Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 04/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
MASSA E COZZILE
Verinlegno brevetta in Europa e Canada l'uso, nelle proprie vernici, di additivi completamente naturali

14/12/2021 - 8:55

Verinlegno spa ha brevettato con il "Patent cooperation treaty" l'utilizzo di essenze naturali e antiossidanti nella formulazione di vernici per gli infissi. La licenza, frutto di 3 anni di studio, presentata nell'ambito dell'ultima edizione del Sicam, ha validità in Europa, Italia compresa, e in Canada.


Le finiture Hydro Ecomat Larice e Hydro Ecomat Mogano sono le prime in assoluto a integrare un filtro Uv basato esclusivamente su estratti provenienti dalle piante, senza alcun ricorso a molecole di sintesi. Questi composti mantengono e migliorano gli standard protettivi più alti offerti nel mercato dalle vernici dedicate ai serramenti.


Lo scorrere del tempo comporta variazioni chimiche che si manifestano in perdita di brillantezza, ingiallimento o alterazioni del colore, sfarinamento, comparsa di fratture nel film protettivo seguite da danni al supporto ligneo. Per rallentare il degrado si utilizzano additivi antiossidanti. I più in uso sono di due tipi: quelli "preventivi" inibiscono la formazione dei "radicali liberi"  generati dai raggi Uv, che sono i principali responsabili del deteriorarsi della vernice e dell'infisso che essa protegge. Gli "interruttori di catena"  agiscono invece bloccando i radicali già formati. La durata nel tempo dello scudo dipende dalla concentrazione degli antiossidanti nella vernice, ma è impossibile superarne determinati valori, per motivi di formulazione.


I composti creati dal laboratorio Verinlegno in collaborazione con il Cnr di Sassari e la super-visione di Mauro Marchetti, grazie alla loro struttura brevettata, garantiscono una maggior durata e una più lunga persistenza del colore: vengono "sacrificati" in tempi molto più lunghi. La loro capacità di neutralizzare l'effetto visibile dei raggi Uv e di cattura dei radicali liberi può essere fino a 5 volte superiore agli standard di mercato.


Le nuove formulazioni sono un esempio tangibile di come una sia pur piccola realtà aziendale, ma d'eccellenza, possa muoversi concretamente verso la "transizione ecologica". In questo caso cercando nuove soluzioni sostenibili per la sostituzione di additivi di sintesi  nelle vernici con lo scopo di ridurre o eliminare  l'uso di sostanze pericolose.


Il risultato raggiunto è il frutto di una sinergia d'intenti tra Regione Toscana che ha in parte finanziato il progetto, Cnr di Sassari (Istituto di chimica dei composto organometallici e Istituto di chimica biomolecolare) e il prezioso laboratorio di Verinlegno Spa.

Fonte: Verinlegno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: