Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:02 - 01/2/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Frasi che mi avviliscono .
Offese gratuite e magari anche giuste .
Ma espresse così mi paiono vergognose .
Quando si esprime un giudizio senza aggiungere un perché , e atto di violenza "fascista"
Troppo .....
BASKET

Fabo Herons Montecatini rende noto che il giocatore Dominic Laffitte, in accordo con il club, concluderà la presente stagione sportiva con un'altra squadra, con l'obiettivo di avere maggiore spazio sul parquet.

HOCKEY

La stagione indoor si conclude amaramente per gli arancioni che retrocedono nella A2 nazionale del campionato in questione e magari anche con qualche recriminazione perchè forse si poteva riuscire, in una mezza impresa, a rimanere più in alto.

AUTOMOBILISMO

La F1 Italiana è la gara più popolare in Italia.

BASKET

La Gioielleria Mancini inaugura il girone di ritorno con la difficilissima trasferta a Prato contro il Prato Basket Giovane, attualmente al terzo posto in classifica. La Cronaca della partita Vettori apre la partita con una bomba, Lorenzo Bogani accorcia e Pinna impatta dalla lunetta ma Vettori piazza un’altra bomba.

SCI

Gradito ritorno sulle nostre montagne del comprensorio sciistico di Abetone e della val di Luce di una tappa dello Ski Tour 2022-2023.

SCI

Ha preso il via in questi giorni la 41° edizione di Pinocchio sugli sci, la rassegna giovanile di sci alpino più amata d’Italia e tra le 5 più importanti al mondo.

BASKET

Gli studenti dell'Istituto professionale di Stato per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera "Ferdinando Martini" di Montecatini Terme saranno ospiti domenica 29 gennaio al Palaterme in occasione della partita del campionato di Serie B Old Wild West tra Fabo Herons Montecatini e Legnano Knights.

CICLISMO

E' iniziata nel migliore dei modi la stagione 2023 del Team Corratec che si sta mettendo in mostra nella Vuelta a San Juan a confronto con squadre e corridori di alto livello.

none_o

"Raccontami un libro", di Ilaria Cecchi.

none_o

Dal 27 gennaio al 10 febbraio da Artistikamente (via Porta al Borgo 18), è in programma una mostra di Franco Bovani.

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Rapini saltati alla Puccini.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
LAMPORECCHIO
Piazza La Marmora: al via i lavori di riqualificazione e di ricucitura urbana

14/10/2021 - 13:37

E’ previsto per la prossima settimana l’inizio dei lavori di riqualificazione e ricucitura urbana di piazza La Marmora, primo intervento che, come sottolineato dall’amministrazione, è parte integrante di un più ampio progetto di riqualificazione che comprende anche la vicina piazza Calugi e il corridoio di connessione esistente lungo le scuole, in un’ottica di sistemazione definitiva degli spazi pubblici antistanti le principali aree scolastiche e di sviluppo del percorso ideale di collegamento con i giardini pubblici di via A. Moro.


“Dopo il piano di recupero e riqualificazione del centro storico recentemente approvato in via definitiva, parte un altro progetto ambizioso che riguarda la parte bassa e più moderna del centro cittadino, quella connessa alle attività scolastiche e alle aree “green”, dichiara il sindaco Alessio Torrigiani. “L’indirizzo politico che abbiamo dato come amministrazione per lo studio complessivo del progetto era quello di “ricucire” i percorsi di collegamento lenti con i plessi scolastici mettendo al centro le due piazze esistenti e il risultato mi sembra ampiamente centrato".


Questa prima parte d’intervento, come evidenziato dal progettista, si prefigge il raggiungimento di un duplice obiettivo: da un lato operare una ricucitura del sistema della mobilità pedonale, ciclabile e carrabile tra il centro del paese (piazza Berni, via Ventura Vitoni) e quest’area, introducendo alcuni elementi di novità per la moderazione della velocità del transito veicolare in piazza La Marmora, dall’altro valorizzare le peculiarità già esistenti come il giardino di fronte alla scuola secondaria, creando le condizioni per la futura percorrenza ideale verso i giardini.


Nel dettaglio è prevista la realizzazione dei marciapiedi lungo il perimetro dell’area verde della piazza, la sostituzione della vecchia balaustra esistente lungo il fosso con una ringhiera classica in ferro, la realizzazione di un importante attraversamento pedonale rialzato in totale sicurezza con istituzione di una zona con limite di velocità a 30 km/h, la ridefinizione della pista ciclabile esistente, l’integrazione della pubblica illuminazione con punti luce di varia tipologia, la sistemazione dell’area a verde e il rifacimento completo della segnaletica stradale.


”Sono molto soddisfatto della proposta progettuale complessiva dell’area, che mi convince sia come nuova leggibilità delle regole delle percorrenze lente sia come capacità di ristabilire un dialogo fra due parti del paese. L’introduzione poi di alcune soluzioni puntuali come il ripristino della scalinata già esistente in passato nella parte terminale dei giardini e la coloritura delle pavimentazioni, in una logica di riqualificazione degli spazi pubblici, le ritengo particolarmente creative e pertinenti al contesto.” commenta l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Bochicchio. “Questo primo intervento di riqualificazione, che interessa piazza La Marmora e l’area a verde esistente, consentirà di valorizzare come nuovo luogo di aggregazione gli spazi antistanti all’istituto scolastico. Nei prossimi anni poi dovremo impegnarci per completare il progetto, per dargli la forma e l’immagine definitiva.”

Il costo complessivo dell’intervento ammonta a €. 50.000 ed è integralmente finanziato con l’avanzo di amministrazione .

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: