Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:06 - 29/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si crede che la piccola vedetta lombarda , sia una figura eroica , allora veramente e' giunto il momento
PODISMO

Due giorni di podismo in provincia di Pistoia.

CALCIO

Finalmente, dopo due anni di sospensione a causa della pandemia da Covid 19 e quasi tre dall’ultima partita disputata sul rettangolo di gioco, ha aperto i battenti lunedì sera la ventiduesima edizione del Torneo dei Rioni di Lamporecchio.

TIRO CON L'ARCO

Grande successo organizzativo con un'affluenza raddoppiata rispetto all'edizione 2021, infatti sono stati 250 gli arcieri in gara provenienti da tutta Italia in rappresentanza di oltre 100 società sportive.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

CALCIO

Da sempre gli amici di Fabrizio Giovannini ne festeggiano il compleanno nella splendida location della Fattoria il Poggio di Montecarlo.

RALLY

Anche a Reggello, nel Valdarno Fiorentino, AutoSole 2.0 ha trovato soddisfazione, proseguendo la striscia positiva di risultati con Nicola Fiore e Alessio Natalini, che con la Skoda Fabia R5 hanno finito al quinto posto assoluto.

BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

none_o

Mostra fotografica “Clues of enchant” della molisana Giovanna Di Lauro.

none_o

Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria: dieci opere-faro del maestro.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Al via corsi Anmil e Irfa per promuovere la formazione delle persone con disabilità e favorirne il collocamento

16/5/2022 - 20:13

Anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) attraverso Irfa (Istituto per la riabilitazione e la formazione di Anmil) ricomincia a dare un sostegno concreto alle persone con disabilità e ai loro familiari offrendo loro l’opportunità di seguire un progetto di vita che punti sulla propria crescita professionale per proporsi con maggiori competenze su un mercato del lavoro che continua a vedere l’inserimento delle persone con disabilità come un peso e un costo da evitarsi.

 

Nonostante le recenti modifiche normative che hanno inasprito le multe per chi non rispetta l’obbligo occupazionale in proporzione al numero dei propri dipendenti, i numeri restano significativi. Infatti, secondo uno studio realizzato nel dicembre del 2019 dalla Fondazione studi consulenti del lavoro, basato sulla elaborazione delle informazioni fornite dalle imprese pubbliche e private attraverso il prospetto informativo sui disabili, risulta occupato soltanto il 35,8% delle persone di età compresa tra i 15 e i 64 anni che, pur avendo limitazioni nelle funzioni motorie o sensoriali oppure disturbi intellettivi o del comportamento, sono comunque abili al lavoro. Di contro, per la stessa fascia di età, il tasso di occupazione delle persone senza disabilità è pari al 57,8%, con uno spread, quindi, di 22 punti percentuali.


Altro quadro ancora più preoccupante è quello relativo alle forti discriminazioni che interessano la presenza delle persone con disabilità all’interno del mercato del lavoro italiano (di genere, generazionali, per tipologia e grado di disabilità e titolo di studio). Solo per fare un esempio, le donne risultano fortemente penalizzate: il tasso di occupazione degli uomini con disabilità è del 36,3%, quello delle donne nella stessa fascia di età (15-64 anni) scende addirittura al 26,7%. Questo dato è stato anche rilevato, con una certa preoccupazione, nella review dell’Italia da parte dell’organismo internazionale di vigilanza sull’attuazione della Convenzione Un sulla disabilità (Uncprd).


“Per rispondere a tale esigenza sociale – dichiara il presidente territoriale Anmil di Pistoia, Alessandro Grassini -  Anmil e Irfa hanno creato un percorso formativo ad hoc, al fine di orientare e rafforzare le competenze personali facilitando il ricollocamento lavorativo e creando un ponte tra soggetti appartenenti a categorie fragili e il mondo del lavoro”.


Il piano dell’offerta formativa in questione – continua il presidente – che è approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali prevede la partecipazione di diverse categorie di persone: invalidi del lavoro, tecnopatici, vedove e orfani dei caduti sul lavoro e loro familiari di primo grado, ma anche persone con altre tipologie di disabilità, a prescindere dal grado di invalidità. Tutti i destinatari previsti - anche se occupati - possono chiedere di aderire gratuitamente a queste importanti opportunità formative”. 

 

“L’ampia apertura circa la tipologia di partecipanti – conclude Alessandro Grassini - trova la sua ratio nella consapevolezza che l’inclusione e il benessere sociale, soprattutto delle persone con disabilità, passano anche attraverso la conoscenza, l’acquisizione di competenze, la condivisione e l’arricchimento interiore: tutti obiettivi che i nostri corsi hanno fatto raggiungere alle migliaia di partecipanti che fino ad oggi hanno aderito. E i benefici indotti che ne sono scaturiti, si sono rivelati preziosi in un mercato del lavoro sempre più competitivo”.


Per il 2022 sono stati previsti ben 30 corsi di formazione differenti per offrire un’ampia scelta e per un totale di 93 edizioni volte a consentire la massima partecipazione rispetto ad alcuni ambiti e settori ritenuti particolarmente interessanti e gettonati.


Infine, Anmil e Irfa, nel prendersi cura di chi si rivolge a loro con fiducia, inviano periodicamente a soci e utenti una newsletter informativa, quale servizio per fare conoscere per tempo i corsi in partenza e quelli che verranno organizzati prossimamente. 



Fonte: Anmil
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: