Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:12 - 05/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli
Toro: e Robespierre liberò la Francia!

21/4/2022 - 19:38

Toro: 21 aprile – 20 maggio
 
Il secondo segno dello Zodiaco, domiciliato in Venere ed opposto allo Scorpione è il Toro, segno di Terra le cui pietre portafortuna sono il Diamante, lo Smeraldo, lo Zaffiro, il Granato ed il Quarzo Rosa.


Questo è un segno molto concreto. Sapiente e paziente costruttore, è dotato di una tenacia unica al mondo, però è anche molto lento, ciò gli comporta di doversi occupare di una cosa per volta, altrimenti lo stress lo divorerà.


Amante tenero, dotato di sensualità, esso accosta l’amore alla musica ed ogni cosa diviene arte. Arte che lui ama, che lui sa e che lui fa con gentilezza, la stessa che trapela nella quotidianità.


Segno diurno che non ama la notte, il freddo e la pioggia, sa eccellere nelle arti, anche se non ama la fantasia e preferisce la certezza all’incertezza, dando ai beni materiali un’importanza estrema e di cui è gelosissimo. (Un Toro non ti presta un libro, te lo compra nuovo, per dire...) Fa tutto con cura ed attenzione nella vita, detesta l’approssimazione e la disorganizzazione, nonché la puntualità. Ama avere persone, solitamente parenti, con cui condividere il divano, la casa, la cucina e tante belle gite alla scoperta di nuovi ristorantini... Eh, i Toro adorano la cucina e come si divertono a cucinare e ad assaggiare! (Regalate loro una bella torta, magari al cioccolato, e vedrete che sorrisone vi faranno!).


Opposto allo Scorpione, il Toro rappresenta la primavera, le rose, i colori pastello ed i dipinti Rococò. Esso prende, conserva, vive nel divenire, è calmo, concede fiducia, ma è parsimonioso in amicizia e selettivo, però, a chi sceglie, dà tutto. Ha un carattere socievole senza eccessi, ma perde facilmente la pazienza e, una volta incollerito, diviene quasi violento, un vero e proprio uragano. Ci vede Rosso, insomma! In questi casi non contradditelo perché raramente perdona e porta rancore. Fate inoltre attenzione, cari innamorati, perché è un fedele che detesta i tradimenti: a buon intenditor... Non ama i mutamenti, bensì apprezza le abitudini e la stabilità, infatti la frase che lo riassume è “Io ho”.


Il suo metallo è il rame, i colori da indossare, o di cui circondarsi, sono verde e rosa, il suo profumo è il muschio. Esso ama leggere, ama l’infanzia, ama l’amore e il sesso ( il suo luogo culto è la camera da letto e non aggiungo altro). Sempre affamato di sentimenti, non contempla la solitudine nella vita e crede fermamente nelle coppie eterne (possessività permettendo).


Riesce ad essere un bravo avvocato ed un grande matrimonialista, portato anche per la musica, l’arte, l’architettura, la cucina ed il giardinaggio: ad un piccolo Toro consiglierei una delle carriere appena enunciate. Bravissimo nelle attività manuali, è attratto da tutto ciò che è bellezza che ricerca attraverso la ricchezza, essendo portato al mantenimento di essa nel tempo (al contrario della Bilancia), per cui consiglio anche un bel posto in banca! Il Toro è un lavoratore instancabile, non spreca e si adatta alle mansioni più umili pur di avere sicurezza.


Le donne Toro hanno un aspetto sempre molto femminile e curato: pettinate, profumate, con le unghie perfette, hanno, solitamente, una corporatura che si nota, aldilà di altezza ed etnia. Donna di grande seduzione, sensuale e gioiosa, è però, molto vendicativa (occhio signore...), porta rancore e non si scompone per fartela pesare di più. La donna Toro ama accumulare passioni, amori, conti in banca, gioielli, feste ed abitini all’ultima moda. Ottima padrona di casa, organizza splendidamente cene e feste, però non sempre risulta simpatica, specialmente al suo stesso sesso di cui dovrebbe fidarsi di più.

 

I lavori su misura? Beh, il Toro è il segno della gola, del collo, della larine per cui le corde vocali saranno robuste e ben dotate! Moltissimi torellini sono ottimi cantanti, per cui subito sul palco, magari dell’Opera! Oppure via con la danza, o con uno studio per decoratrice d’interni. Va benissimo anche aprire una boutique, un salone di parrucchiere, un istituto di bellezza oppure, per le più giovani, perché non fare la modella? Tutti mestieri eccellenti per la musa di Venere! (Vanno bene anche come hobby, anzi, consiglio vivamente il canto a tutti i Toro come passatempo). Un’altra grande dote, comunemente deputata di più all’uomo, è la bravura negli investimenti, nei risparmi e nell’accumulare una bella pensione. Sembra fragile perché bellissima, ma, in realtà, è molto forte e responsabile. Le troviamo un altro difettuccio? E’ gelosissima e possessiva però, anche se tradita, sopporta tutto per i figli e per le abitudini, per cui non è donna da divorzio che sceglie a ultimo e per forza.

 

L’uomo Toro, invece, solitamente è basso e corpacciuto, salvo rari casi di Toro molto alti (Claudio Baglioni p. e.), comunque è sempre caratterizzato da un collo largo e basso. Non è uno sportivo, ma un placido camminatore. Lo vedrete ridere e scherzare con gli amici, però è di una testardaggine unica. Il Toro non si commuove per gli altri, ha un gran senso pratico e sa far di conto, per cui, come sopra, si presenterà come bancario, commercialista, commerciante, imprenditore, esattore o consulente di Borsa. Altresì, potrebbe fare l’agricoltore, il floricoltore o il ristoratore, a meno che, per diletto o per mestiere, non faccia il pittore (Cavaradossi...), lo scultore, il cantante, il musicista od il corifeo. Fedelissimo, se vi dirà “ti amo” sarà per la vita e vorrà tanti bambini e nipotini da viziare e coccolare. Sarà un nonno squisito e un papà a dir poco adorabile...

 

Ma veniamo al nostro angolo vip! I personaggi celebri del Toro sono: Claudio Baglioni, Valeria Marini, George Clooney, Niccolò Machiavelli, Albrecht Durer, William Shakespeare, Claudio Monteverdi, Oliver Cromwell, Alessandro Scarlatti,  Immanuel Kant, Maximilien de Robespierre, Pio IX, Karl Marx, Johannes Brahms, Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Sigmund Freud, Guglielmo Marconi, Irving Berlin, Rodolfo Valentino, Duke Ellington, Bing Crosby, Fernandel, Salvador Dalì, Roberto Rossellini, Henry Fonda, Katherine Hepburn, Indro Montanelli, Rita Levi Montalcini, Anthony Quinn, Mario Monicelli, Elle Fitzgerald, Evita Peron, San Giovanni Paolo II (Karol Wojtyla), Susanna Agnelli, Raimondo Vianello, Regina Elisabetta II, Shirley Temple, Audrey Hepburn, Marco Pannella, Ettore Scola, Valentino Garavani (Stilista), Gianni Boncompagni, Jack Nicholson, Milena Vukotic, Tony Renis, Al Pacino, Paolo Limiti, Barbra Streisand, Vittorio Cecchi Gori, Al Bano, Roby Facchinetti, George Lucas, Joe Cocker, Massimo Moratti, Michele Placido, Giampiero Galeazzi, Cher, Stevie Wonder, Massimo Ranieri, Vittorio Sgarbi, Robert Zemeckis, Tony Blair, Mike Oldfield, Pierce Brosman, Ricky Tognazzi, Diego Abatantuono, Michelle Pfeiffer, Franco Baresi, Walter Zenga, Fiorello, Anna Oxa, Luca Laurenti, Giorgio Mastrota, Paola Saluzzi, Linda Evangelista, Claudia Koll, Alessandro Costacurta, Enrico Brignano, Paola Barale, Gabriele Muccino, Debora Caprioglio, Andre Agassi, Uma Thurman, Gabriela Sabatini, Stefania Rocca, Giorgia, Anna Falchi, Penelope Cruz, Laura Pausini, Ambra Angiolini, Laetitia Casta, Andrea Pirlo, Felipe Massa, Tania Cagnotto, Marco Carta, Barbara D’Urso, per citarne alcuni...


Cosa regalare a un Toro? Beh, credo che un gioiello sarà sempre gradito, uomo o donna che sia. Troppo costoso? Un cesto ricco di ogni prelibatezza e ricercatezza culinaria e vinaria, una bella Torta Sacher, una bottiglia di vino ben confezionata, attrezzistica da giardinaggio, un salvadanaio od un percorso spa andranno benissimo. Scendiamo nel personale? Per entrambi, intimo audace, per lei pennelli da make-up di marca nota, altrimenti un quadro.


Sì, tutto bene, ma con chi lega il Toro? Per un matrimonio felice (e non solo duraturo), il top sarebbe farlo con Cancro (la sua anima gemella per eccellenza), Vergine o Bilancia, segni che daranno al Toro tutto, ma proprio tutto ciò di cui ha bisogno e sempre. L’Ariete vi attrae, ma vi crea un po’ troppi problemi: fate voi! Qualche tradimento, però con un altro Toro potrebbe funzionare bene. Con i Gemelli sarebbe meglio evitare perché si sentiranno soffocati e annoiati nel corso degli anni: occhio che i Gemelli sono dispettoselli! Toro e Leone assolutamente no (guerra pura), mentre Toro e Scorpione, se il primo non scappa di notte per andare dall’amante, può funzionare, ma il testa a testa è veramente duro e fuori dal letto nessuna pietà. Il Sagittario potrebbe fare per voi, amate le stesse cose, però non dovete mai farlo annoiare ed è dura. Con il Capricorno, più che un matrimonio, potrebbe sembrare una società per azioni data la comune passione per il denaro: e la passione?! L’Acquario potrebbe darvi quel brio in più, ma la relazione è faticosella, esso cerca libertà... Con il Pesci funziona bene: una lunga, placida, diplomatica storia d’amore, finchè uno dei due non dirà “no”.


Il mio consiglio? Più amici e più perdono...E raccoglietevi una rosa tutta per voi, ogni tanto!

Oltre quella siepe troverete il mare.

 

Dipinto di Federica Gaspari 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: