Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
ARTI MARZIALI
Fight Gym ai campionati italiani di Roma

15/12/2021 - 10:38

L’associazione sportiva Fight Gym di Pieve a Nievole guidata dal coach Pietro Falco insieme all’associazione sportiva Fight Gym Pistoia e Rio grappling club Pistoia, guidata dal coach Alberto Tesi, nel fine settimana appena trascorso hanno partecipato ai campionati Italiani di Mma e Brazilian Jiu Jitsu della federazione Figmma a Roma. 
 
E' stato un fine settimana di puro sport e divertimento che ha fruttato un medagliere di tutto rispetto.
 
Nella prima giornata di combattimento, sabato 11 dicembre, si sono svolti i campionati di Mma, disciplina di sport da combattimento dove è previsto l’utilizzo di calci e pugni sia in posizione eretta che a terra. 
 
Sei ragazzi del team di pieve a Nievole si sono sfidati contro atleti provenienti da tutta Italia mostrandosi altamente all’altezza dei match. 
 
Omar Menale, età 14 anni, dopo due match mozzafiato si aggiudica il titolo italiano assoluto di Mma. 
 
Davide Bisku, età 15 anni, dopo due match combattuti vince la categoria e diventa campione Italiano di Mma assoluto.
 
Sasha Nardone, età 13 anni perde la finale, ma guadagna il secondo posto in categoria assoluto.
 
Massimo Bucci, età 21 anni (in foto), gareggia nella categoria senior assoluti e vince il primo incontro per finalizzazione alla terza ripresa. Perde la finale con un avversario molto più esperto dimostrando comunque carattere e determinazione. 
 
I complimenti si estendono anche a Lorenzo Damiano e Giovanni Cecchi che purtroppo escono al primo turno ma lottando con grande tenacia.
 
La seconda giornata di combattimenti, domenica 12 dicembre, è stata dedicata completamente alla disciplina del Brazilian Jiu Jitsu. 


L’arte marziale e sport da combattimento di cui stiamo parlando proviene dal Brasile ed è caratterizzata dall’utilizzo del Kimono. L’incontro prende vita in piedi per poi continuare a terra grazie a proiezioni derivanti dal judo e dalla lotta greco romana. Ogni cintura ha un tempo di gara prestabilito e la vittoria viene assegnata all’atleta che ottiene più punti oppure porta alla resa l’avversario. 
 
Carlotta Falco, età 11 anni, si aggiudica il terzo posto e Tommaso Checchi, età 10 anni, esce al primo turno dopo una bellissima lotta. 
 
Omar Menale reduce dalla giornata precedente conferma la sua determinazione arrivando secondo classificato. 
 
Sasha Nardone, anch'esso reduce dalla giornata di sabato, vince la categoria arrivando primo classificato. 
 
Oltre all’importante traguardo raggiunto dai ragazzi, al medagliere si aggiungono le medaglie di atleti più grandi agonisti appassionati che al di là degli impegni lavorativi scelgono comunque di allenarsi e mettersi in gioco. 
 
Gabriele Lomis primo classificato in categoria e primo classificato assoluto cinture marroni 

cat.-88kg, Marco Codarin primo classificato cat.-100kg cinture bianche, Rudi Bartolini secondo classificato cinture bianche cat.82kg e Fabio Prete terzo classificato cinture viola.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: