Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO
Chiusi i lavori sull’acquedotto in via del Terzo: partono le asfaltature, entro fine anno ok anche la fognatura

13/5/2022 - 15:23

Traguardo raggiunto per uno dei due importanti interventi pianificati da Acque, in sinergia con l’amministrazione comunale, in via del Terzo. Si è infatti concluso il lavoro per il potenziamento dell’acquedotto, mentre sono ancora in corso le attività per il risanamento della rete fognaria. Nel frattempo, però, si potrà procedere con le asfaltature, dato che le operazioni sulla fognatura non interesseranno più la sede stradale. Obiettivo del “doppio progetto” è quello di migliorare il servizio idrico integrato per gli utenti della zona, e risolvere i problemi legati alla vetustà delle infrastrutture prima in funzione.
 
Le operazioni del gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdinievole erano cominciate l’estate scorsa. Il lavoro principale resta quello sulla fognatura, allo scopo di eliminare i cattivi odori causati dal sistema fognario di competenza di Acque. L’intervento, tuttora in corso, consentirà di superare l’inconveniente grazie a un nuovo sistema che dividerà i reflui diretti al depuratore e le acque meteoriche restituite in ambiente. Intanto è stato già chiuso l’altro lavoro, quello sull’acquedotto, che ha portato alla sostituzione di 450 metri di condotte. Un rinnovamento che consente da subito di eliminare le perdite ed efficientare il servizio idrico. E nei prossimi giorni il manto stradale in via del Terzo sarà completamente riasfaltato.
 
L’intervento sulla fognatura mira invece a non sovraccaricare in futuro la rete fognaria di Monsummano e di Pieve a Nievole, evitando i disagi per gli utenti e con benefici anche per il depuratore. Verrà risolta la problematica attuale per cui uno dei due sollevamenti fognari presenti in via del Terzo restituisce talvolta parte dell’acqua in eccesso nell’adiacente fosso Arrù (casistica comunque prevista dalla normativa e sempre con il rispetto dei limiti di legge). Ciò avviene in caso di pioggia, poiché nella rete di Monsummano Terme, dimensionata per i reflui civili, si ha un imponente ingresso di acque meteoriche da fossi e scarichi chiari impropri, direttamente in fogna, tale da saturare la capacità del regolare deflusso. Il progetto comporta un investimento da 800mila euro e prevede la realizzazione di due by pass per le sole acque meteoriche, con relativo scarico nel torrente Nievole. Una volta conclusi i lavori - presumibilmente entro la fine dell’anno - la rete risulterà quindi “separata”: la parte esistente servirà per convogliare le sole acque nere al depuratore intercomunale di Pieve a Nievole, mentre quella nuova porterà le acque meteoriche verso il torrente.

Fonte: Acque Spa
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: