Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:05 - 19/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho seguito attentamente
i colloqui tra lei ed "Il modesto fedele"e mi domando se si vergogna ad interloquire in questo modo.
Il modesto fedele ha espresso un suo pensiero a cui lei ha continuamente .....
CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

PODISMO

In una giornata estiva numerosi podisti si sono dati battaglia su un percorso non certo facile per conquistare la vittoria nella edizione 2022 de "Una corsa geniale da Pinocchio a Leonardo’’.

BASKET

Finisce 76-60 con un monumentale Rasio da 25 punti.

CALCIO

Asd Bioacqua Av Le Case ringraziando Walter Cerofolini e Gaetano Concialdi per il lavoro svolto nell’ultima stagione.

BASKET

Nonostante una partita di grande attenzione difensiva la Nico Basket non riesce nell’impresa di sbancare il Pala Zauli e viene sconfitta da Battipaglia col punteggio di 57-45. 

BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 20 maggio alle 18.30 nel Salone Zampini del Polo tecnologico.

none_o

Da Pistoia alla capitale della cristianità: la magnificenza dell'altare argenteo.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Con la carta di credito si appropria di soldi di una donna anziana: sequestrati 100mila euro ad assicuratrice

27/1/2022 - 10:09

A seguito di una complessa attività d’indagine, la guardia di finanza di Pistoia individuava e denunciava alla locale autorità giudiziaria una donna italiana di 38 anni, residente ad Agliana, dipendente della filiale pistoiese di una nota compagnia di assicurazione e investimento (società estranea ai fatti) che, approfittando del rapporto di consulenza finanziaria e dello stato di vulnerabilità di una donna anziana - acuito dalla recente scomparsa del coniuge - e del figlio, anch’esso ritenuto un soggetto fragile, carpendo la loro fiducia sottraeva ingenti quantitativi di denaro ai due malcapitati.


L’indagine condotta dai militari della guardia di finanza di Pistoia, diretti dalla locale Procura della Repubblica, originava dalla denuncia sporta dall’anziana signora, la quale segnalava che si era rivolta alla predetta consulente assicurativa per ottenere indicazioni sulle più idonee modalità di risparmio del modesto patrimonio accumulato nel corso della vita al fine di assicurare un sostegno economico futuro al figlio.

 

La predetta consulente, carpendo la fiducia della signora e del figlio, entrava in possesso delle loro carte bancarie e procedeva a sistematici e sconsiderati prelievi di denaro contante o li convinceva a effettuare dei disinvestimenti con il pretesto di utilizzare la relativa provvista, di cui invece si appropriava, in prodotti più remunerativi.


L’attività investigativa veniva eseguita mediante attività di perquisizione, acquisizione registrazioni video presso vari istituti di credito e di documentazione, l’assunzione di numerose dichiarazioni testimoniali, accertamenti tecnici su supporti informatici e di telefonia nonché indagini finanziarie su numerosi rapporti bancari.


Le risultanze svelavano come, in un breve lasso temporale (18 mesi circa), il patrimonio dell’anziana signora e del figlio invalido era stato di fatto quasi del tutto azzerato.


La Procura, alla luce delle evidenze investigative, richiedeva l’emissione di un decreto di sequestro preventivo nei confronti dell’indagata volto alla confisca diretta e per equivalente della somma di denaro pari a circa 100 mila euro, corrispondente al valore delle somme carpite. Il gip presso il Tribunale di Pistoia, condividendo la ricostruzione investigativa, emetteva il provvedimento richiesto a cui veniva data esecuzione con il sequestro di un’abitazione, di alcuni conti correnti e di beni mobili (gioielli) di valore. 

L’operazione si inquadra nelle linee strategiche del corpo nel comparto giustizia, in un’ottica di continuo presidio dei cittadini, allo scopo di intercettare e reprimere i fenomeni di truffa nei confronti degli anziani, reato predatorio altamente inviso alla pubblica opinione.

Fonte: Guardia di finanza
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/1/2022 - 19:35

AUTORE:
Girolamo Pompetti

Diventare vecchi e arte difficile

La vecchiaia va preparata.
Non parlo solo di reddito che garantisca una vita recente , ma di rapporti con persone fidate.
Spesso nella coppia uno solo di due e solitamente il marito cura la "contabilità" .
La vedova si trova così in balia di piragna che possono essere spesso anche in famiglia.
Le banche , quando facevamo le banche , erano un luogo abbastanza sicuro.
Ora che i funzionari sono stimolati a indirizzare i clienti, in cambio di premi in elettronica .........
Poi ci sono i consulenti finanziari.
Lavoro difficilissimo e pieno di tentazioni alle quali quasi tutti resistono.
Quando poi il cliente e totalmente indifeso e il consulente e "debole" succedono i fattacci che non sempre emergono o hanno seguito giudiziario.
Fidarsi dei parenti ??? Ma ????
La soluzione c,e !
Avere debiti ! Quelli non te li ruba nessuno.