Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:09 - 26/9/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma guarda un po' ?

Gabriele che aveva messo i primi decreti del capitano alla testa del talamo nuziale , ora si accorge del naufragio di Salvini ?
Gabriele più salvinista di Salvini , che ad ogni .....
RALLY

Arrivano ancora soddisfazioni dalla programmazione sportiva di Jolly Racing Team.

BOCCE

E' terminato con il successo della coppa Giacomo Lorenzini-Matteo Franci (Bocciofila Pieve a Nievole) il 1° Trofeo Sestese Servizi organizzato dalla Bocciofila Sestese domenica 25 settembre.

PODISMO

Ancora Montecatini Terme (Pistoia) alla ribalta nel podismo,infatti domenica 2 ottobre con partenza e arrivo alle Terme Tamerici si disputerà la settima edizione dell’ AVIS RUN.

BASKET

Due giorni di riposo per gli Herons poi da martedì riprende l'attività, si entra nella volata finale, domenica 2 ottobre al via il campionato di Serie B, gli Herons da neopromossi devono adattarsi velocemente alla nuova realtà, hanno lavorato duramente e quindi si sentono pronti. 

BASKET

Ultimo appuntamento con la Coppa Toscana al PalaCardelli dove scendono in campo i padroni di casa della Gioielleria Mancini che affrontano la Libertas Montale, avversario di pari categoria.

BASKET

Gema Montecatini lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2022/23 di serie B, in previsione delle 15 partite casalinghe al Palaterme ma anche dei playoff. a cui accederanno le prime quattro squadre del girone (lotta per andare in A2) e le squadre dal quinto al dodicesimo posto.

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica con grande orgoglio di avere raggiunto l’accordo con Neri Sottoli, eccellenza del nostro territorio e azienda leader a livello nazionale nel settore alimentare, in qualità di uniform official sponsor per il campionato nazionale di Serie B 2022-23.

RALLY

Saranno le sfide finali della Coppa Rally di VI zona, le tre prove speciali disegnate per il 43. Rally Città di Pistoia, in programma per l’1-2 ottobre.

none_o

Riapre martedì 27 settembre la galleria civica montecatinese con una mostra per la prima volta tutta dedicata al fumetto.

none_o

Inaugura il 27 settembre, al Museo della Carta di Pescia, La memoria di quello che verrà, un’installazione di Gabriella Salvaterra.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
CALCIO A 5
Atletico Pistoia blocca sul pari forte Città di Prato

8/11/2021 - 11:33

Alla vigilia del match di campionato, leggendo le due rose che sarebbero scese in campo, soltanto un miracolo avrebbe potuto evitare la sconfitta all'Atletico Pistoia, sulla carta decisamente più debole degli ospiti; ma, come sappiamo bene, la palla è rotonda e il campo ha sentenziato che il 3-3 fosse il risultato giusto al termine di un match spettacolare e ricco di colpi di scena.


Pronti-via ed è il Città di Prato a farsi vedere dalle parti di Montaleni, bravo a respingere su Iannone; il pressing ospite è forte, ma al 4', sugli sviluppi di un corner guadagnato da Castaldi, è Doda ad incrociare col mancino ed a portare in vantaggio i biancorossi. Passano soltanto 60 secondi e ancora Doda impegna Giorgi, non impeccabile sulla respinta, con Castaldi che si ritrova la sfera tra i piedi e la scaraventa in rete per l'incredibile doppio vantaggio dei padroni di casa. Il Città di Prato non ci sta e riparte a testa bassa ad assaltare la porta di Montaleni, bravo in diverse occasioni a dire no agli avversari e fortunato nell'occasione del rinvio di Giorgi con i piedi, che colpisce la traversa. Il 2-1 arriva grazie ad un eurogol di Gialluisi, che, anche lui sugli sviluppi di un angolo, calcia al volo di sinistro, spedendo il pallone all'incrocio dei pali. Nonostante il forcing, però, gli ospiti non trovano il pari e al riposo si va sul risultato di 2-1 per l'Atletico Pistoia Calcio a 5. 

 

A inizio ripresa il canovaccio tattico non cambia ed il Città di Prato continua ad attaccare, trovando davanti a sé un monumentale Montaleni, eccezionale in più occasioni a evitare il pari; 2-2 che, però arriva su calcio di rigore, assegnato dall'arbitro per un tocco col braccio di Piccoli, avvenuto però fuori area. Dal dischetto si presenta Iannone che non sbaglia, riportando in parità il risultato. L'unico, grave, errore difensivo della serata biancorossa arriva nel momento del 2-3 di Ramalho, che raccoglie un pallone a tagliare il campo di Gocaj, attende l'uscita di Montaleni e piazza il pallone sotto le gambe dell'estremo difensore numero 37. Col passare dei minuti, prova a farsi rivedere in avanti la squadra guidata da Mister Giudici, che prova soprattutto con Doda e rendersi pericolosa, senza però pervenire al pari. Intorno al 20' della ripresa, il primo episodio chiave del match: Sartore, già ammonito, sbaglia in fase di impostazione e regala palla a Ramalho, che si invola verso la porta biancorossa; il numero 7 dell'Atletico Pistoia è costretto a commettere un fallo che gli costa il secondo giallo e l'espulsione, lasciando i suoi compagni in inferiorità numerica. I biancorossi, però, si difendono con le unghie e con i denti e riescono a non subire gol per tutti e due i minuti di inferiorità, superando il primo momento di grande difficoltà del loro match. Di Girolamo, tuttavia, la combina grossa: sotto gli occhi del direttore di gara, rifila un pestone a Ramalho a palla lontana e si becca un rosso diretto che costringe, nuovamente, la squadra di casa a sopportare un'inferiorità numerica di due minuti; il Città di Prato, ancora una volta, non riesce a trovare la via del gol con l'uomo in più, ma, anzi, regala due tiri liberi agli avversari, su due azioni di contropiede imbastite da Doda. Sul primo tiro libero si presenta Perra, che calcia alto; sul secondo, però, è proprio il numero 10 ad incaricarsi della battuta e a spiazzare Giorgi, realizzando così il 3-3 definitivo e permettendo all'Atletico Pistoia di restare imbattuto tra le mura amiche.

Fonte: Atletico Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: