Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:04 - 19/4/2019
  • 463 utenti online
  • 23601 visite ieri
  • [protetta]

Una persona necessita cure oncologiche. I Sanitari del D. H. prescrivono
un'iniezione post terapia che, anche se passata gratuitamente dal S. S. N.
costa fra 1, 500. oo e 2, 000. oo euro. La persona .....
TIRO A SEGNO

Nei primi due week end del mese di aprile, presso il poligono del Tiro a segno nazionale di Lucca ha avuto luogo la terza prova regionale con le armi ad aria compressa e la prima prova regionale con le armi a fuoco.

BASKET

Saranno quattro giorni a tutto basket quelli del ponte del 25 aprile a Monsummano Terme dove si svolgerà la quarta edizione del Trofeo Città di Monsummano.

VOLLEY

Il consiglio di amministrazione del Centro Tecnico Territoriale Monsummano, dichiara di aver terminato il rapporto di collaborazione con il tecnico Antonio Galatà, dopo due annate piene di soddisfazioni.

VOLLEY

La Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano esce sconfitta dal PalaGiglioli di Ponte a Elsa (Empoli) e arretra di una posizione nel girone A del campionato senior di volley femminile, a due giornate dal termine della regular season.

BASKET

La Gioielleria impegnata nell’ultima gara della regular season contro il Cus Pisa. Partita ininfluente per i ragazzi di coach Matteoni mentre gli universitari sono alla ricerca dei punti per la qualificazione ai play-off.

NUOTO

Sono stati tanti i nuotatori che hanno partecipato alla seconda edizione della Maratona del nuoto, manifestazione organizzata dalla Cogis Pescia, che gestisce a livello agonistico la piscina del Marchi, dove si è svolto l’evento.

BOCCE

Grande spettacolo sabato scorso presso il bocciodromo coperto di Pieve a Nievole, purtroppo non altrettanto entusiasmante il risultato dell’incontro di sapore amaro per la Montecatini Avis, sconfitta dalla formazione emiliana della Rinascita Budrione.

NUOTO

Prestigioso traguardo raggiunto da Aurora Bianucci dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato indoor di fondo di Riccione.

none_o

Una mostra intesa come viaggio, dove chi osserva assume il ruolo del viaggiatore.

none_o

Inaugurata nelle suggestive sale di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello la mostra “Il giardino dell’atelier”.

E si vive di ricordi, di sogni
impressi nel sinuoso corpo
dell’Ombrone .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
Buonasera a tutti per informazioni o preventivi per rimettere .....
 0
Sono disponibili 3 articoli in archivio:
 [1] 
AVVERTENZA: In caso di risposta a un articolo già presente nel forum, si invita i lettori ad usare il comando RISPONDI. Usando questo comando la risposta dell'utente ottiene una maggiore visibilità, perchè viene collocata automaticamente in due spazi diversi. Viene inserita infatti 1) nella prima pagina del forum in successione temporale, come tutti gli altri interventi; 2) viene inserita anche nel riquadro dei DIBATTITI IN CORSO, dove gli articoli rimangono un tempo maggiore.
Il primo lettore che risponde a un tema già presente nel forum e adopera il comando RISPONDI attiva automaticamente un dibattito. Il comando RISPONDI consente di sviluppare dibattiti su temi specifici.
Qui si discute su: Alia? Boh!

In risposta a: del
Alia? Boh!
AUTORE: Uno dei frontalieri
email: -

26/7/2018 - 14:48

In una strada pievarina ci sono due settori, uno costituito da
viareggine con poco giardino, l'altro da una mezza dozzina di villette
che complessivamente superano i tremila m2 di giardini. Nel primo
settore ci sono due bidoni per il bio degradabile, nel secondo uno è
stato tolto, nonostante il reclamo fatto presso il Comune e
l'assicurazione di questo che presto sarebbe stato ripristinato il
secondo contenitore.

Dopo mesi niente è stato fatto ed un operatore Alia interpellato nel
corso del suo servizio, ha dichiarato che NON sarebbe stato messo un
secondo bidone perché "stufi di romperlo sollevandolo causa il peso".
Ma Alia, dove crede si debbano versare le sfalciature d'erba, i residui
di potature, oltre che i normali sacchetti contenenti i rifiuti domestici ?

Qualcuno dice "pazienza, ad ottobre scatterà il porta a porta" ma nel
frattempo ? Le tariffe si pagano in funzione dei metri quadri abitativi
ed annessi (leggi terreno) ma il servizio sembra voler solo preservare
l'integrità del bidone di plastica.

Va bene che si stiamo lentamente islamizzando ma il "bukhra, InsAllah"
(domani, a Dio piacendo) non fa, ne deve fare parte, della cultura italo
europea, tantomeno di un servizio pre pagato.

Alia, se ci sei batti un colpo (copia inviata sull'apposito servizio del
loro sito)
----------------  RISPONDI





In risposta a: Considerazione del 27/7/2018 - 9:53
Alia e dintorni
AUTORE: roberto ferroni
email: -

27/7/2018 - 11:14

Non ero (non eravamo) soddisfatto/i del servizio precedente, ne fanno testo le diverse battaglie per ottenere più igiene, leggasi pulizia periodica dei cassonetti dell'umido. Ottenemmo poco, ma qualcosa ottenemmo. Ora ci imbandiscono una prospettiva di miglioramento, a partire da quando non si sa anche se alcuni parlano dell'autunno. Io sono come San Tommaso, credo quando vedo, specialmente se il riferimento è ad un carrozzone pubblico, notoriamente settore di arroganza corporativa e menefreghismo delle utenze. Tuttavia reclamo il diritto di cittadino che paga - ed ho sempre pagato dal 1960 in poi - tasse ed imposte per evidenziare le cose che non vanno. Questo in funzione della Carta Costituzionale, se ha un qualche valore e non solo per essere sbandierata a comodo della propaganda politica. Sarà battaglia dura,forse anche incerta, ma sono le Istituzioni di ogni grado che devono servire il Cittadino, non il contrario. E sono disposta anche a sparare sulla Croce Rossa, se questa opera diversamente dal suo mandato.
----------------  RISPONDI





In risposta a: Alia? Boh! del 26/7/2018 - 14:48
Considerazione
AUTORE: Torre Giovanni
email: -

27/7/2018 - 9:53

Da Montecatini,attaccare l'ALIA è come sparare sulla Croce Rossa ,ti riponderanno tra qualche settimana se ne hanno voglia,intanto ti danno un numerino di protocollo e poi si vedrà!

Le loro iniziative di risparmiare sui contenitori, a tutti i costi, stravolge quello che era assodato dal vecchio gestore nei decenni precedenti.
----------------  RISPONDI





Sono disponibili 3 articoli in archivio:
 [1]