Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:08 - 14/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sommo Durante oppure Alighieri e poi sommo poeta e Dante ?

Quale modestia a partire dal nick

Dar la colpa agli attori ?

Non sempre !
Ci sono stati fiaschi di opere bocciate dal pubblico che .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

CALCIO

Sono gli ultimi giorni di riposo quelli che stanno vivendo i giovani calciatori biancocelesti delle annate 2006, 2007, 2008 e 2009.

CALCIO

Ci sono persone il cui umore viene addirittura influenzato dal risultato di una partita, e sorge spontanea quindi la domanda: perché agli italiani piace così tanto il calcio?

PODISMO

Ancora appuntamenti nella montagna pistoiese per i podisti.

RALLY

Prosegue a ritmi serrati la programmazione stagionale di Jolly Racing Team ed arrivano ulteriori conferme in merito alla bontà del progetto.

BASKET

Per i ciabattini non era sufficiente avere la squadra senior in Serie C, non erano nemmeno sufficienti le sei squadre Under e tutte le categorie del minibasket, la squadra Uisp nonché il superteam Overlimits.

PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Per la Società di Soccorso Pubblico il 2010 è stato un anno da incorniciare

18/2/2011 - 17:39

Eʼ trascorso poco più di un anno dallʼinsediamento del nuovo consiglio di amministrazione formato da giovani volontari e dal neo presidente Ida Martellini. Ci sono stati grandi cambiamenti allʼinterno dellʼassociazione, cambi di prospettive e lʼinstaurazione di un nuovo rapporto con i cittadini.

“Dopo un anno dallʼinsediamento del nuovo consiglio di amministrazione, in attesa di evidenziare i dati contabili con lʼapprovazione del bilancio 2010 in corso di elaborazione, vorremmo far conoscere quanto fatto durante questo 2010, nellʼottica di dare migliori servizi ai cittadini di Montecatini, grazie al grande impegno di tutti i volontari ai quali va un ringraziamento particolare”. Esordisce così il presidente Martellini, che continua: “Per quanto riguarda la situazione finanziaria ricordiamo che, nonostante la contrazione di un mutuo per sanare almeno in parte la situazione debitoria di questa associazione, molte posizioni pregresse e molto onerose sono ancora in sospeso e sono oggetto dellʼattenzione e dellʼesame del consiglio di amministrazione per arrivare ad una definizione. A tale scopo la Società di Soccorso Pubblico spera nel contributo e nellʼaiuto dei cittadini”.

Il presidente ricorda inoltre che da questʼanno è iniziata la distribuzione dei moduli per la campagna di tesseramento 2011 con lʼimpegno personale e gratuito dei volontari. A questo proposito si evidenzia che nessun compenso sarà dovuto ai volontari da parte dei cittadini, “quindi se qualcuno vi chiederà dei soldi da parte della Società di Soccorso Pubblico, rifiutatevi” conclude Martellini.

Con le normative vigenti e lʼattuale congiuntura questa società non può autonomamente assumere nuovi servizi, ma, con il fondamentale contributo degli operatori, la Società si mette a disposizione degli enti territoriali per offrire servizi ai cittadini per la realizzazione di medicina generale associata, ascolto psicologico da oltre 2 anni, continuità assistenziale a livello territoriale, integrazione organica per lʼassistenza infermieristica, riattivare il servizio di radiologia, promuovere la prevenzione attraverso lʼeducazione sanitaria, promuovere lʼintegrazione socio-sanitaria anche in relazione ai cambiamenti in corso previsti dalle leggi regionali in evoluzione. Molti sono i progetti ai quali i consiglieri stanno lavorando in quanto la Società di Soccorso Pubblico intende continuare il percorso di innovazione che ne ha caratterizzato la nascita e lo sviluppo.

Si evince che nelle parole del presidente Martellini cʼè tanta speranza, tanti problemi ma anche tanta voglia di andare avanti. I progetti di cui parlava sono numerosi e interessanti; il responsabile dei mezzi, dott. Federico Portesi, da ormai 2 anni sostiene un progetto che prevede la costruzione e lʼattivazione di un'ambulanza veterinaria: “Sono 2 anni che io in prima persona insieme alconsiglio di amministrazione della Società di Soccorso Pubblico ci battiamoper lʼattivazione dellʼambulanza veterinaria. Abbiamo il pieno appoggio della Asl di zona, quello che purtroppo per ora è venuto a mancare è il totale disinteresse degli enti pubblici” , spiega Portesi. "Il problema maggiore - dice ancora Portesi - è la difficoltà nel cercare una continuità del servizio, e pensare che la formazione degli operatori andrebbe a totale carico della nostra associazione senza quindi far spendere risorse inutili ai vari enti”.

Il vice presidente Bizzarri, nonchè responsabile di protezione civile: “Da poco ci siamo iscritti alla Protezione Civile Toscana, dando subito il nostro piccolo contributo: molti nostri volontari svolgono turni alla Centrale operativa di Pistoia in collaborazione con le altre associazioni di volontariato, per garantire assistenza 24 ore su 24. Inoltre sono in fase di approvazione 2 progetti per la realizzazione di due mezzi 4x4 adibiti a mezzi di soccorso, protezione civile egestione del traffico in situazioni di emergenza”.

Il responsabile dei volontari e della formazione, grazie ai loro corsi sono riusciti a dare alla Società di Soccorso più di 100 volontari allʼattivo. Lʼandamento dei servizi è notevolmente migliorato rispetto agli anni passati: più di 15.600 servizi svolti, di cui 3.600 servizi di emergenza-urgenza, più tutti i servizi dedicati al sociale, un netto aumento rispetto allʼanno passato di oltre il 10%. “Numeri che fanno riflettere - dice il direttore dei servizi - e si è notato un sensibile aumento di fiducia da parte dei cittadini e dei soci nello scegliere la nostra associazione, che per noi è fonte di stimolo per un continuo miglioramento sui servizi”.

Il responsabile delle relazioni pubbliche: “Dopo i grandi successi delle cene solidali dellʼanno appena trascorso, sono in fase di progettazione altre cene ed eventi che susciteranno particolare interesse. Per esempio ci sarà la prima inaugurazione notturna della storia, dove la Società di Pubblico Soccorso presenterà 3 nuovi mezzi: un evento veramente indimenticabile, dove contiamo sulla partecipazione di tutti i cittadini, del nostro comune e di tutti glialtri enti presenti sul nostro territorio”.

Pellegrini inoltre ricorda che sabato 19 febbraio, presso lo stabilimento termale Tettuccio, si terrà il convegno regionale Anpas sui cambiamenti in corso nel settore del sociale e del volontariato, attraverso una nuova tecnica di partecipazione: lʼOST (Open Space Technology), un evento molto importante dove saranno presenti tuttel e pubbliche assistenze della Toscana.Per questo la Società di Soccorso Pubblico ringrazia il Comune e le Terme.

Fonte: Società Soccorso Pubblico
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: