Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 22/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTALE
Stazione Montale-Agliana, interrogazione Niccolai (Pd): “A che punto sono lavori di potenziamento e riqualificazione?"

4/1/2022 - 13:17

Sono passati più di quattro anni, ma i lavori per la riqualificazione della stazione di Montale-Agliana non risultano ancora essere stati completati. Per questo Marco Niccolai, consigliere regionale Pd e presidente della commissione aree interne, torna a interrogare la giunta toscana “per conoscere lo stato dell’arte relativo agli interventi di potenziamento e riqualificazione programmati dall’anno 2017 presso la stazione ferroviaria di Montale-Agliana”.


«Avevo già presentato un’interrogazione nel novembre 2019 – spiega Niccolai – per chiedere a che punto erano i lavori programmati alla stazione di Montale-Agliana nell’ambito di un piano di investimenti di 50 milioni che riguardava 25 stazioni in Toscana. La puntuale risposta dell’assessorato aveva messo in evidenza che vi era un ritardo nell’esecuzione degli interventi da parte di Rete Ferroviaria Italiana. Questa lentezza purtroppo persiste e questa mia nuova interrogazione ha l’obiettivo di richiamare Rfi alle sue responsabilità, per capire quando i lavori saranno terminati.

 

La stazione di Montale-Agliana, negli ultimi anni – ricorda Niccolai – ha avuto un considerevole aumento dell’utenza: è un’infrastruttura posta a servizio di un’ampia fascia di territorio che va da Quarrata a Montale, da Agliana a Montemurlo, ed è potenzialmente in grado di incrementare, in virtù della propria collocazione, la capacità di attrarre utenza proveniente dalla Piana. Il protrarsi di questa situazione di stallo ha anche evidenti ripercussioni sulla regolarità della circolazione dei treni sulla linea Pistoia-Firenze.

 

Occorre dunque – conclude Niccolai – che Rfi mantenga gli impegni presi e lo faccia con rapidità, perché molte stazioni della tratta Firenze Lucca sono state riqualificate in questi anni ma rispetto alla stazione della piana pistoiese siamo di fronte ad un evidente ritardo che diventa ancora più rilevante se si confronta con la progressiva crescita dell'utenza».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: