Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Cerimonia commemorativa per i quattro ragazzi uccisi dai fascisti alla Fortezza

29/3/2022 - 16:29

I quattro ragazzi fucilati alla Fortezza, decorati nel 2007 con la medaglia d’oro al merito civile dal presidente della Repubblica, saranno ricordati giovedì 31 marzo, alle 11, alla Fortezza Santa Barbara con una cerimonia organizzata dal Cudir (Comitato unitario per la difesa delle istituzioni repubblicane) del Comune di Pistoia.

Era il 31 marzo 1944 quando Aldo Calugi, Alvaro Boccardi, Valoris Poli e Lando Vinicio Giusfredi vennero prelevati dal carcere provvisorio delle Ville Sbertoli per essere condotti alla Fortezza Santa Barbara ed essere fucilati. Tutti insieme non raggiungevano gli ottant’anni. Il tribunale speciale fascista li aveva dichiarati renitenti alla leva perché non vollero arruolarsi nella Repubblica di Salò.


Alla cerimonia parteciperanno il sindaco Alessandro Tomasi e il vice prefetto vicario reggente della Prefettura di Pistoia.Sono state invitate tutte le autorità territoriali, le associazioni combattentistiche e di arma, i sindaci della provincia, i parenti delle vittime e l’istituto comprensivo “Raffaello”, i cui alunni saranno protagonisti di alcune letture nel corso della cerimonia.


Nell’occasione verrà deposta una corona di alloro alla lapide che si trova dentro la Fortezza medicea in ricordo del sacrificio dei quattro giovani.


In caso di pioggia, la cerimonia si svolgerà nella Sala Maggiore del palazzo comunale.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/4/2022 - 22:23

AUTORE:
Fra diavolo

Ad oggi 2 aprile , nessun commento
In aggiunta ai 2 presenti in calce all articolo.

Nessuna reazione e nessuna notizia circa la vergognosa presenza di quelle forze politiche che mai hanno preso distanza dalla loro origine dai fascisti repubblichini fucilatori dei quattro ragazzi della fortezza.

O la gente ignora la storia di quel periodo per profonda ignoranza , oppure , come penso , il fascismo non se ne e mai andato e ciclicamente si riappropria dell anima nera dei cittadini.

La presenza della fiamma tricolore alla cerimonia in ricordo di una fucilazione repubblichina e veramente vergognosa

Dracula all inaugurazione di una sede dell Avis

31/3/2022 - 13:41

AUTORE:
io

Mi domando se i parenti dei fucilati accettano consapevolmente o meno , di partecipare
ad una cerimonia presenziata dal nostro signor sindaco di fratelli d Italia .
Il fil rouge di questo partito con Alleanza Nazionale che derivava dal Msi e che aveva come segretario ,Almirante , firmatario del manifesto della fucilazione dei loro parenti.

Qualcuno vorrebbe spiegare loro con chi hanno a che fare ?

30/3/2022 - 16:18

AUTORE:
Bibi

La fucilazione da parte delle belve fasciste della RSI di renitenti alla leva, da,' la misura di cosa fu il fascismo repubblicano.
Questi assassini passarono indenni nella Repubblica italiana portandosi dietro la fiamma tricolore del MSI. Figura emblematica era tale Almirante , appunto firmatario del dispositivo che porto' a morte questi ragazzi . AA(si veda su internet il manifesto con firma ).
Si badi bene che non si trattava di sovversivi ma di ragazzi che non avevano fatto a tempo a scappare.

Ora alla commemorazione partecipa il nostro Signor Sindaco di Fratelli D Italia con il simbolo di Almirante e camerati alle spalle.
Si ricorda poi che la fucilazione avvenne in base ai decreti Graziani , che non ostante fosse stato dichiarato criminale di guerra , dopo pochissimi anni
torno' libero.

Ed ora che il sala maggiore .....

Vergogna !