Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:10 - 02/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
Arrivano 65 nuovi posti auto nella zona di via Donatori del Sangue. La sindaca: "Opera pubblica molto attesa"

22/1/2022 - 12:36

Procede a ritmo veloce la procedura per la realizzazione di una serie di nuovi posti auto nell’area di via Donatori del Sangue a Pieve a Nievole.

Dopo l’assegnazione del bando, sarà quindi affidata a breve,  alla ditta Di Duca costruzioni di Atina (Frosinone), l’esecuzione delle opere, che costeranno 588mila euro, dei quali 548mila finanziati dalla regione Toscana che ha apprezzato la costruzione di questo nuovo parcheggio.

“Dopo l’annuncio del contributo del PNRR per l’ampliamento funzionale della scuola Galilei, siamo felici di poter dire che i nuovi posti auto di via Donatori del Sangue saranno realizzati- commenta il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti-. Un progetto importante, sentito dalla popolazione e che aggiunge un servizio a disposizione dei cittadini a quanto abbiamo fino a qui fatto. Come si vede, la nostra amministrazione comunale e il lavoro di tutta la giunta si caratterizza per una grande concretezza e per la soddisfazione dei bisogni veri delle persone. Tante opere importanti che vanno a migliorare la vita quotidiana di tutti i cittadini di Pieve a Nievole”.

L’intervento previsto riguarda la trasformazione in parcheggio pubblico di un piazzale con pavimentazione "bianca" attualmente, di fatto,  già utilizzato quale zona di sosta a causa della carenza di spazi nel quartiere e posto in adiacenza all’incrocio tra via Donatori del Sangue e via Rimini, insieme alla creazione di una seconda porzione di parcheggio (immediatamente ad ovest del primo e ad esso direttamente collegato) all'interno di un campo.

Parcheggi che sono particolarmente utili nella zona, vista la presenza della Casa della Salute, la farmacia territoriale ed il cup oltre che la Misericordia; i due parcheggi potranno essere posti a servizio anche della esistente palestra comunale B. Fanciullacci e del campo di calcio di Via Ancona, tutti collegati tramite l'esistente verde pubblico e le altre vie di comunicazione.

L’area interessata dall’intervento è di circa 2.800 mq ed è suddivisa a metà dal fossato “Tegolaia” appartenente al reticolo idrografico regionale, vincolo che ha imposto diverse condizioni al progetto, di cui le più rilevanti sono l’impossibilità di tombarlo e la necessità di mantenere un’adeguata distanza dal fossato con le nuove strutture del parcheggio.

La parte ad est del fossato ospiterà 34 posti di cui 2 per diversamente abili e 2 predisposti per la colonnina di ricarica delle auto elettriche.

La parte ad ovest del fossato, ricadente nell’attuale campo, ospiterà 31 posti ed un collegamento col verde pubblico a nord, oltre ad un’area verde con funzione di compensazione delle acque di prima pioggia al fine di assicurare la sostenibilità dell’intervento in termini di impermeabilizzazione del suolo.

Le due parti saranno collegate con un ponticello veicolare attraversante il fossato Tegolaia completo di marciapiede.

Un progetto molto elaborato che comprende tanti ulteriori servizi : l’adozione di marciapiedi e stalli sosta in pavimentazione autobloccante, le corsie di circolazione saranno asfaltate, l’illuminazione a LED e l’inserimento di un fontanello acqua potabile e le colonnine per la ricarica delle auto elettriche, servizio sempre più importante in questa fase.

Il progetto esecutivo, approvato ad ottobre 2021, ha un costo complessivo di € 588.800, di cui 81.000 relativi alla progettazione e all’acquisto dell’area, spese già sostenute, mentre la rimanenza, relativa ai lavori veri e propri, è stata finanziata nel 2021 con un mutuo che Regione Toscana rimborserà al comune di Pieve a Nievole, sia nella quota capitale che interessi, nel corso dei prossimi venti anni per un totale a contributo di 548.324,04 euro.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/1/2022 - 14:36

AUTORE:
Mio

Per quale motivo ,quando è stato dato il permesso per ampliare l'edificio non era stato messo in preventivo un parcheggio?