Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:06 - 29/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si crede che la piccola vedetta lombarda , sia una figura eroica , allora veramente e' giunto il momento
PODISMO

Due giorni di podismo in provincia di Pistoia.

CALCIO

Finalmente, dopo due anni di sospensione a causa della pandemia da Covid 19 e quasi tre dall’ultima partita disputata sul rettangolo di gioco, ha aperto i battenti lunedì sera la ventiduesima edizione del Torneo dei Rioni di Lamporecchio.

TIRO CON L'ARCO

Grande successo organizzativo con un'affluenza raddoppiata rispetto all'edizione 2021, infatti sono stati 250 gli arcieri in gara provenienti da tutta Italia in rappresentanza di oltre 100 società sportive.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

CALCIO

Da sempre gli amici di Fabrizio Giovannini ne festeggiano il compleanno nella splendida location della Fattoria il Poggio di Montecarlo.

RALLY

Anche a Reggello, nel Valdarno Fiorentino, AutoSole 2.0 ha trovato soddisfazione, proseguendo la striscia positiva di risultati con Nicola Fiore e Alessio Natalini, che con la Skoda Fabia R5 hanno finito al quinto posto assoluto.

BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

none_o

Mostra fotografica “Clues of enchant” della molisana Giovanna Di Lauro.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Scuola, Placanica (Ancora Italia): "Comune sia il primo baluardo contro la deriva del pensiero unico"

17/5/2022 - 18:09

“Soprattutto in questi ultimi due anni, la  scuola italiana  si è dimostrata essere, ancor più di prima, un essenziale veicolo di propaganda del neoliberismo, educando i giovani al ‘pensiero unico’ ed alla mancanza di spirito critico. E’ nostro dovere invece stimolare il  dialogo e il confronto che  sono il cuore della democrazia:  se questi mancano, a partire dalla  scuola, come possiamo pretendere che i giovani del 2022 si formino in modo democratico? E’ vero che le politiche scolastiche sono di competenza soprattutto nazionale e regionale, nei rispettivi ambiti, ma è altrettanto vero che un Comune non può non porsi il problema di come vengano educati i propri cittadini. Il nostro progetto è quello di favorire momenti di socialità, sfruttando ad esempio la bellissima biblioteca San Giorgio, che rimane sottoutilizzata per la maggior parte dell’anno, e rivitalizzando manifestazioni come i “Dialoghi sull’uomo”,  logorate dai soliti finti dibattiti,  per dare luogo a reali confronti che vadano al di là del pensiero dominante. Fondamentale poi ampliare l’offerta culturale in città, sfruttando luoghi già esistenti, ma attualmente ridotti in condizioni degradanti, come i nostri parchi pubblici”.

 

Lo afferma Claudia Placanica, capolista di Ancora Italia/Pistoia Altrimenti. Che aggiunge, fotografando la realtà degli ultimi anni: “Il quadro che abbiamo di fronte è drammatico: la dad ha emarginato di fatto i ragazzi che, se privi di  dispositivi tecnologici adeguati (computer, wifi, camera da letto con buona connessione internet, webcam ecc.) non avevano la possibilità di seguire le lezioni; mentre i test Invalsi hanno certificato una riduzione notevole delle competenze e della concentrazione. A questo si aggiungono problemi di lungo corso, come l’aziendalizzazione delle istituzioni scolastiche, a partire dalla riforma Berlinguer fino alla ‘Buona scuola’ di Renzi, che, con il meccanismo dell’alternanza scuola-lavoro,  ha sdoganato del tutto l’idea che il lavoro possa essere non pagato. E questa logica va a braccetto con quella attuata negli ultimi mesi, quando molti docenti sono stati sospesi (educando così i giovani all’idea che sia normale perdere un lavoro a tempo indeterminato) o demansionati (trasmettendo il costume che una professione non abbia alcun valore rispetto a un’altra, se i ruoli sono così facilmente interscambiabili) per scelte personali e private”.

 

“Noi di Ancora Italia riteniamo che la scuola, parafrasando il nostro slogan, meriti #d+.  Per avere studenti più sereni, che si formino come cittadini consapevoli, occorre una scuola #+democratica. Ma per una scuola #democratica, serve una politica realmente democratica. Serve Ancora Italia” conclude Placanica.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/5/2022 - 21:01

AUTORE:
KING

Talvolta , in perfetta buonafede , qualcuno si piglia sul serio .
Candidarsi e come una bomboletta di gas per un piccolo sballo .
Non c e da preoccuparsi .
Poi passa.