Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:05 - 21/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BASKET
Gema, sesta vittoria consecutiva contro l'ex coach

14/11/2021 - 19:13

Basketball Club Lucca: Lippi 11, Piercecchi, Barsanti 21, Russo 5, Benini 4, Vona 4, Simonetti 6, Rinaldi ne, Burgalassi 17, Pierini 15, Brugioni ne. All. Tonfoni.

Gema Montecatini: 
Marengo 10, Bruni 8, Zampa ne, Molteni 12, Lai ne, Spagnolli 8, Konate 4, Neri 26, Rasio 26, Leone ne, Cei ne, Ghiarè 11. All. Del Re

 Arbitri: Sposito e Parigi


Una ottima Gema confeziona la sesta vittoria consecutiva, vincendo nettamente al Pala Tagliate di Lucca contro il Basketball dell'ex coach Tonfoni: avvio subito promettente (5-10), prima dei quattro punti a fila di Burgalassi per l'11-12. E' stata la serata di Neri e Rasio, autori di 26 punti a testa, le loro giocate hanno spinto i rossoblù subito sul 13-20, poi le due triple dello scatenato Lorenzo sono quelle del 14-26.

Ghiarè si scalda e con cinque punti sigla il 22-33 che conferma un divario già importante. Rasio fa il vuoto in area colorata contro Benini, mentre Bruni fa girare la squadra alla perfezione, tra recuperi e assist, in un secondo parziale da 16-28, con momenti di ottimo basket che spediscono Gema all'intervallo sul +22, tra gli applausi degli oltre cento tifosi arrivati da Montecatini.

Nella terza frazione arrivano ancora giocate e canestri importanti: la tripla di Neri al 23' vale il massimo vantaggio sul 38-65 e a quel punto Gema si disunisce un po', concedendo si padroni di casa di recuperare con i punti di Barsanti, Lippi e di un buon Pierini sotto canestro, fino al 62-79 del 30'. 

Nell'ultima frazione Lucca tenta il tutto per tutto, approfittando dei problemi di falli di Marengo, autore dei punti del nuovo allungo nella prima metà del periodo, prima della sua quinta penalità. La formazione di casa torna anche a -10 in due occasioni, sempre con Barsanti e Burgalassi (80-90) a pochi minuti dalla fine: è il minimo divario, a cui Gema sa subito reagire con il solito Rasio, Neri e con Molteni che segna molto nel finale, realizzando dalla lunetta anche il centesimo punto, record stagionale per la squadra di Del Re (ancora orfana di Mattia Zampa) che chiude la sfida sull'83-105, salendo con pieno merito a 12 punti in classifica.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: