Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

Venerdì 9 dicembre alle ore 17,45 sarà inaugurato, presso il foyer del teatro Pacini, il nuovo allestimento.

none_o

“Raccontami un libro”.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
PESCIA
Comune destina altri 83mila euro per emergenze covid: contributi alle famiglie in difficoltà per utenze e affitti

17/11/2021 - 15:18

Con un provvedimento illustrato dall’assessore al sociale Fiorella Grossi e approvato all’unanimità nell’ultima giunta municipale presieduta dal sindaco facente funzioni Guja Guidi, l’amministrazione comunale ha predisposto la cifra di 83mila euro per le famiglie in difficoltà.

La possibilità è contenuta nel decreto governativo conosciuto come “Sostegni bis” Il provvedimento in questione si occupa proprio di dare una mano alle famiglie pesciatine in difficoltà per gli effetti della pandemia, secondo una serie di criteri che sono ben spiegati nella delibera 223 del 4 novembre 2021 e riportati sul sito istituzionale dell’ente www.comune.pescia.pt.it e che si riferiscono essenzialmente alla correlazione con l’emergenza sanitaria, una soglia di reddito e l’esistenza di altri contributi percepiti.

Le domande possono essere formulate e lo stanziamento prevede 35mila euro destinati alle utenze domestiche come luce, acqua, gas e i restanti 55mila al contributo per le famiglie morose sia per quanto si riferisce agli affitti privati che quelli di edilizia residenziale pubblica. In questo ultimo caso il Comune provvederà a inoltrare la cifre direttamente alla Spes, per sanare in tutto o in parte la morosità maturata da chi vive nelle case popolari e per gli effetti della pandemia non abbia potuto corrispondere il dovuto alla società che gestisce questo servizio, appunto la Spes. Analogamente, per gli affitti privati, la cifra concessa verrà erogata direttamente al locatore.

Contrariamente al solito, non viene fatto un bando, per velocizzare le operazioni e i contributi saranno assegnati fino a esaurimento dei fondi stanziati.

Sono state anche stabilite  regole piuttosto stringenti per le utenze : chi presenta la domanda dovrà allegare le  bollette e tempestivamente utilizzare i soldi che riceverà per estinguere la morosità accumulata. Per chi avesse intenzione di non rispettare queste norme e quindi utilizzare la somma ricevuta per altri scopi, è prevista  la sospensione di  24 mesi di ogni aiuto da parte del comune di Pescia.  

“Invitiamo le persone interessate a presentare la domanda, i cui moduli sono sul sito del comune oppure nella bacheca dei servizi sociali dell’ente - dice Fiorella Grossi, assessore al sociale - che possono eventualmente fornire anche delle informazioni ulteriori. Noi proseguiamo nella nostra incessante azione di aiuto e assistenza a tutte le frange deboli della cittadinanza. Un sostegno che si è manifestato in tanti modi, con esenzioni ove possibile e con denaro per usi imprescindibili in tanti casi. Il monitoraggio della situazione è continuo e costante e cerchiamo di prevenire ogni problematica, anche se non è un compito facile”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: