Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:06 - 30/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono ignorante e non ti capisco.
PARLA CORRETTAMENTE E SPIEGATI BENE perchè tutti possano seguire la tua risposta. GRAZIE.
PODISMO

Diversi atleti delle società della Valdinievole hanno preso parte alla edizione 2022 della Pistoia - Abetone con traguardo intermedio a San Marcello Pistoiese.

PODISMO

Due giorni di podismo in provincia di Pistoia.

CALCIO

Finalmente, dopo due anni di sospensione a causa della pandemia da Covid 19 e quasi tre dall’ultima partita disputata sul rettangolo di gioco, ha aperto i battenti lunedì sera la ventiduesima edizione del Torneo dei Rioni di Lamporecchio.

TIRO CON L'ARCO

Grande successo organizzativo con un'affluenza raddoppiata rispetto all'edizione 2021, infatti sono stati 250 gli arcieri in gara provenienti da tutta Italia in rappresentanza di oltre 100 società sportive.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

CALCIO

Da sempre gli amici di Fabrizio Giovannini ne festeggiano il compleanno nella splendida location della Fattoria il Poggio di Montecarlo.

RALLY

Anche a Reggello, nel Valdarno Fiorentino, AutoSole 2.0 ha trovato soddisfazione, proseguendo la striscia positiva di risultati con Nicola Fiore e Alessio Natalini, che con la Skoda Fabia R5 hanno finito al quinto posto assoluto.

BOCCE

Nel Campionato di promozione categoria A bella vittoria della compagine biancoceleste in riva al Trasimeno, in una giornata torrida dove l’aria era irrespirabile, i ragazzi del Presidente Moreno Zinanni dopo un inizio claudicante del Torneo sembrano aver trovato la quadratura del cerchio gioco di pregevole livello e la conquista del secondo posto in classifica.

none_o

La mostra di grafica si inaugura venerdì primo luglio, alle 17, negli spazi dell’Art Corner.

none_o

Mostra fotografica “Clues of enchant” della molisana Giovanna Di Lauro.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Un convegno su Montecatini nel patrimonio Unesco: i contenuti della candidatura, gli impegni per il futuro

9/11/2021 - 10:23

La storia e i contenuti di una candidatura che ha portato la città e le sue terme nel patrimonio mondiale dell’umanità Unesco. Con uno sguardo al futuro, alle opportunità e agli impegni da mettere in campo per la gestione di questo percorso. Sono i temi all’ordine del giorno di un incontro dal titolo “Montecatini Terme, la spa giardino d’Europa nel patrimonio Unesco, organizzato da Federalberghi Apam (con il patrocinio del Comune) e in svolgimento giovedì 11 novembre a partire dalle 15 nella sala Giuseppe Verdi del Grand Hotel Plaza e Locanda Maggiore (piazza del Popolo 7).
 
Ad aprire gli interventi sarà il presidente di Apam Carlo Bartolini, con una introduzione alle tematiche che saranno poi affrontate da Beatrice Chelli (presidente del club Unesco Montecatini e interlocutrice della città durante tutte le fasi della candidatura); Rafaela Verdicchio (site manager), che parlerà del “Piano di gestione e valorizzazione di un sito seriale transnazionale”; Claudia Massi (architetto ed esperta della città nella candidatura Unesco); Adele Cesi (Mibac – Focal point nazionale per la convenzione sul patrimonio mondiale Unesco), che interverrà su “Grandi città termali d’Europa: Montecatini un sito del patrimonio mondiale per tutti”. Chiuderà il pomeriggio, attorno alle ore 17, il sindaco Luca Baroncini. L’evento verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Federalberghi Montecatini Apam.
 
«Questo appuntamento – dice il presidente Bartolini – cercherà di dare gli strumenti e di far comprendere ai colleghi e a tutta la cittadinanza l’importanza da un punto di vista del prestigio (che assume anche un rilevante valore turistico) di questo percorso. E questo in modo che si possa mantenere alta l’attenzione verso la conservazione di questo riconoscimento e agevolare le funzioni della sua divulgazione verso l’esterno. E’, in definitiva, una chiamata alla responsabilità non solo da parte di tutti noi cittadini e imprese, ma anche delle istituzioni, che gestiscono la nostra città-giardino e sono proprietarie delle Terme. Serviranno quindi dei percorsi formativi (e sotto questo aspetto penso anche alle scuole) e maggiori consapevolezza e responsabilizzazione verso il futuro: non si può scherzare con un patrimonio che non è più solo “nostro”, ma dell’intera umanità».

Fonte: Apam
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: