Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:12 - 09/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Anticipo di lusso tra Montecatini e Larcianese sabato 10 dicembre alle ore 14:30 allo stadio "Benedetti" di Borgo a Buggiano.

HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

none_o

Gli spazi espositivi della biblioteca concludono il 2022 con una mostra del pittore pistoiese Paolo Tesi.

none_o

A dicembre e gennaio le sedi di Pistoia Musei restano sempre aperte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Tuiles au chocolat.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
RALLY
Jolly Racing e Gianandrea Pisani vincono a Chiusdino

24/11/2021 - 10:34

Ha assunto, nuovamente, linee vincenti il fine settimana di Jolly Racing Team. La scuderia larcianese, impegnata sulle strade del 1° Rally di Chiusdino, si è elevata sul primo gradino del podio grazie a Gianandrea Pisani, vincitore all’esordio su Peugeot 208 Rally 4. Una performance autoritaria, quella di Pisani, condivisa con il copilota Fabrizio Vecoli.
 
“Una gara difficile, con un fondo di difficile interpretazione - il commento di Gianandrea Pisani - soprattutto per la presenza di umido nei primi passaggi. Abbiamo scelto la gomma giusta e la vettura, nuova per me ma anche per il team, non ha avuto il minimo problema. Dal punto di vista prestazionale è al di sopra di quello che avrei immaginato. Abbiamo attaccato ma, allo stesso tempo, badato a non commettere errori. Ci tenevo particolarmente a vincere, per la scuderia, per Fabrizio Vecoli e per Gianni Lazzeri, che rappresenta molto per me. Ho avuto intorno persone che mi vogliono bene”.   
 
Quarta posizione assoluta e vittoria tra le vetture S1600 nel Renault Rally Event per Francesco Paolini, chiamato ad interpretare la Renault Clio S1600 affiancato da Marco Nesti. Una classifica assoluta che ha visto ben tre equipaggi portacolori di scuderia nelle prime dieci posizioni: decimi hanno concluso Nico Signorini e Leonardo Marraccini, peraltro primi di classe K10 su Peugeot 106 Kit. Soddisfazioni sono però arrivate dalle varie classi proposte dal Rally di Chiusdino: tra le S1600, quarta piazza per Mauro Zurri e Simone Gabbricci, su Renault Clio mentre sesti hanno concluso Emanuel Forieri e Filippo Alicervi, con il pilota follonichese che non ha lesinato spettacolarità al pubblico presente. Nella classe A7, quarta posizione per Roberto Tucci e Giampietro Micalizzi (Renault Clio Williams), appesantiti da un errore nella prima speciale e da un feeling da ritrovare con la francese “tutto avanti”, dopo anni passati al volante della Skoda Fabia R5. Ottava posizione di classe per Luca Fagni e Alessandro Massaro, anch’egli su Renault Clio Williams mentre decimi hanno concluso Marco Braccini e Anna Sassonia, su Peugeot 206. Alle spalle di Gianandrea Pisani, secondi di classe R2C, Lorenzo e Cosimo Ancillotti su Peugeot 208 Rally 4. Undicesima posizione per Alessandro Cecchetti e Roberto Micalizzi, tredicesima per Stefano Leporatti e Maurizio Maccioni, con entrambi gli equipaggi sui sedili della Renault Clio Williams. Amaro ritiro per Sandro Incerpi e Massimo Cesaretti legato alla rottura del disco della frizione quando si trovavano in lotta per la “top ten”. Una responsabilità riconosciuta dal produttore del particolare, compromessa da un errore di tolleranza, che solleva pilota e team preparatore.
 
Vittoria nella classe A0 per Andrea Paolini ed Emanuele Mischi, seguiti in seconda piazza da Luca Piazzi e Fabio Andreini (entrambi su Fiat Seicento). In quarta posizione hanno concluso Giacomo Franceschini e Francesco Magrini, con il giovane pilota al suo sesto impegno stagionale. Nella classe N3, terza posizione per Massimo Bruschini e Alessandro Bonari (Renault Clio) mentre in sesta piazza hanno concluso l’impegno Massimiliano Pantaleone e Lorenzo Fratta, su Alfa Romeo 145. Quarta nella classe N2 la Peugeot 106 di Roberto Galluzzi e Andrea Montagnani, con Andrea Guerrieri e Stefano Del Viva a seguire, anch’egli su Peugeot 106. Quinti di classe N1 Alessandro Acerbi e Michele Bianchi, su Peugeot 106. Tra i copiloti, seconda posizione assoluta per Luca Guglielmetti (Renault Clio R3).

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: