta delle Nazioni Unite e la nostra Costituzione . TUTTO il resto è fascismo .Non c'è altro da aggiungere.
----------------  RISPONDI





In risposta a: I neri spacciatori seminatori di morte ? del 10/3/2020 - 15:49
Le frittate...
AUTORE: Gabriele
email: -

10/3/2020 - 21:04

Ne approfitto per ringraziare Lorenzo.

Premesso che chi si è accalcato, vuoi alla gelateria vuoi allo skylift, ha dato prova di scarso acume (per non dir peggio) ed ancor minore senso civico e su questo almeno siamo d'accordo.
Di che razza fossero è da dimostrare ma sorvoliamo...

Tu parli dei centomila (diamoli per buoni) che Salvini ha seminato senza averne più il controllo né l'ubicazione.
Parlami invece degli altri seicentomila, che sappiamo bene dove sono, e cosa fanno, e illuminaci su chi li ha fatti venire, sul perché siano qui ed far cosa.

A cambiare discorso sei sempre veloce, quasi quanto sei abile nel girare le frittate ma, per farle le frittate, bisogna rompere le uova!
E come le rompi tu…
----------------  RISPONDI





In risposta a: Condivido del 10/3/2020 - 11:07
Il vero fascista ...
AUTORE: Lorenzo
email: -

10/3/2020 - 17:52

Gabriele Il vero fascista è colui che non tollera il pensiero altrui.
Ne conosciamo solo 1 con queste caratteristiche e non sei certo tu.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Condivido del 10/3/2020 - 11:07
I neri spacciatori seminatori di morte ?
AUTORE: vincenzo
email: -

10/3/2020 - 15:49

Chi ha la coda di paglia .....
Anche costui voleva il primato dell'uomo del destino che ci avrebbe liberato dalla peste nera dei piccoli spacciatori , dei ladruncoli . I piccoli spacciatori venivano definiti seminatori di morte mentre alla fine i seminatori , guarda caso siamo noi . Quelli che volevano il Duce Salvini , hanno la responsabilità morale di aver "seminato" almeno 100 mila persone di cui non abbiamo il controllo perché non sappiamo dove stanno . Questi bei signori , sono quelli che erano in versilia in passeggiata ed ai tavolini dei gelatai come niente fosse .
Questi fascisti delle regole degli altri non si sono arretti ed hanno fatto code serrate alla Selletta .
E ora non si vergognano e seguitano a pontificare .
Speriamo nella "livella"
----------------  RISPONDI





In risposta a: E poi volevano il duce del 10/3/2020 - 2:28
Curiosità
AUTORE: Gabriele
email: -

10/3/2020 - 12:10

A parte il fatto che chi voleva il capitano non necessariamente voleva il Duce (e finiamola con 'sta storia del fascismo, quello che è rimasto ormai è più rosso che nero!), sarei curioso di sapere come fai a dire che quelli che si accalcavano erano di destra e non di sinistra.

Che poi, se ci pensi... Quelli che son partiti da Milano pare fossero in gran parte studenti fuori sede, in quanto studenti statisticamente quasi tutti di sinistra (quando cominciano a lavorare poi gli passa, di solito)...
----------------  RISPONDI





In risposta a: Io sto con Conte del 10/3/2020 - 0:06
Condivido
AUTORE: Gabriele
email: -

10/3/2020 - 11:07

Pur trovandolo personalmente abbastanza antipatico, questa volta sono d'accordo anch'io con Conte, quando ci vuole ci vuole...

Se la gente non ci arriva da sola serve qualcuno che imponga i corretti comportamenti.

Certo l'economia del Paese ne risentirà in maniera pesante.
Certo la limitazione delle libertà personali sarà sensibile ed irritante.

Certo anche, però, che è meglio essere incti che morti!
Od aver provocato la morte (ma anche semplice sofferenza) a qualcuno dei nostri cari.

Ed ora mi aspetto le solite accuse di fascismo.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Io sto con Conte del 10/3/2020 - 0:06
E poi volevano il duce
AUTORE: vincenzo
email: -

10/3/2020 - 2:28

Apprezzo e condivido in toto .
Alle volte , da quello che appariva una testa di legno ed una mezza calzetta , si nasconde un uomo capace di affrontare situazioni di cui ancora non ci rendiamo conto appieno della gravità.
Una nota velenosa , pero' , mi viene alla gola :
In Italia , a un certo punto , sembrava che tutti volessero il capitano , il duce , quello che metteva a posto tutto . Un uomo solo al comando .
Questi italiani che volevano il duce , non si sono nemmeno sottomessi all'invito di non accalcarsi .
E poi volevano il duce.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 21 articoli in archivio:
 [1]