Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:10 - 19/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
BASKET

Ha dovuto rimontare almeno due volte la Gema, ma lo ha fatto nel momento clou della partita vinta a Pontassieve 68-75 con un allungo nell’ultima frazione da 26 punti segnati e appena 16 subiti.  

BASKET

Torna il Campionato a Monsummano ed è debutto casalingo per la Gioielleria Mancini che affronta il Basket Calcinaia per l’incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

BASKET

Dopo la sconfitta patita nel derby contro San Giovanni Valdarno nel primo turno di campionato, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, porta a casa due punti importanti contro un’altra formazione solida e quotata come Umbertide.

PUGILATO

Il borghiggiano miguel bachi nella serata di ieri sera a Firenze a disputato un match molto duro dopo sette mesi di inattività.Si trova affrontare il pugile della sempre avanti Firenze drillon thaci con molta più esperienza, match parte subito acceso da entrambi gli angoli con ritmo elevato!

RALLY

L’ufficialità è arrivata dopo il Rally Città di Pistoia, ultima manche a calendario.

CALCIO A 5

Due serate all’insegna del divertimento e della passione calcistica. Sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato le due serate della 2° edizione del “Trofeo delle associazioni”.

HOCKEY

Sarà un weekend con molte gare all'Hockey Stadium Andrea Bruschi di Montagnana, un ottimo motivo per vedere e conoscere l'hockey su prato.

CALCIO A 5

L’Atletico Pistoia Calcio a 5 saluta la Coppa Toscana di Serie C2 dopo i due match disputati nel triangolare del primo turno della competizione.

none_o

Le opere della giovane pittrice pesciatina Bartò prendono la volta della Spagna.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Jonathan Franzen.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
LAMPORECCHIO
Piazza La Marmora: al via i lavori di riqualificazione e di ricucitura urbana

14/10/2021 - 13:37

E’ previsto per la prossima settimana l’inizio dei lavori di riqualificazione e ricucitura urbana di piazza La Marmora, primo intervento che, come sottolineato dall’amministrazione, è parte integrante di un più ampio progetto di riqualificazione che comprende anche la vicina piazza Calugi e il corridoio di connessione esistente lungo le scuole, in un’ottica di sistemazione definitiva degli spazi pubblici antistanti le principali aree scolastiche e di sviluppo del percorso ideale di collegamento con i giardini pubblici di via A. Moro.


“Dopo il piano di recupero e riqualificazione del centro storico recentemente approvato in via definitiva, parte un altro progetto ambizioso che riguarda la parte bassa e più moderna del centro cittadino, quella connessa alle attività scolastiche e alle aree “green”, dichiara il sindaco Alessio Torrigiani. “L’indirizzo politico che abbiamo dato come amministrazione per lo studio complessivo del progetto era quello di “ricucire” i percorsi di collegamento lenti con i plessi scolastici mettendo al centro le due piazze esistenti e il risultato mi sembra ampiamente centrato".


Questa prima parte d’intervento, come evidenziato dal progettista, si prefigge il raggiungimento di un duplice obiettivo: da un lato operare una ricucitura del sistema della mobilità pedonale, ciclabile e carrabile tra il centro del paese (piazza Berni, via Ventura Vitoni) e quest’area, introducendo alcuni elementi di novità per la moderazione della velocità del transito veicolare in piazza La Marmora, dall’altro valorizzare le peculiarità già esistenti come il giardino di fronte alla scuola secondaria, creando le condizioni per la futura percorrenza ideale verso i giardini.


Nel dettaglio è prevista la realizzazione dei marciapiedi lungo il perimetro dell’area verde della piazza, la sostituzione della vecchia balaustra esistente lungo il fosso con una ringhiera classica in ferro, la realizzazione di un importante attraversamento pedonale rialzato in totale sicurezza con istituzione di una zona con limite di velocità a 30 km/h, la ridefinizione della pista ciclabile esistente, l’integrazione della pubblica illuminazione con punti luce di varia tipologia, la sistemazione dell’area a verde e il rifacimento completo della segnaletica stradale.


”Sono molto soddisfatto della proposta progettuale complessiva dell’area, che mi convince sia come nuova leggibilità delle regole delle percorrenze lente sia come capacità di ristabilire un dialogo fra due parti del paese. L’introduzione poi di alcune soluzioni puntuali come il ripristino della scalinata già esistente in passato nella parte terminale dei giardini e la coloritura delle pavimentazioni, in una logica di riqualificazione degli spazi pubblici, le ritengo particolarmente creative e pertinenti al contesto.” commenta l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Bochicchio. “Questo primo intervento di riqualificazione, che interessa piazza La Marmora e l’area a verde esistente, consentirà di valorizzare come nuovo luogo di aggregazione gli spazi antistanti all’istituto scolastico. Nei prossimi anni poi dovremo impegnarci per completare il progetto, per dargli la forma e l’immagine definitiva.”

Il costo complessivo dell’intervento ammonta a €. 50.000 ed è integralmente finanziato con l’avanzo di amministrazione .

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: