Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
ABETONE CUTIGLIANO
Marijuana prima di sciare, ormai "una prassi": segnalati 7 giovani

25/1/2022 - 14:50

Attività di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti sugli impianti sciistici della montagna pistoiese: segnalati 7 ragazzi quali assuntori di sostanze stupefacenti e sequestrati 20 grammi circa di droga. Contestate anche due multe per mancato rispetto della normativa Covid 19 e tre violazioni al Codice della strada per mancato possesso delle dotazioni invernali sulla SS 12. 

Anche quest’anno, sulla montagna pistoiese, con l’arrivo della stagione invernale e l’apertura degli impianti sciistici dell’Abetone e della Doganaccia di Cutigliano è iniziata l’attività di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, nello scorso fine settimana, i carabinieri della compagnia di San Marcello Piteglio hanno organizzato un servizio di controllo alla circolazione stradale a cui ha partecipato anche un’unità del nucleo cinofili carabinieri di Firenze, eseguendo una serie di posti di controllo nelle principali direttrici stradali che collegano il comune di Abetone Cutigliano ai capoluoghi di Provincia della Toscana e dell’Emilia Romagna.

 

I risultati conseguiti hanno confermato l’esistenza della prassi seguita dai più giovani di assumere sostanze stupefacenti, generalmente del tipo marijuana, prima di mettersi sugli sci, andando a costituire un vero e proprio pericolo sia per se stessi, che per gli altri. Infatti, l’assunzione di qualsiasi tipo di sostanza stupefacente, soprattutto in un’attività come quella sciistica, andando ad alterare la percezione della realtà e a rallentare i riflessi, ha come inevitabile conseguenza l’adozione di condotte imprudenti da parte dei sciatori che possono non rendersi conto ne dell’ambiente che li circonda, ne della velocità a cui stanno andando, ne infine del grado di difficoltà della pista che stanno percorrendo. 

Sono stati, quindi, controllati più di 80 veicoli e circa 160 persone dirette verso i vari comprensori sciistici, effettuate numerose ispezioni e perquisizioni personali e veicolari. Al termine di tali controlli, sono stati segnalati alle rispettive prefetture di residenza, quali assuntori di sostanze stupefacenti 7 giovani, di cui un minorenne, provenienti dalle Provincie di Pistoia, Firenze e Bologna e rinvenuti complessivamente circa 5 grammi di marijuana e 15 di hashish. 

Inoltre, visto l’alto afflusso di turisti presenti, da un lato, sono stati effettuati controlli per verificare il rispetto della normativa per arginare il Covid 19, mediante accessi nei vari bar e ristoranti della montagna al fine di verificare il possesso del green pass da parte degli avventori (in totale, sono stati controllati quasi 170 clienti, due dei quali sono stati contravvenzionati per non essere in regola con il green pass) e, dall’altro lato, è stato verificato il possesso delle dotazioni invernali (catene a bordo o gomme da neve) da parte dei vari automobilisti giunti dalle città ed elevando al riguardo nr 3 contravvenzioni al Codice della strada.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/1/2022 - 13:33

AUTORE:
giampaolo

Se consultiamo un qualsiasi studio circa il numero stimato di assuntori di droghe leggere, scopriamo nei giovani ,numeri ben alti.

In base a tali studi , dovremmo trovare un buon terzo di sciatori che fra una discesa ed un altra , si ristorano con un paio di arrotolature.

Queste attività di contrasto domenicali in inverno , fanno il paio al contrasto ai motociclisti in estate.

E poi ???¿¿??¿????¿?????????

25/1/2022 - 19:28

AUTORE:
Bibi

Sembra proprio che per tirar su i target, si vada a pescare nell' ovvio.
Che poi ci venga sbandierato non ci entusiasma.