Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:01 - 19/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sulle politiche di accoglienza Salvini ha semplicemente fallito. Aveva promesso che avrebbe rimpatriato 700mila irregolari in poche settimane ed è stato incapace di farlo in 14 mesi di governo. Eppure .....
CALCIO CAMPIONATO PROMOZIONE
DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

BOCCE

A Scandicci si disputa la Coppa città di Scandicci, gara regionale individuale che vede ai nastri di partenza 154 formazioni.

BASKET

Ultima partita del girone di andata per i ciabattini che ospitano il Chiesina Basket per un derby diventato ormai un classico delle minors.

PODISMO

Grande appuntamento domenica a Montecatini Terme (Pistoia), dove si disputa la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’ ,gara podistica competitiva sulla classica distanza di km 21,097 e organizzata dalla società Montecatini Marathon.

BOCCE

Ripartono, dopo la lunga pausa natalizia i campionati nazionali delle bocce di Serie A2, si gioca la decima giornata, la Montecatini AVIS gioca a Fossombrone ospite della bocciofila locale.

PODISMO

Oltre 500 partecipanti,divisi nelle varie categorie ,che vanno dai pulcini alle categorie dei veterani oro hanno dato vita alla ,gara campestre denominata ‘’Pistoia Cross’’, organizzata dai Comitati provinciali del Csi e Uisp, con la collaborazione delle società della provincia di Pistoia e valida per in campionati provinciali Fidal,Uisp e Csi.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Jeffrey Archer.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PIEVE A NIEVOLE
Rossi (Pdl): "La città bocciata sulle barriere architettoniche"

21/2/2011 - 16:44

A Pieve il premio "salto a ostacolo". E' con l'ironia che il capogruppo del Pdl in consiglio comunale, Alessandro Rossi, commenta un'inchiesta sulle barriere architettoniche.

"Di recente - scrive Rossi - il Comune si è distinto nell’ennesima brutta figura di fronte alla cittadinanza e all'opinione pubblica. Stavolta il motivo ha riguardato un’inchiesta sulle barriere architettoniche nel territorio valdinievolino. Pieve è stata scelta da un ragazzo tetraplegico e dal suo accompagnatore, per vedere se era possibile svolgere, facendo un giro nel paese, delle normali commissioni. Il primo problema è sorto proprio nella Piazza principale, Piazza XXVII Aprile dove esiste un solo stallo auto per disabili e unicamente la banca risulta a norma con scivolo, rampa e portone. Anche il Comune dispone di una rampa d’accesso, ma collocata sul lato più stretto dell’ingresso e, alla base, le ruote della carrozzina si incastrano nelle pietre sconnesse. Bocciatura senza appello per Viale Matteotti che il sottoscritto ben conosce avendo l’attività professionale proprio in questa zona. Marciapiede strettissimo e alto 20/25 cm. Non propriamente ideale per un portatore di handicap, ma neanche per un anziano o per una mamma con passeggino, infatti non esistono ribassamenti per transitare da un marciapiede all’altro. Un discorso a parte meritano gli spazi intorno alla parrocchia dei Santi Pietro e Marco. La chiesa, pur se antica, è stata dotata di scivoli a norma; invece via del Poggetto risulta ostica al transito di un disabile, per il medesimo problema di marciapiedi alti e asfalto sconnesso. Le Poste, che vengono promosse dall’inchiesta, non hanno posti riservati agli invalidi in prossimità dell’ingresso principale, costringendo l’utenza disagiata fisicamente a fare il giro dal parcheggio di spalle al cimitero. Per non parlare poi delle strade in vicinanza del campo sportivo di via Ancona dove i marciapiedi sono stati si forniti di ribassamento per agevolarne l'utilizzo, peccato però che in più tratti non sono più larghi di 50 cm, considerando che l'asse delle ruote di una carrozzina per bambini, per non parlare di quella dei disabili, è notevolmente superiore ai 50 cm, non capiamo il perchè di aver speso i soldi per fare i ribassamenti quando i mezzi non vi possono transitare sopra".

"Questa inchiesta non è frutto del PdL - scrive ancora Rossi - che peraltro ha sollevato il problema presso gli uffici competenti più volte, ricevendo risposte non corrispondenti al vero, come l'ultima data all''nterpellanza presentata il 31 agosto, in cui l'assessore ai lavori pubblici Bonelli rispose: 'Siamo consapevoli che restano molti interventi da fare e che questi andranno individuati e finanziati di anno in anno, destinando allo scopo le poche risorse disponibili per la soluzione dei problemi prioritari: a tale proposito si ricorda che anche nella programmazione 2010 sono stati previsti alcuni interventi di adeguamento sui marciapiedi di Corso Matteotti e Via Mezzomiglio'. Il 2010 è finito, sono già trascorsi 2 mesi del nuovo anno e di lavori fatti o in cantiere per risolvere i problemi, i cittadini di Pieve non ne hanno ancora visti. Mi auguro che il senso di responsabilità e rispetto verso i cittadini più deboli compia il miracolo di far rivedere alla granitica amministrazione comunale pievarina la sua posizione anche sui percorsi pedonali per perdere il non certo invidiato record di paese con salto ad ostacolo".

Fonte: Alessandro Rossi (Pdl)
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: