Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:05 - 19/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho seguito attentamente
i colloqui tra lei ed "Il modesto fedele"e mi domando se si vergogna ad interloquire in questo modo.
Il modesto fedele ha espresso un suo pensiero a cui lei ha continuamente .....
CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

PODISMO

In una giornata estiva numerosi podisti si sono dati battaglia su un percorso non certo facile per conquistare la vittoria nella edizione 2022 de "Una corsa geniale da Pinocchio a Leonardo’’.

BASKET

Finisce 76-60 con un monumentale Rasio da 25 punti.

CALCIO

Asd Bioacqua Av Le Case ringraziando Walter Cerofolini e Gaetano Concialdi per il lavoro svolto nell’ultima stagione.

BASKET

Nonostante una partita di grande attenzione difensiva la Nico Basket non riesce nell’impresa di sbancare il Pala Zauli e viene sconfitta da Battipaglia col punteggio di 57-45. 

BOCCE

Pieve a Nievole si rifà dello scivolone in terra sarda, si aggiudica soffrendo il derby con Cortona, e si riporta a -1 dalla capolista Giorgione 3villese, fermata sul pareggio dalla Rinascita.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 20 maggio alle 18.30 nel Salone Zampini del Polo tecnologico.

none_o

Da Pistoia alla capitale della cristianità: la magnificenza dell'altare argenteo.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Celebrazione della Virgo Fidelis, dell'80° anniversario della battaglia di Culqualber e della Giornata dell’orfano

22/11/2021 - 19:13

Questa mattina alle ore 10, presso la chiesa di San Bartolomeo, si è celebrata, officina da Fausto Tardelli – vescovo di Pistoia – la Santa messa in onore della “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma dei carabinieri. 

Alla cerimonia erano presenti il comandante provinciale dei carabinieri – Col. Stanislao Nacca -, una rappresentanza dei carabinieri in servizio nella Provincia e una rappresentanza dei colleghi in congedo della Anc. 

Sotto il nome di “Virgo Fidelis”, la Vergine Maria è divenuta patrona dell'Arma dei carabinieri dall'11 novembre 1949, data di promulgazione del Breve Apostolico da parte di Papa Pio XII, che in tal senso aveva accolto il voto unanime dei cappellani militari dell'Arma e dell'Ordinario militare per l'Italia.

Si decise di attribuire la denominazione di "Virgo Fidelis" in relazione al motto araldico dell'Arma "Fedele nei secoli".

La ricorrenza della patrona è stata fissata dallo stesso pontefice il 21 del mese di novembre, giorno in cui cade la presentazione di Maria Vergine al Tempio.

In questa data, celebrando la patrona dell’Arma dei carabinieri, si ricorda anche l’ 80° anniversario dell’eroica difesa del caposaldo di Culqualber da parte del I Battaglione carabinieri e Zaptiè, dove il 21 novembre 1941 valorosamente si sacrificarono in una delle più cruenti battaglie in terra d’Africa. 

Per il valore dimostrato in quell’occasione, la Bandiera dell’Arma venne insignita della seconda Medaglia d’Oro al valor militare, con la seguente motivazione: “Glorioso veterano di cruenti cimenti bellici, destinato a rinforzare un caposaldo di vitale importanza, vi diventava artefice di epica resistenza. Posto saldamente a difesa dell’impervio settore affidatogli, per tre mesi affrontava con indomito valore preponderanti forze nemiche contribuendo decisamente alla vigorosa resistenza dell’intero caposaldo, ed infine, dopo aspre giornate di alterne vicende, a segnare,  la vittoria delle nostre armi. Delineatasi la crisi, deciso al sacrificio supremo,  Comandante e carabinieri, fusi in un sol eroico blocco, immolavano la via perpetuando la gloriose tradizioni dell’Arma. Culqualber - Africa Orientale, agosto - novembre 1941”.

Oggi si celebra anche la “Giornata dell’orfano” ed è proprio a loro, primi destinatari del dolore per le gravi perdite di affetto, che il comandante provinciale ha voluto rivolgere il più sentito pensiero.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: