Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:09 - 26/9/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma guarda un po' ?

Gabriele che aveva messo i primi decreti del capitano alla testa del talamo nuziale , ora si accorge del naufragio di Salvini ?
Gabriele più salvinista di Salvini , che ad ogni .....
RALLY

Arrivano ancora soddisfazioni dalla programmazione sportiva di Jolly Racing Team.

BOCCE

E' terminato con il successo della coppa Giacomo Lorenzini-Matteo Franci (Bocciofila Pieve a Nievole) il 1° Trofeo Sestese Servizi organizzato dalla Bocciofila Sestese domenica 25 settembre.

PODISMO

Ancora Montecatini Terme (Pistoia) alla ribalta nel podismo,infatti domenica 2 ottobre con partenza e arrivo alle Terme Tamerici si disputerà la settima edizione dell’ AVIS RUN.

BASKET

Due giorni di riposo per gli Herons poi da martedì riprende l'attività, si entra nella volata finale, domenica 2 ottobre al via il campionato di Serie B, gli Herons da neopromossi devono adattarsi velocemente alla nuova realtà, hanno lavorato duramente e quindi si sentono pronti. 

BASKET

Ultimo appuntamento con la Coppa Toscana al PalaCardelli dove scendono in campo i padroni di casa della Gioielleria Mancini che affrontano la Libertas Montale, avversario di pari categoria.

BASKET

Gema Montecatini lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2022/23 di serie B, in previsione delle 15 partite casalinghe al Palaterme ma anche dei playoff. a cui accederanno le prime quattro squadre del girone (lotta per andare in A2) e le squadre dal quinto al dodicesimo posto.

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica con grande orgoglio di avere raggiunto l’accordo con Neri Sottoli, eccellenza del nostro territorio e azienda leader a livello nazionale nel settore alimentare, in qualità di uniform official sponsor per il campionato nazionale di Serie B 2022-23.

RALLY

Saranno le sfide finali della Coppa Rally di VI zona, le tre prove speciali disegnate per il 43. Rally Città di Pistoia, in programma per l’1-2 ottobre.

none_o

Riapre martedì 27 settembre la galleria civica montecatinese con una mostra per la prima volta tutta dedicata al fumetto.

none_o

Inaugura il 27 settembre, al Museo della Carta di Pescia, La memoria di quello che verrà, un’installazione di Gabriella Salvaterra.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Tragedia sfiorata su un campo di calcio, ragazzina di 15 anni colpita violentemente da una porta

24/11/2021 - 10:02

Si è sfiorato la tragedia su un campo da calcio domenica scorsa. A San Gimignano si stava disputando la partita under 15 Florentia-Calcio Femminile Pistoiese 2016 e una giovane calciatrice arancione, Marina Casini, è stata improvvisamente travolta da una porta di gioco in pieno volto. La ragazzina, con la faccia coperta dal sangue, è stata subito soccorsa: fortuna ha voluto che tra i genitori delle atlete ci fossero anche un medico chirurgo e una infermiera. Poi è stata portata all'ospedale Le Scotte di Siena, dove le è stata diagnosticata la frattura scomposta del setto nasale. La mamma della giovane è Lida Bettarini, vicepresidente della società pistoiese e assessore allo sport del Comune di Pieve a Nievole.

Di seguito il comunicato stampa pubblicato dalla società sportiva arancione.

"Può succedere di partire con gioia per giocare una gara di calcio e vedere distruggere quella gioia dopo un solo minuto di gioco per un incidente evitabilissimo? La risposta è sì. È quello che è successo alla nostra U15 Marina Casini scesa in campo domenica a San Gimignano in provincia di Siena per disputare la gara Florentia San Gimignano - Pistoiese che, proprio al primo giro di orologio, è stata travolta dalla porta mentre correva all'inseguimento della palla. Poteva accadere una tragedia. La porta di gioco, di quelle trasportabili che si usano per il calcio a nove, evidentemente non fissata a regola d'arte, è crollata a terra e il palo della stessa ha colpito Marina in pieno volto. Dopo un simile accadimento ci pare doveroso fare appello ad arbitri e società a prestare maggiore attenzione alla sicurezza nello svolgimento dell'attività sportiva, anche perché simili episodi sono tutt'altro che infrequenti. In ogni caso la nostra Marina ha subito un taglio all'altezza del naso. La ragazza è stata portata fuori dal campo in una maschera di sangue. Per fortuna a prestarle soccorso è stata non solo la preparatrice atletica Diletta Berti, ma anche un medico chirurgo di Careggi e una infermiera del 118, entrambi genitori di compagne di squadra di Marina. L'ambulanza è arrivata solo dopo quaranta minuti. La giovane calciatrice è stata trasportata alle Scotte di Siena dove le è stata riscontrata la frattura composta al setto nasale. L'arbitro ha chiesto alle squadre se intendessero ugualmente giocare, le quali hanno accettato di disputare la gara. La Cf Pistoiese accetta dunque il verdetto del campo, ovvero il 7-1 a favore della Florentia di San Gimignano e quindi effettuerà nessun reclamo. Resta nel sodalizio arancione il rammarico per un episodio che si commenta da solo, ma anche il sospiro di sollievo perché la tragedia è stata solo sfiorata. La notizia più bella è che Marina dopo un febbrone accusato lunedì probabilmente per il freddo e il trauma, adesso sta bene e che secondo i medici non porterà in futuro i segni dell'incidente. La Società Florentia San Gimignano ha fatto pervenire alla Pistoiese e alla mamma di Marina, la nostra vice presidente Lida Bettarini, messaggi di scuse".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/11/2021 - 18:08

AUTORE:
Marco

Ma non sara stata la ragazza a travolgere la porta e non il contrario come scrivete voi?