Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:06 - 25/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non rimpiango i vecchi tempi, siamo andati sempre a migliorare sia come qualità che come durata della vita, quindi i vecchi tempi sembrano belli solo perché avevamo 20 anni. . .

Io rimpiango .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

PODISMO

Nonostante la serata calda e afosa 230 podisti hanno dato vita alla edizione 2022 della <<Sudatina Montalese – Trofeo Memorial Alessandro Ciani Avis Comunale>> , gara podistica competitiva di km 10 e ludico motoria di km 3,800, organizzata dalla locale società Gruppo Podistico Trekking e Cammino Croce Oro Montale

none_o

Sabato 25 giugno alle ore 10 inaugura al pubblico la mostra LibereForme. 

none_o

Nel centenario della nascita (Bologna, 1922), la Fedic dedica una mostra iconografica dedicata a Pier Paolo Pasolini.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Presentazione di un volume sulla mezzadria in Valdinievole

22/3/2022 - 10:36

Giovedì 24 marzo, alle ore 17, in biblioteca Forteguerriana, per il ciclo Leggere, raccontare, incontrarsi…, verrà presentato il volume Una vita a Mezzo. Economia, territorio e cultura contadina nella mezzadria della Valdinievole (secc. XIV-XX) che contiene gli Atti del 41° Convegno storico organizzato a Buggiano Castello nel giugno 2019, raccolti e pubblicati a cura di Rossano Pazzagli e Filiberto Segatto.

 

Il volume è inserito nella collana Buggiano e la Valdinievole-Studi e ricerche  edita nelle edizioni  Pacini di Pisa.  I vari contributi, di G. Francesconi, P. Clemente, G. Bizzarri,  G. Biagioli, R. Pazzagli, V. Papini e F. Segatto, offrono una panoramica pluridisciplinare, articolata nel tempo e nello spazio, di questo particolare contratto  agricolo, in cui i proprietari mettevano a disposizione i beni materiali (il fondo agricolo e la casa colonica)  in cambio della forza-lavoro della famiglia mezzadrile, che non fu solo italiano: esperienze analoghe si affermarono anche in Francia e in Spagna,  rispettivamente col nome di  metayage e di masoveria. Un rapporto capace di durare nel tempo.

 

Tutti sanno che la mezzadria ha avuto in Toscana vasta diffusione e un radicamento plurisecolare che si è concluso solo negli anni '60 del Novecento. Molti di quelli che  hanno oggi i capelli bianchi hanno avuto infatti padri e nonni cresciuti in campagna, su poderi spesso gestiti a mezzadria, un rapporto di lavoro frettolosamente abbandonato dai più giovani senza eccessivi rimpianti negli anni del boom economico. L'esodo massiccio  verso le città in coincidenza con lo sviluppo industriale e del terziario provocò allora lo svuotamento delle campagne, l'abbandono delle case coloniche  e la fine, si può dire, di un mondo agricolo di cui oggi pochi sembrano ricordare i peculiari caratteri. Particolarmente interessante pare quindi l'approfondimento storico  offerto dall'incontro programmato.


All‘incontro interverranno, oltre a Filiberto Segatto, co-curatore del volume, Giuliana Biagioli della Università di Pisa e Presidente dell’Istituto di ricerca su territorio e ambiente (Irta) Leonardo, Vincenza Papini, in rappresentanza della Associazione Culturale Buggiano Castello e Giampaolo Francesconi della Società Pistoiese di Storia Patria.


Per conoscere il programma completo degli appuntamenti del ciclo  http://www.forteguerriana.comune.pistoia.it/leggere-raccontare-incontrarsi-gennaio-giugno-2022/


Per accedere allo spazio dell'incontro, in ottemperanza alle normative vigenti è necessario esibire il Green Pass rafforzato e indossare la mascherina FFP2.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: