Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 25/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non rimpiango i vecchi tempi, siamo andati sempre a migliorare sia come qualità che come durata della vita, quindi i vecchi tempi sembrano belli solo perché avevamo 20 anni. . .

Io rimpiango .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

PODISMO

Nonostante la serata calda e afosa 230 podisti hanno dato vita alla edizione 2022 della <<Sudatina Montalese – Trofeo Memorial Alessandro Ciani Avis Comunale>> , gara podistica competitiva di km 10 e ludico motoria di km 3,800, organizzata dalla locale società Gruppo Podistico Trekking e Cammino Croce Oro Montale

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

none_o

Sabato 25 giugno alle ore 10 inaugura al pubblico la mostra LibereForme. 

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
CALCIO
Cena sociale per l'Ad Montecatini Valdinievole

6/4/2022 - 10:18

Giovedì 7 aprile alle 20, presso l'hotel Panoramic di viale Mario Bustichini 65, l'Ad Montecatini Valdinievole organizza una cena sociale aperta a tutti i tifosi e simpatizzanti biancocelesti. Saranno presenti gli atleti della prima squadra e delle formazioni giovanili.

 

L'evento vedrà ancora una volta unite la Dirigenza del club e il poker di sponsor che sta accompagnando la società in questa stagione, vale a dire la Gs cartotecnica, la pasticceria Mimosa di Marginone, la Fattoria il Poggio di Montecarlo di Lucca e la Sorgente Tesorino. La quota di partecipazione è di 30 euro.

 

Sarà questa l'occasione per lo scambio di auguri pasquali e per dare un'ennesima scarica di adrenalina alla prima squadra, che sta lottando con valore per mantenere la sua permanenza nel difficile campionato di eccellenza Toscana.

 

A curare l'organizzazione della serata conviviale è stato come sempre il direttore generale del Montecatini Fabrizio Giovannini, recentemente assurto alla presidenza dell'Asi della provincia di Lucca. Già in queste poche settimane, le sue doti manageriali stanno facendo tornare l'ente di promozione sportiva al centro del dibattito organizzativo, in un contesto storico particolarmente delicato come quello presente.

 

Ed è proprio in questa prospettiva che va inquadrata la serie di incontri e iniziative culturali che prenderà il via sabato 9 aprile prossimo alla Sala parrocchiale di Fornoli, dove a partire dalle 17, Fabrizio Giovannini intervistera' Alberigo Evani. Già colonna portante di Milan e Sampdoria, Evani presenterà il suo libro di esperienze e storie di vita intitolato "Non chiamatemi Bubu", scritto in collaborazione con Lucilla Granata.


Da oltre 13 anni nello staff azzurro con varie mansioni, Evani è attualmente impegnato con il mister Roberto Mancini nella delicata opera di ricostruzione della Nazionale. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/5/2022 - 18:02

AUTORE:
Paolino

Oh Massimo, ma lo vedi che ti rispondi da solo! Hanno sbagliato tutti gli acquisti. Tutti. Non ne hanno azzeccato uno. E poi potevano provare cambiando allenatore. Macché. E poi parli di limiti di budget. Nessuno si avvicina a loro: vorrebbero che imprenditori (che ci sono) entrassero pero' far gestire a loro i soldi. Che ganzi. Li dentro c'é qualcuno che ci deve far uscire lo stipendio. Indipendentemente dalla categoria. Svegliati.

7/5/2022 - 10:33

AUTORE:
Sandro

Se Massimo e Mosquito ed altri siete contenti con questa dirigenza che ha maturato solo retrocessioni in pochi anni, continuate pure a tenerveli. Poi trovate le scuse dei gol sbagliati, dei gol presi all'ultimo minuto. Tutte autogiustificazioni. Ultimi siete e ultimi resterete. Godeteveli!

26/4/2022 - 13:00

AUTORE:
Massimo

Mi meraviglio anche che ci sia qualcuno che si lamenta, retrocedi ti girano le palle e c’è pure qualche pseudo tifoso che contesta?
Ditemi un po’ cari contestatori, ma allenatore e dirigenti che dovevano fare? Hanno cambiato più volte la squadra, speso quanto possibile evidentemente nel budget prefissato!
Masini ha sbagliato 4 gol a partita ed è stato inconcludente, Gori intermittente, Mariotti ha deluso, il resto una banda di giovani che non ha girato come tutta la stagione.
Se non lo sapete il calcio porta retrocessioni e promozioni ogni anno e questo è successo.
Amen

25/4/2022 - 16:52

AUTORE:
Augusto

Lasciali stare tanto scrivono i soliti noti che vorrebbero riprendere la società… o i rosiconi che scrivono
Per la cronaca i tifosi e simpatizzanti che possono fischiare o contestare sono quelli che vanno allo stadio e fischiano e urlano!
Chi paga è l’unico legittimato a contestare, chi non sa questo non sa di sport!

25/4/2022 - 12:34

AUTORE:
Mosquito travel

1) Allo stadio nessuno veniva in D, nemmeno in Eccellenza, gli unici che andavano sempre erano gli ultras che dopo i daspo si sono sciolti.
Te fenomeno di Sandro non sai un nome di un giocatore degli ultimi 10 anni, quindi fammi il piacere!
2) I campionati disputati sono stati una retrocessione in D dovuta alla situazione trovata, l’anno successivo hanno provato a risalire, l’anno dopo pure, ma hanno terminato con una tranquilla salvezza, gli altri sono stati campionati covid uno iniziato bene e questo dove sicuramente non sapete che hanno perduto circa 10 punti tra il 90 ed il recupero, quindi una annata veramente piena di scarogna dovuta a gente come voi che ne porta tanta.
Ma chi odiate così tanto?
Volete lo stadio libero?
Preferite quello che succede negli altri gironi con partite aggiustate e soldi a palate, sicuramente qui le idee sono diverse, ma temo che non sia per colpa loro…
Io difendo la dirigenza del Montecatini perché non c’è altro all’orizzonte e a me il calcio a Montecatini interessa a differenza vostra, che siete solo per criticare e questi pur essendo retrocessi ci mettono la faccia e i soldi, voi invece solo tante parole a bischeri…

17/4/2022 - 18:18

AUTORE:
Sandro

Magari se tanta gente non é venuta o non viene allo stadio forse sarà perché non gradisce tanto questa dirigenza. Avevi mai pensato a questa possibilità?

15/4/2022 - 23:05

AUTORE:
Vasco

Ma quali 5 salvezze? Quelli hanno fatto tre campionati interi con due retrocessioni ed un quinto posto. Due retrocessioni. Hai capito bene, In tre campionati interi. Informati meglio. I problemi con la matematica li hai te. Due anni li hanno salvati il covid altrimenti erano ultimi stecchiti. Dai, lascia perdere.

15/4/2022 - 20:48

AUTORE:
Paolo

Caro Mosquito, esamina bene questa dirigenza e cosa ha fatto in questi anni.
Una retrocessione con 12 punti, un quinto (non terzo) posto. Poi é arrivato il covid e la squadra per due anni si é salvata grazie a campionati NON giocati, altrimenti sarebbe già retrocessa tre anni fa. E poi quest'anno con un'altra retrocessione con soli 14 punti. Ma di cosa ragioni? In tre campionati interi questa dirigenza ha racimolato DUE retrocessioni. Ma informati meglio vai.

13/4/2022 - 18:43

AUTORE:
Mosquito travel

Cari Montecatinesi, insofferenti, ma perché non siete mai venuti allo stadio a fischiare i dirigenti e i giocatori indegni?
Gli anni di gestione infausta sono 7 con 5 salvezze ed un terzo posto, avete problemi con la matematica o la contabilità???
Se così fosse vi consiglio di andare affondo sulla questione perché se il calcio a Montecatini è scomparso e dovesse scomparire nuovamente è colpa della gente come voi...

12/4/2022 - 19:25

AUTORE:
Franchino

Pallacanestro e bocce. Sono i loro sport di famiglia. Che si dedichino a quelli. E lascino il calcio.

11/4/2022 - 21:48

AUTORE:
Marco

Ai cari dirigenti che ci hanno fatto retrocedere anche quest'anno consiglio di dedicarsi al basket. Vedo che già ci hanno pensato. Ecco forse li avranno miglior sorte. Ma il calcio non é roba per loro.

11/4/2022 - 19:25

AUTORE:
Ramon

In tre stagioni abbiamo fatto due retrocessioni. Fate un'altra conferenza stampa per illustrare il vostro progetto?

10/4/2022 - 22:55

AUTORE:
Salvo

Ma con un direttore che é venuto dalla prima categoria alla Serie D, cosa ti aspettavi? Questi ci portano in prima categoria. Andatevene!

9/4/2022 - 22:07

AUTORE:
Fausto

Due retrocessioni in tre anni (al netto dei campionati interrotti per pandemia). E ancora vanno avanti? I soliti noti.

7/4/2022 - 10:50

AUTORE:
Vanni

E il progetto giovani? Che tutte le volte sbandierano? Voglio sperare che al termine della stagione prendano atto che non sono adatti a questa città e società che hanno fatto retrocedere due volte e ne traggano le conseguenze.

6/4/2022 - 19:32

AUTORE:
Bagnaiolo

Dai ma davvero si va avanti con questi personaggi? Eravamo in Serie D e ci hanno portato in Promozione. Due retrocessioni in 3 anni. Ma che fanno? Restano anche in caso di ennesima retrocessione?