Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 22/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Tensostruttura alle Fornaci: conclusi i lavori di riqualificazione per oltre 200.000 euro

11/1/2022 - 14:45

Si è conclusa la riqualificazione del campo sportivo polivalente in via del Fornacione, intervento che rende idonea la pista alla pratica del pattinaggio, dell’hockey e del calcio a cinque. La struttura implementa, così, non solo il potenziale dell’intero polo sportivo delle Fornaci, offrendo nuove possibilità di pratica, ma va a soddisfare una più ampia fascia di utenti in una zona densamente popolata e facilmente raggiungibile.


Alla cerimonia di inaugurazione della nuova pista, che si è svolta stamani, martedì 11 gennaio, erano presenti il sindaco Alessandro Tomasi, l'assessore all'impiantistica sportiva Alessandra Frosini, l'assessore alla promozione sportiva Alessandro Sabella, la dirigente del servizio lavori pubblici Francesca Nobili e alcuni rappresentanti delle società sportive che svolgeranno attività all’interno dell’impianto.


A un anno dalla sistemazione del pallone di pattinaggio di via di Valdibrana, completamente riqualificato grazie a un complesso intervento di ripristino reso necessario dopo la tempesta di vento del 2015, l’amministrazione comunale prosegue nella manutenzione straordinaria degli impianti sportivi cittadini e mette a disposizione la pista delle Fornaci alla pratica di ulteriori discipline, come il calcio a cinque e l’hockey.


L’intervento di manutenzione straordinaria, dell’importo complessivo di 210 mila euro, ha riguardato principalmente la sostituzione della pavimentazione, prima in cemento e ormai usurata, con una in legno, omologata per la pratica del pattinaggio, dell’hockey e del calcio a cinque.


«Continuiamo ad investire sugli impianti sportivi – ha evidenziato il sindaco Alessandro Tomasi –. Questa volta abbiamo il piacere di restituire ai ragazzi e alle ragazze, a tutti gli sportivi, un pallone di pattinaggio riqualificato, che potrà essere anche la casa del calcio a cinque, oltre che del pattinaggio e dell’hockey. Si tratta di un impianto su cui avevamo già investito l’anno scorso, con la sostituzione del telone di copertura. Oggi questa struttura sportiva rimessa a nuovo e sicura torna in mano alla città».


Il parquet è stato posato in corrispondenza del piano di gioco, in posizione rialzata rispetto al resto dell’impianto. Negli spazi di servizio è stato mantenuto, invece, il cemento. Inoltre, è stata installata una nuova balaustra di protezione dell’area di gioco, conforme alle norme definite dalla Federazione italiana sport rotellistici e compatibile con la pratica del calcio a cinque.


Al fine di consentire l’accesso al piano di gioco da parte da parte degli utenti diversamente abili e di quelli sui pattini, in corrispondenza del lato lungo è stata realizzata una pedana di accesso alla pista, composta da due rampe contrapposte.


Un primo intervento sull’impianto era stato completato nel corso del 2020, e aveva riguardato la sostituzione del telone di copertura, oltre alle opere necessarie per l'adeguamento alle normative in materia di sicurezza antincendio.


«Il rifacimento completo della pista di pattinaggio – ha dichiarato Alessandra Frosini, assessore all’impiantistica sportiva –, realizzando una platea areata e con una pavimentazione in parquet e con le nuove balaustre, e spostando lo spazio gioco a una quota superiore, ha permesso di riqualificare la tensostruttura alle Fornaci e amplificarne la valenza di punto di aggregazione e socializzazione, aumentando così la qualità dei servizi sportivi offerti sul territorio».


Oltre agli interventi all’interno dell’impianto, è stata completata anche la sistemazione esterna, finalizzata soprattutto alla regimazione delle acque piovane, in modo da eliminare i problemi di allagamento e migliorare le condizioni di utilizzo degli spazi dell'impianto, sia interni che esterni, anche in occasione di piogge abbondanti. È stato ripristinato, quindi, il corretto smaltimento delle acque piovane provenienti dalla tensostruttura mediante l’allacciamento alla rete di scarico esistente. Nell’occasione, sono stati smontati gli elementi della pavimentazione esistente e realizzata una nuova pavimentazione in masselli autobloccanti, delimitata da un cordolo.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: