Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 02/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
Continua la riqualificazione degli spazi a verde pubblico: ora è la volta di via Ancona

7/1/2022 - 10:50

Continua il lavoro dell’amministrazione comunale sugli spazi verdi a disposizione dei cittadini. Dopo la messa a nuovo degli spazi pubblici attrezzati di via Nova e della zona Riani, insieme alla sistemazione del verde di via Empolese/Cantarelle, è ora la volta del verde pubblico di via Ancona per il quale è stato messo a punto un progetto di totale rigenerazione urbana che parte dalla sostituzione di un gioco per giovanissimi.

L’idea progettuale prevede un complessivo lavoro di messa in sicurezza e riqualificazione, finalizzato ovviamente alla protezione degli utilizzatori principali, che sono i bambini, consistente nella demolizione delle strutture preesistenti e la loro sostituzione con nuove installazioni, complete adesso anche delle pavimentazioni antitrauma, prevedendo inoltre spazi di aggregazione in modo da rendere fruibile l’area a tutti. Si tratta di un progetto riconosciuto finanziabile dalla regione Toscana ma al momento non finanziato.

“Ci auguriamo che la Regione Toscana, come ha spesso fatto con le nostre iniziative progettuali, proceda quanto prima con il finanziamento, dopo averne riconosciuto l’importanza e la rilevanza - sottolinea il sindaco Gilda Diolaiuti -. In ogni caso abbiamo deciso di cominciare a intervenire con le nostre risorse, per essere in grado di offrire prima possibile ai cittadini una struttura verde ancora più sicura e fruibile da grandi e piccini, in una zona densamente abitata e importante per il nostro territorio comunale”.

L’amministrazione comunale ha quindi deciso di dare avvio al progetto con risorse proprie, iniziando l'opera dalla sostituzione  del gioco “grande” presente nell’area, ormai inutilizzabile, gioco che sarà sostituito con una nuova attrezzatura ludica compresa la posa in opera della pavimentazione antitrauma, che sarà collocato all’interno dello spazio esistente, di forma rotonda e che ha una finitura in cemento.

Il nuovo gioco sarà composto da due torri quadrangolari, una con tetto e davanzale semicurvo ed una con tettuccio piatto , due scivoli in acciaio inox, una pertica dei pompieri, un pannello tris, una scala con corrimano in acciaio, un ponte tra le due torri.

Tale intervento i cui lavori ammontano complessivamente ad € 18.600, comprensivo di iva, è già stato affidato alla ditta  Stebo Ambiente di Bolzano che, salvo imprevisti, dovrebbe concluderli entro il prossimo mese di aprile.  

 

Nelle intenzioni del Comune si tratta di un primo importante tassello che darà il via ad un percorso di riqualificazione generale della zona a verde, tra l'altro da poco interessata anche dalla nascita dell'area di sgambatura per i cani e destinata nel tempo a diventare un luogo di aggregazione a tutto tondo per la popolazione pievarina.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: