Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:05 - 22/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Parcheggi ospedale, Mandara (Voltiamo pagina): "Sono state chiuse o no le indagini sul caso?"

28/12/2021 - 10:13

Il consigliere comunale Giancarlo Mandara (Voltiamo pagina) interviene sulla gestione dei parcheggi.

 

"Nella primavera del 2019 il sindaco in carica annunciò l’avvio di una battaglia giudiziaria fondata su una asserita serie di irregolarità, vizi amministrativi e procedimentali, così gravi – si disse - da consentire al Comune di potersi riprendere i parcheggi dell’ospedale, poiché malamente consegnati al concessionario privato. Addirittura, in un incontro pubblico alla presenza di una platea plaudente compresi una dirigente e vario personale Asl, costui ebbe a fare un annuncio così clamoroso, tale da meritare un posto di diritto negli annali del “tapiro d’oro”, ovvero che di lì a pochi giorni, più in particolare il giorno di San Giovanni (del 2019), avrebbe tolto le sbarre al famoso parcheggio.


Come sono andate le cose è fatto notorio. Parte un attacco poderoso al concessionario (Pepar) che prende le mosse da un annullamento in autotutela di alcuni atti amministrativi adottati dal Comune. Pepar impugna l’annullamento davanti al Tar Toscana e vince sia in sede cautelare che nel merito, con un esborso a titolo di spese legali e bolli in favore della controparte di oltre € 25.000, da aggiungersi agli oltre € 70.000 già corrisposti ai legali dell’ente. Tanto paga Pantalone!


Parallelamente a Palazzo del Vicario si raccoglie, con non poca fatica, tutta la documentazione relativa al project financing, che verrà poi trasmessa proprio in virtù delle suesposte irregolarità a diverse autorità, tra cui la Corte dei Conti e la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia, affinché la potessero valutare nel rispettivo ambito di competenza.


Nel contempo il concessionario avvia un’azione risarcitoria nei confronti del Comune con richiesta di quasi 6 milioni di euro, tuttora in corso. Il Comune, dal canto suo, sospende medio tempore la procedura di contestazione degli inadempienti prevista dalla convenzione di project.


Dopo innumerevoli richieste del sottoscritto e di altri esponenti della minoranza, lo scorso 9 dicembre si è finalmente tenuta una commissione / conferenza dei capigruppo con la partecipazione di Nicola Pignatelli, nel corso della quale il legale dell’ente ha fornito un utile aggiornamento sul contenzioso in essere con Pepar, compresi gli esiti dell’espletata Ctu riguardante il parcheggio “F”.


Nel corso di tale incontro, a precisa domanda del sottoscritto rivolta al legale sull’utilità del sopra citato annullamento in autotutela nella strategia difensiva del Comune, l’avvocato ha risposto che tale azione facesse il paio con la sopra citata trasmissione degli atti alla Procura.


A questo punto, visto il tempo trascorso, parrebbero ormai maturi i tempi per la chiusura delle indagini stimolate dal nostro Comune e quindi è nostro interesse capire se davvero l’autotutela trovasse una qualche giustificazione, come asserito a Palazzo del Vicario, in una ventilata rilevanza penale, così che se di per sé tale azione amministrativa è stata posta in essere fuori tempo massimo e quindi si è rivelata inutile, diventa tale a maggior ragione a fronte di inesistenti addebiti penali.
 
Tutto ciò premesso, il sottoscritto consigliere comunale interroga la giunta al fine di conoscere quali sviluppi abbia avuto la trasmissione degli atti relativi alla vicenda Pepar alla Procura della Repubblica, ovvero se sia pervenuto un avviso di conclusione delle indagini o una richiesta di archiviazione, visto che per stessa ammissione del legale dell’ente il suddetto annullamento in autotutela si legava anche sulla rilevanza penale delle citate vicende.

Il sottoscritto consigliere comunale chiede che tale interrogazione venga iscritta all’ordine del giorno del prossimo consiglio".

Fonte: Voltiamo pagina
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: