Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PROVINCIA
Poste Italiane, obiettivo zero emissioni anche nel nostro territorio

22/11/2021 - 10:03

Proseguono in provincia di Pistoia gli interventi di Poste Italiane che consentiranno all’azienda di raggiungere entro il 2030 l’obiettivo di ‘zero emissioni nette di anidride carbonica come previsto dal piano strategico “2024 Sustain & Innovate”, che mette al centro della strategia, oltre all’innovazione la sostenibilità, declinata in otto pilastri tra cui la decarbonizzazione degli immobili e della logistica. 
 
Il progetto “Led” rappresenta da alcuni anni per le sedi della provincia di Pistoia uno degli interventi principali per contenere i costi energetici. L’iniziativa prevede la sostituzione negli immobili dei corpi illuminanti con lampade fluorescenti con la tecnologia led per l’abbattimento (circa il 50%) dei consumi di energia elettrica ed il risparmio dei costi di manutenzione legati alla maggior durata in ore dei corpi illuminanti. Il progetto ha visto nel corso del 2021 la sostituzione di ulteriori 204 lampade fluorescenti con i led, su un totale di 4 sedi nella provincia di Pistoia. 
 
L’innovativo progetto “Smart building” prevede notevoli investimenti: il progetto punta a realizzare nuovi sistemi di gestione integrata degli edifici dal punto di vista energetico, suddivisi in categorie in base alla superfice.


L’obiettivo dello smart building è un risparmio dei consumi medio pari al 15% per la componente elettrica ed al 10% per la componente gas. 
 
Il piano per il fotovoltaico, avviato nel 2020, prevede l’installazione di impianti nei centri di distribuzione e meccanizzazione postale. Tali interventi garantiranno una copertura dei fabbisogni di energia elettrica ed una riduzione dei costi della bolletta elettrica ( materia prima, accise oneri di sistema).

 
Il quarto progetto che interessa la provincia è “Serbatoi”, un sistema di raccolta acqua per piantumazione di alberi e siepi, mediante appositi serbatoi interrati. 
 
Anche in provincia di Pistoia, è operativo il progetto “Efficientamento energetico” che prevede la sostituzione di caldaie, di impianti di climatizzazione, regolazione impianti elettrici e di illuminazione interna ed esterna, con elementi isolanti dell’involucro delle sedi territoriali.” A conferma della rilevanza dei temi ambientali per la nostra strategia, Poste italiane diventerà un’azienda a zero emissioni nette entro il 2030 – aveva ricordato l’amministratore delegato Matteo del Fante in occasione della presentazione del piano strategico – l’impegno che abbiamo assunto per la sostenibilità e l’innovazione è un supporto importante per raggiungere gli obiettivi del paese e dell’Europa per una ripresa economica sostenibile, in linea con quanto programmato nel Recovery plan:”  

Fonte: Poste Italiane
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: