Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:11 - 30/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Il nuovo Regolamento edilizio al vaglio del consiglio comunale: ecco tutte le novità

15/10/2021 - 11:54

Nel consiglio comunale convocato per lunedì e martedì andrà in approvazione il nuovo Regolamento edilizio del Comune. Si tratta di un documento totalmente rivisto rispetto alla versione precedente -adottata nel 2009- che recepisce tutta la normativa nazionale e regionale entrata in vigore dal 2013 (annodell’ultima revisione).


La stesura è frutto di una stretta collaborazione tra amministrazione, associazioni di categoria professionali, tecniche ed economiche, al fine di incentivare il riuso del patrimonio edilizio esistente, consentendo il più possibile interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche e sismiche degli immobili. Prioritario anche semplificare le procedure per il rilascio dei titoli edilizi per rispondere più efficacemente ai bisogni di imprese e cittadini, rimuovendo tutti quei pareri che costituivano una ripetizione e un aggravio in termini di tempo e di risorse.


«La stesura di questo regolamento – sottolinea Leonardo Cialdi, assessore all’urbanistica – è l’inizio di un percorso di revisione di tutta la normativa urbanistico-edilizia di questo Comune. Evidenzia chiaramente quale vuole essere il livello di programmazione della città per le imminenti sfide nella redazione di strumenti come il Piano Strutturale e il Piano operativo comunale, preferendo cioè a ogni logica politica l'ascolto della cittadinanza e degli operatori professionali, tecnici ed economici della città».


Molte le novità riportate nel nuovo Regolamento. Tra queste, l'agevolazione in misura del 50% sul contributo di costruzione (costo ed oneri) per gli edifici posti nella prima periferia del Comune e nelle zone montane, fino al loro azzeramento in caso di stipula di convenzioni per l'esecuzione di manutenzioni al patrimonio pubblico in sostituzione dell'Ente, dando vita per la prima volta all'istituto del “baratto amministrativo”. Prevista, poi, la diminuzione del 20% degli oneri per gli interventi di ristrutturazione su tutto il patrimonio edilizio esistente.


C’è anche il riconoscimento della conformità di tutto il patrimonio edilizio realizzato fuori dal centro abitato in epoca precedente al 1 settembre del 1967, nonché delle modifiche interne agli edifici realizzate prima del 2001 su tutto il territorio comunale.


Previsto, poi, l'azzeramento del contributo di costruzione per le unità immobiliari ‘prima casa' in caso di ampliamento fino al 20% che comporti una superficie totale dopo l'intervento entro i 105 mq, oltre alla cancellazione degli oneri per interventi di ristrutturazione e ampliamento su unità immobiliari eseguiti da famiglie composte da almeno un diversamente abile.


Si apre alla possibilità di installare pannelli fotovoltaici e solare termico anche sul tetto principale degli edifici storici posti nelle zone non servite dal metano e di presentare permessi per interventi su immobili difformi o sanatorie in contestuale alla rimozione delle opere abusive non sanabili.


Decisa la prevalenza delle distanze tra edifici definite dal Codice civile rispetto a quelle urbanistiche, dando per acquisite quelle ormai in essere da prima dell'aprile del 1968; definite eventuali deroghe sulle altezze interne e su tutti gli altri parametri igienico-sanitari al fine di evitare il ricorso ai pareri della Asl di zona.


Stabiliti, infine, nuovi parametri di verifica per i rischi territoriali, tra i quali quello idraulico, idrogeologico e geomorfologico in caso di nuove impermeabilizzazioni dei suoli; la possibilità di realizzare entro la superficie di 24 mq pergotende e serre solari a servizio delle unità immobiliari all'interno del centro abitato.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: