Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:08 - 09/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lambere oportet!
Ma attento a sputare i peli !
Almeno comincia il 26 Settembre !
Ossessione !
BASKET

Per i ciabattini non era sufficiente avere la squadra senior in Serie C, non erano nemmeno sufficienti le sei squadre Under e tutte le categorie del minibasket, la squadra Uisp nonché il superteam Overlimits.

PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

PODISMO

L’Asd Sci Montagna Pistoiese Maresca, con la collaborazione del circolo ricreativo Unione Tafoni, il campeggio del Teso e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia, organizza per domenica 7 agosto nella località di Maresca una gara podistica competitiva.

BASKET

La storica società termale Augies nata nel lontano 2002, dopo anni di successi nella Uisp, ha deciso quest’anno di intraprendere una nuova avventura.

PODISMO

Al fresco della  località Le Piastre nel comune di Pistoia, si è disputata su di un percorso misto (sterrato-asfalto) una gara podistica competitiva di km 8 denominata <<Trofeo Tiziano Spampani>>.

BASKET

Primo colpo di mercato per gli Shoemakers che alimentano il reparto “lunghi” con l’arrivo di Filippo Vettori dal Dany Basket Quarrata.

RALLY

É festeggiando insieme ai suoi portacolori la vittoria nel confronto riservato alle scuderie che Jolly Racing Team si è congedata dalla Coppa Città di Lucca.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Dal 23 luglio al 22 agosto troviamo un segno di Fuoco forte, volenteroso e orgoglioso.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
SERRAVALLE PISTOIESE
Gruppo Civico Serravalle Pistoiese: "Così problemi dei cittadini messi in secondo piano da dinamiche politiche"

27/11/2021 - 8:43

Gruppo Civico Serravalle Pistoiese scrive: "Non siamo di centrodestra. Siamo civici appoggiati dai partiti di centrodestra". Queste sono le affermazioni di Piero Lunardi in occasione della presentazione ufficiale della sua ricandidatura a Sindaco di Serravalle Pistoiese svoltasi sabato scorso a Casalguidi.  Ci chiediamo dove sia la logica di queste frasi. Un civico che si voglia dire tale non cerca appoggi dalla politica, perché così facendo diventa dipendente dai partiti politici, che dettano le linee e gli indirizzi e quindi diventa il contrario di ciò che vuole apparire, mostrandosi in partenza non credibile.

Senza senso appare anche il comportamento delle formazioni  politiche di centrodestra, che assicurano appoggio e sostegno  a Lunardi e alla sua squadra "civica" nonostante questi si definiscano "non di destra". Si tratta di una situazione grottesca: il centrodestra, soprattutto Fratelli d'Italia, sceglie come proprio candidato un soggetto che fin dall'inizio del percorso elettorale, come premessa, sostiene convintamente la propria estraneità al retaggio culturale e politico di questi partiti.

La verità per noi è questa: per poter mantenere il governo di Serravalle, la giunta Lunardi ha bisogno dei partiti a cui si è rivolto  ma non lo può dire conoscendo la disaffezione dei serravallini alla politica e il persistere di un modo di pensare "di sinistra"; d'altro canto i partiti di centrodestra hanno bisogno dei civici per poter avere più ampio consenso, sacrificando volentieri la propria identità e patrimonio di valori, e poter poi attribuire a sé stessi l'eventuale vittoria. A questo punto poniamo una domanda ai lettori: secondo voi, in tutto questo, quanto spazio avranno i problemi del territorio e della cittadinanza? Secondo voi, perché cresce il numero della gente che non va a votare?
Chi scrive non è di sinistra e ha formato una lista civica, senza dipendere da nessun partito, con persone senza tessere, che hanno a cuore solo le sorti del comune".

 

Elena Bardelli

Referente "Gruppo Civico-Serravalle Pistoiese"

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: