Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:05 - 16/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Varie sono le fonti attraverso le quali ci sforziamo di formarci una opinione

Ai bambini piccoli e ai cani, mi sono sempre divertito a fare il gioco di indovinare in quale mano la pallina.

Se .....
BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

BASKET

E' il momento delle semifinali playoff in C Gold: per Gema Montecatini l'avversaria è la Pallacanestro Dragons Prato, che ha eliminiato Spezia in gara3 dei quarti, vincendo nettamente sul suo campo la partita decisiva.

BASKET

Quanto può valere un fischio (sbagliato) in una partita? Più delle volte poco, altre volte nulla. Ieri sera invece un antisportivo (sicuramente non antisportivo, forse nemmeno fallo) fischiato sul finire del secondo quarto a danno dei ciabattini ha segnato la partita in un momento cruciale, Valdicornia non ha certamente bisogno di favori arbitrali.

CALCIO

Alla vigilia dell'ultima partita casalinga di campionato con il Virtus Marina di Massa che deciderà la posizione in classifica della squadra, il presidente Giancarlo Carbone unitamente al ds Massimo Rossi comunicano ufficialmente che il tecnico della prima squadra per la prossima stagione sportiva sarà ancora Maurizio Cerasa.

SCHERMA

Nuovo importante abbinamento pubblicitario per la Scherma Pistoia 1894, da molti anni testimonial di Emergency e da due stagioni sponsorizzata da Chianti Banca.

BASKET

Martedì 10 maggio si sono giocate le due partite che hanno decretato la finale in programma venerdì sera 13 maggio alle 21,30 al Palabrizzi di Massa Cozzile. E' l'atto conclusivo provinciale del campionato di basket Uisp.

RALLY

É festeggiando sul gradino più alto del podio che Effepi Sport ha avviato il proprio percorso nel panorama rallistico nazionale.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La mostra ricostruisce le varie vene dell'opera di Pantani.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PROVINCIA
Coronavirus, i numeri dei nuovi positivi si mantengono alti: 12.357 in Toscana, 935 in provincia di Pistoia

27/1/2022 - 12:32

In Toscana sono 706.552 i casi di positività al Coronavirus, 12.357 in più rispetto a ieri (5.623 confermati con tampone molecolare e 6.734 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono l'1,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 3,2% e raggiungono quota 525.635 (74,4% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 20.715 tamponi molecolari e 51.660 tamponi antigenici rapidi, di questi il 17,1% è risultato positivo. Sono invece 16.269 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 76% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 172.770, -2,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.478 (13 in meno rispetto a ieri), di cui 119 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 20 nuovi decessi: 10 uomini e 10 donne con un'età media di 84,6 anni.


Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.
L'età media dei 12.357 nuovi positivi odierni è di 34 anni circa (31% ha meno di 20 anni, 22% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 12% tra 60 e 79 anni, 4% ha 80 anni o più).


Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (5.623 confermati con tampone molecolare e 6.734 da test rapido antigenico). Sono 212.573 i casi complessivi ad oggi a Firenze (3.615 in più rispetto a ieri), 55.314 a Prato (846 in più), 60.555 a Pistoia (935 in più), 32.882 a Massa-Carrara (438 in più), 68.920 a Lucca (1.132 in più), 81.884 a Pisa (1.349 in più), 56.510 a Livorno (1.180 in più), 62.198 ad Arezzo (1.214 in più), 44.483 a Siena (889 in più), 30.678 a Grosseto (759 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.


Sono 5.606 i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 3.889 nella Nord Ovest, 2.862 nella Sud Est.


La Toscana si trova al 9° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 19.133 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 17.529 per 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Firenze con 21.291 casi per 100.000 abitanti, Pistoia con 20.863, Prato con 20.852, la più bassa Grosseto con 14.082.

 

Complessivamente, 171.292 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (4.135 in meno rispetto a ieri, meno 2,4%).

 

Sono 61.165 (1.378 in più rispetto a ieri, più 2,3%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 23.536, Nord Ovest 24.009, Sud Est 13.620).

 

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 1.478 (13 in meno rispetto a ieri, meno 0,9%), 119 in terapia intensiva (3 in meno rispetto a ieri, meno 2,5%).

 

Le persone complessivamente guarite sono 525.635 (16.485 in più rispetto a ieri, più 3,2%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 525.635 (16.485 in più rispetto a ieri, più 3,2%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.


Relativamente alla provincia di residenza, le 20 persone decedute sono: 3 a Firenze, 3 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Massa-Carrara, 2 a Lucca, 3 a Pisa, 3 a Livorno, 1 a Arezzo, 2 a Siena.


Sono 8.147 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 2.584 a Firenze, 701 a Prato, 746 a Pistoia, 573 a Massa-Carrara, 785 a Lucca, 838 a Pisa, 549 a Livorno, 586 ad Arezzo, 420 a Siena, 262 a Grosseto, 103 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.


Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 220,6 per 100.000 residenti contro il 244,4 per 100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa-Carrara (301,8 per 100.000), Prato (264,3 per 100.000) e Firenze (258,8 per 100.000), il più basso a Grosseto (120,3 per 100.000).

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: