Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 17/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Appunto la sia vita di certezze l ha fatto vivere in una bolla .
Non ha visto la guerra fredda , non si e accorto del 68 , delle Sam, (squadre di azione mussolini (, ) e Piazza Fontana era un luogo .....
RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

PODISMO

In una giornata estiva numerosi podisti si sono dati battaglia su un percorso non certo facile per conquistare la vittoria nella edizione 2022 de "Una corsa geniale da Pinocchio a Leonardo’’.

BASKET

Finisce 76-60 con un monumentale Rasio da 25 punti.

CALCIO

Asd Bioacqua Av Le Case ringraziando Walter Cerofolini e Gaetano Concialdi per il lavoro svolto nell’ultima stagione.

BASKET

Nonostante una partita di grande attenzione difensiva la Nico Basket non riesce nell’impresa di sbancare il Pala Zauli e viene sconfitta da Battipaglia col punteggio di 57-45. 

BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

BASKET

E' il momento delle semifinali playoff in C Gold: per Gema Montecatini l'avversaria è la Pallacanestro Dragons Prato, che ha eliminiato Spezia in gara3 dei quarti, vincendo nettamente sul suo campo la partita decisiva.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
SERRAVALLE
Scuola, Gruppo civico: "Comune si attivi per ottenere finanziamenti per nuovi sistema di aerazione e ventilazione"

18/1/2022 - 8:58

Il Gruppo civico interviene in tema di sicurezza nelle scuole.

 

"La necessità di adeguati ricambi d’aria nelle scuole è stata riconosciuta, a livello di decreti legge, fin dal 1970, 1975, 1990, 1996… In particolare, il DM del 18.12.1975 parla di “conservazione della purezza chimica e biologica dell’aria” con particolare riferimento alla concentrazione di CO2, responsabile di sonnolenza, emicranie, caduta di attenzione e di rendimento; nulla di concreto è però mai accaduto.

 

Oggi c’è un motivo in più per adottare questi sistemi di ventilazione: si chiama Covid-19. L’importanza dei ricambi d’aria per limitare il contagio è ormai riconosciuta a tutti i livelli, tranne che dal nostro governo, che dopo aver sperperato soldi pubblici con le inutili sedie a rotelle, insiste in atteggiamenti di “difesa” (mascherine, distanze) anziché di “attacco” (riduciamo la concentrazione del virus nell’aria).

 

I 350 milioni di euro stanziati dal decreto Sostegni bis per garantire l’avvio dell’anno 2021/2022 in sicurezza sono serviti soprattutti per l’acquisto di dispositivi di protezione e di materiale per l’igiene individuale o degli ambienti; per interventi a favore della didattica per gli studenti con disabilità, disturbi specifici di apprendimento e altri bisogni educativi speciali; per potenziare gli strumenti digitali; per favorire l’inclusione e contrastare la dispersione scolastica attraverso il potenziamento dell’offerta formativa; per adattare gli spazi interni ed esterni degli istituti per garantire lo svolgimento delle lezioni in sicurezza o per l’acquisto di servizi professionali, di formazione e di assistenza tecnica per la sicurezza sui luoghi di lavoro; per l’assistenza medico-sanitaria e psicologica.

 

Alle singole scuole sono arrivate briciole che non possono certo servire per allestire impianti di aerazione in ogni aula.

 

Per questo, a tutela della salute dei nostri bambini, invitiamo l'amministrazione comunale a considerare l'opportunità  di  installare i sistemi di ventilazione per il ricambio d'aria nelle scuole di competenza comunale e nelle palestre comunali presenti sul territorio in collaborazione con l'istituzione scolastica  attingendo, se previsto dalle indicazioni sul loro utilizzo, ai fondi del Pnrr, previsti per un massimo di 5 milioni anche per i comuni al di sotto dei 15mila abitanti se si uniscono in forme associative. Altrimenti sollecitiamo la giunta a intercettare per altre vie i finanziamenti necessari alla realizzazione dei sistemi di areazione meccanica controllata, considerandoli una misura di sicurezza di priorità assoluta in questo triste frangente".

Fonte: Gruppo civico
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: