Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:12 - 06/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sembra secondario , ma a Pistoia mancano i passerotti.

Mancano anche le api .

Come mai ?

Le api sono da sempre un indicatore di situazioni particolari.

L uso di pesticidi le riduce o le .....
BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Il festival “L'anno che verrà” si ispira all’artista Anselm Kiefer

20/10/2021 - 16:08

Dopo l’anteprima dedicata allo scrittore bulgaro Georgi Gospodinov e gli incontri ospitati nella sezione Off della Fiera del libro di Torino, il festival “L’anno che verrà: i libri che leggeremo” organizzato dalla biblioteca San Giorgio rientra in città e propone due serate ispirate all’opera di Anselm Kiefer “Il grande carico”.


Nelle serate di venerdì 22 e sabato 23 ottobre, dalle 21 alle 23, l’auditorium Terzani della biblioteca ospiterà una nuova sezione del festival, intitolata appunto "Il grande carico", un evidente richiamo all’opera che domina la sala dei Dipartimenti: una monumentale zattera sospesa su un indefinito sfondo, in apparenza post-apocalittico, carica di libri da salvare. L'idea, infatti, è quella di porre simbolicamente su quella zattera i pensieri e le parole degli ospiti, per comporre un viatico da consegnare a chi riprende a incamminarsi verso il futuro. Un “carico”, quindi, che è anche quello dell'esperienza, del pensiero e della responsabilità.


Ognuna delle due serate ospiterà due riflessioni. Quattro gli ospiti: Eraldo Affinati, Mauro Bonazzi, Francesca Rigotti e Mariapia Veladiano. Ognuno di loro terrà una conferenza su una parola chiave, la parola che deciderà di salvare per il futuro, affidandola alla zattera di Kiefer.


Si parte venerdì 22 ottobre, con la parola “angeli” scelta da Eraldo Affinati, mentre Mariapia Veladiano si concentrerà sul lemma “neve”. Entrambi gli interventi ricorderanno anche lo scrittore Mario Rigoni Stern, di cui quest’anno ricorre il centenario dalla nascita e a cui è dedicata la prima serata. Un reading dell’attore Gigio Alberti ne proporrà alcuni brani tratti dal suo romanzo "Il sergente nella neve".


Sabato 23 ottobre, Mauro Bonazzi parlerà di “esistenza”, mentre Francesca Rigotti di “buio/silenzio”. La serata si completa con l'attore Edoardo Siravo e il suo reading di brani di Tiziano Terzani, legati ai temi della serata. Proprio a Terzani, Siravo ha prestato la voce per i molti audiolibri prodotti dall'editore Salani.


In attesa delle serate clou, "L'anno che verrà" può già festeggiare un successo: lo scrittore bulgaro Georgi Gospodinov, ospite del festival negli eventi della scorsa settimana ha infatti vinto domenica l’edizione 2021 del Premio Strega Europeo con il libro “Cronorifugio”. Un grandissimo successo per Gospodinov e per l'editore Voland, ma anche un riconoscimento per la biblioteca San Giorgio e il Premio Ceppo che, in collaborazione, lo hanno portato in Italia proprio in questi giorni.
 

Programma

L’anno che verrà: il grande carico

Pistoia, biblioteca San Giorgio, Auditorium Terzani


venerdì 22 ottobre 2021, ore 21-23

Eraldo Affinati: Angeli

Mariapia Veladiano: Neve

Gigio Alberti legge Mario Rigoni Stern

 
Sabato 23 ottobre 2021, ore 21-23

Mauro Bonazzi: Esistenza

Francesca Rigotti: Buio/Silenzio

Edoardo Siravo legge Tiziano Terzani

 

Prenotazione necessaria a corsi.sangiorgio@comune.pistoia.it

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: