Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:08 - 12/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Crimine o polverone ? Dunque, il parlamentare che ha chiesto ed ottenuto il sussudio é, senz'altro, un egoista ingordo che andrebbe immediatamente espulso dalla vita pubblica. Detto questo, la ventilata .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Albergatori Apam: no alla tassa di soggiorno, il turismo trascurato

1/2/2011 - 9:59

MONTECATINI

La presidente di  Federalberghi Apam, Francesca Taddei, replica al consigliere comunale Massimo Morini  favorevole all’introduzione della tassa di soggiorno anche a Montecatini.

 «Colgo l’invito del capogruppo Massimo Morini della lista civica I Montecatinesi — dichiara Taddei — per rimandare a venerdì la discussione in merito alla tassa di soggiorno o di scopo. Contestualmente non accetto che la nostra opinione venga dallo stesso giudicata preclusione pretestuosa e poco lungimirante. Questa affermazione la dice lunga sullo scollamento che si è creato fra la realtà economica e il governo cittadino. Le associazioni di categoria vengono tirate in ballo esclusivamente quando si cercano fondi per attività che spettano per competenza solo alla parte pubblica Comune e Provincia».

 «SIAMO L’UNICA provincia toscana — va avanti — ad aver già chiuso le Apt; siamo l’unica città della provincia a non avere un punto informazione turistica a gestione comunale. I motivi possano essere svariati, ma la realtà nuda e cruda è questa. La chiusura delle Apt decisa dalla Regione (ne prevede l’attuazione alla fine del 2011), la nostra Provincia ha avuto troppa fretta. La stessa fretta deve esserci nel redigere il bilancio consuntivo dell’Apt di Montecatini, generalmente previsto per marzo-aprile, ma che, vista la chiusura e l’avvenuta nomina del commissario, dovrà essere in grado di presentarlo già alla metà di febbraio. Potrebbe riservarci delle belle sorprese! Montecatini è distretto turistico; non si può pensare al turismo solo come a una vacca da mungere. Gli albergatori — conclude Taddei — hanno nel tempo dato e poi preso; agli albergatori si devono investimenti importanti che hanno avuto una ricaduta su tutta la città».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/2/2011 - 14:08

AUTORE:
Giovanni

Bisogna insistere con la tassa di soggiorno. Sono del settore e sono favorevole alla sua introduzione

1/2/2011 - 11:03

AUTORE:
andrea f.

Invito la sig.a Taddei a guardare la realtà turistica cittadina e le trasformazioni avvenute nel corso del tempo.Quante sono le imprese alberghiere cittadine che promuovono la qualità e quante quelle che lavorano esclusivamente sulla quantità?Tutti sappiamo e vediamo che la maggioranza ha optato da lungo tempo sulla seconda possibilità, per rinunciare a quegli investimenti di cui parla la sig.a Taddei ma che riguardano solo alcune mosche bianche.Gli altri si sono affannati in una corsa al ribasso dei prezzi e dei servizi offerti ,provocando una vera ricaduta sulla nostra città,ma in negativo.
50 cinesi che cenano,dormono,
fanno colazione in un albergo a 4 stelle per 18 € cadauno ,per poi ripartire,a chi hanno giovato? Solo all'egoismo ottuso di un albergatore che non vede aldilà del suo naso.
Forse l'introduzione della tassa di scopo ,se verrà decisa da chi è preposto da tutta la cittadinanza a farlo senza alcun tipo di ricatto,potrebbe combattere questo discount del turismo che porta solo sciagure al nostro territorio,non intaccando assolutamente la parte sana dei nostri albergatori che puntano sulla qualità.