Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:12 - 07/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dal fatto che ogni bipede può infettarsi ed infettare un suo simile.

Consideriamo che in ospedale i ricoverati privi di vaccino rappresentano il 70 . . 80 % compreso intensiva.

Ora se .....
BOCCE

Volti noti e meno noti nel Trofeo di Natale organizzato dalla Polisportiva Colonna di Ravenna nel­ fine settimana, Paolo Balboni è stato ancora una volta protagonista di una gara della specialità individuale.

BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
Budini di riso fiorentini

29/10/2021 - 23:06

Chi, entrando in una pasticceria, o in una panetteria, non è mai stato tentato di gustarli alzi la mano! Eh, sì, i budini di riso fiorentini sono proprio una delizia senza tempo e io, oggi, vi fornirò la ricetta che uso a casa mia (non ne rimane mai uno, fidatevi!). Armatevi d’ingredienti e partiamo!


950 g di latte intero, meglio se fresco 
330 g di farina 00 
160 g di zucchero a velo vanigliato 
140 g di riso (Arborio od Originario, questione di palato) 
150 g di burro (niente margarina!) 
100 g di zucchero semolato 
3 tuorli freschissimi, meglio se grandi 
2 uova fresche grandi, meglio se Bio 
2 arance rosse di Sicilia Bio (oppure con scorza edibile) 
1 limone fresco Bio (oppure con scorza edibile) 
Vaniglia q.b. 
Sale q.b.


Setacciate bene la farina e versatela in una bowl di vetro abbastanza capiente, quindi, con delicatezza e mescolando con un mestolo di legno, aggiungete il burro a temperatura ambiente, 1 uovo intero e 2 tuorli, 85 g di zucchero a velo, la scorza grattugiata di 1 arancia ed un pizzichino di sale. Se non amate i sapori decisi, vi consiglio di utilizzare zucchero a velo non vanigliato e, in questo passaggio, metà arancia. Impastate con le mani, come facevano le nostre nonne, fin quando non avrete ottenuto una palla non appiccicosa, liscia e omogenea che avvolgerete nella pellicola e riporrete in frigo per un’ora o più.


Nel frattempo, armatevi di una pentola nella quale scalderete, a fuoco tranquillo, 600 g di latte con lo zucchero semolato ai quali aggiungerete il sale, la vaniglia, la scorza grattugiata d’arancia e di metà limone, il tutto mescolando continuamente nello stesso verso. Unite, quindi, il riso e lessatelo per, circa, 18 minuti. Una volta cotto, aggiungetevi il burro, mantecate e fate raffreddare.


Mentre fate bollire 350 g di latte con vaniglia, la scorza d’arancia e di limone, mescolate 80 gr di zucchero a velo con 35 g di farina, 1 uovo ed 1 tuorlo.


Eliminate la vaniglia e versate un po’ di latte sopra le uova sbattute, quindi amalgamate bene e versatevi tutto il latte rimasto.


Fate bollire il composto e cuocetelo per massimo due minuti, fino ad ottenere una crema pasticcera che lascerete raffreddare (sentirete che profumo!).


Stendete il panetto di pasta frolla a 3 mm di spessore; utilizzando formine o tagliapasta, ritagliate da esso 12 dischi da 9 cm di diametro ciascuno ed adagiateli in uno stampo per muffin da dodici cavità per 7 cm di diametro.


Mescolate la crema pasticcera, fredda, con il riso, anch’esso freddo: et volià, il ripieno per budini è pronto! Versatelo in una tasca da pasticcere e riempite la frolla dentro gli stampini, poi livellate con un cucchiaino da caffè. Infornate a 180° C per 20 minuti, quindi abbassate la temperatura del forno fino a 160°C e cuocete per altri 10 minuti. Sfornate i budini e lasciateli intiepidire. Serviteli freddi dopo averli spolverati con zucchero a velo.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: