Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:08 - 18/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Penso proprio di essere fascista !

Infatti oltre che pensare intimamente e graniticamente di possedere la verità assoluta, ho una profonda disistima di chi si affanna a discutere con me , cercando .....
PODISMO

Sabato 20 agosto in occasione della 43^ edizione della <<Marcia del Padule di Fucecchio>> gli amici del gruppo podistico Ponte Buggianese, vogliono  ricordare il loro  presidente e factotum Tullio Cardelli organizzando un gara e a carattere ludico motorio sulle distanze di km 2,500-6-10.

CICLISMO

L’associazione dilettantistica ciclistica Borgo a Buggiano, affiliata alla Federazione ciclistica italiana, organizza per il 18 agosto la gara ciclistica “Coppa Pietro Linari”.

IPPICA

Con il Ferragosto guastato dal maltempo, e la conseguente sospensione di metà riunione di corse, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme si è tornati in pista nella serata di martedì.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere tesserato, con la formula del prestito, Matteo Lorenzi, ala-guardia del 2004, 194 cm, proveniente dalla Cestistica Audace Pescia.

BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Le sfide della storia per il popolo vietnamita

7/12/2021 - 10:08

Cari lettori, per l'appuntamento tra le pagine di questa settimana vi propongo un libro che non ho letto ma che un caro amico, Stefano Cannistrà (peraltro autore di "La panchina" edito da Chiado e in attesa di una prossima pubblicazione) ha amato molto e recensito per noi: "Quando le montagne cantano" di Nguyễn Phan Quế Mai.

 

“Le sfide affrontate dal popolo vietnamita nel corso della storia sono come montagne altissime. Se sei troppo vicino, non puoi scorgerne le vette. Ma, allontanandoti dalle correnti della vita, riesci a guardarle in tutta la loro maestosità…”In questa frase tratta dal libro oggi proposto, si scorge il senso del meraviglioso e toccante romanzo di Nguyễn Phan Quế Mai, alla sua prima esperienza come scrittrice, capace di incantare i lettori con una narrazione diretta ed essenziale, piena di dolore e di speranza.  Il libro ci trasporta nelle vicende di tre generazioni di donne straordinarie, segnate dalle privazioni e dalle sofferenze che, con forza e coraggio riescono a superare ostacoli inimmaginabili pur di preservare il valore dei legami familiari. La nonna, Dieu Lan, per costruire intorno alle loro vite una speranza di rinascita, inizia a raccontare alla nipote la sua storia e quella della loro famiglia, diventando così l’emblema della forza che resiste alle atrocità della storia che cambia la natura umana, preda di istinti e impulsi brutali generati da una guerra fratricida, per curare le ferite e colorare l’esistenza di nuova fede. Mi piace citare una frase che racchiude il messaggio di un futuro diverso di questo coinvolgente romanzo: “I bombardamenti si erano fermati. Mi sorpresi di quanto azzurro fosse il cielo, persino con la pioggia”.

 

Una storia potente, resa scorrevole, diretta e coinvolgente, da una traduzione eccellente. Una storia che parla del Vietnam da una angolazione emotiva diversa da quella a cui siamo abituati nella letteratura e filmografia americane, e che racchiude, in fondo, la storia della nostra umanità.   

 

Cosa ne pensate? Lo avete letto? Vi è piaciuta questa sorpresa? Il prossimo martedì sarà l'ultimo articolo di questo 2021, ci ritroveremo martedì 11 gennaio. Per i consigli di lettura per bambini, Ilaria Cecchi vi aspetta sabato prossimo, non mancate! Buona settimana di lettura a voi tutti!

 

di Maria Valentina Luccioli

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/12/2021 - 9:20

AUTORE:
Valentina

Una bellissima Sorpresa Valentina!
Una recensione potente che mi ha molto commosso. Parole che fanno capire quanto questo libro possa essere una lettura coinvolgente. Emotivamente molto intensa.
Una storia di donne e di madri che sono la testimonianza di quanto il tanto coraggio, l'incredibile forza e l'immenso amore, siano vitali per poter resistere alle atrocità della storia che cambia.
Grazie infinite a, Stefano Cannistrà, per aver recensito questo libro magnificamente e a te, Valentina, per avercene fatto dono.
Buona settimana!

8/12/2021 - 10:12

AUTORE:
"Lettricecontenta"

Il popolo vietnamita ha sempre avuto la tenacia e la forza d'animo per combattere qualsiasi situazione avversa, ostacoli e guerre senza arrendersi mai. L'amore ed il rispetto per le persone alle quali tengono, sono sempre stati la base dei loro principi fondamentali della loro vita.Grazie di cuore a te, Valentina per la grande cura e sensibilità che metti in tutti i tuoi articoli ed i tuoi lavori e per averci proposto il bel commento di Stefano Cannistra' per questo libro. Alla prossima settimana per l'appuntamento con la tua bellissima e irrinunciabile rubrica!