Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:10 - 28/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
CALCIO

Pubblichiamo l'organigramma ufficiale 2021/2022 del Montecatinimurialdo e un'intervista al direttore generale biancoceleste Sauro Gigli.

PODISMO

Sabato prossimo  si disputerà la prima  manifestazione denominata <<International Golden Cup Nord Walking>>. Domenica sempre al Ciclodromo Martini si disputerà il <<G.P. Run>>.

BASKET

Montecatini Terme Valdinievole Basket è lieta di annunciare che, visto l'interesse dimostrato sin qui, è stato deciso il prolungamento della campagna abbonamenti per la stagione di Serie C Gold 2021-22.

CALCIO A 5

È iniziato, finalmente, il campionato di Serie C2 regionale, dopo quasi due anni di stop della categoria a causa del Covid, ed è iniziato con un pareggio per 3-3 contro i 29 Martiri di Figline, una delle tante società pratesi presente nel Girone B dei biancorossi.

BASKET

La Gioielleria Mancini soffre a Castelfranco ma riporta a casa i due punti che, complice gli stop di Valdicornia e Fides Livorno, valgono il primato in classifica in solitario dopo solo tre giornate.

BASKET

Synergy Valdarno – Herons Basket Montecatini 59-72
(18-15, 34-44, 45-60)

RALLY

É esaltante, il resoconto redatto da Jolly Racing Team a conclusione del Trofeo Maremma.

BASKET

Terza vittoria consecutiva per la Gema Montecatini che non ha difficoltà contro il Cus Pisa.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
PISTOIA
Presentazione del libro “Il cipresso di Poggio alla Guardia”

14/10/2021 - 12:04

Sabato 16 ottobre alle ore 16 nella sala Maggiore del Palazzo comunale sarà presentato il libro Il cipresso di Poggio alla Guardia. La famiglia del generale napoleonico Giovan Battista de Franceschi di Montebuono (Pistoia) scritto da Sirio Balleri e Rossana Piccioli.


All'iniziativa parteciperanno il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, il sindaco di Serravalle Pistoiese Piero Lunardi, l'onorevole Roberto Barontini presidente onorario dell'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea, il professore Giorgio Petracchi, gli autori del volume e rappresentanti dell'Associazione culturale La Fenice. La presentazione è affidata all'onorevole Renzo Innocenti.


Il libro ripercorre duecento anni di storia, a partire dal 1796 quando Napoleone Bonaparte, di origini toscane, per la prima volta arrivò a Pistoia passando dall'Abetone con le sue truppe formate da 14.000 soldati, accampandosi nella zona di Porta San Marco prima di proseguire a San Miniato e successivamente Livorno. Tra gli ufficiali francesi che arrivano a Pistoia figura anche il generale Giovan Battista de Franceschi, che nel 1811 acquista la villa di Montebuono a Spazzavento (dalla famiglia pistoiese dei Panciatichi) e la fattoria Poggio alla Guardia di Serravalle Pistoiese. Purtroppo ne rimarrà proprietario per pochi anni: il nobile, destinato a una brillante carriera, muore a Danzica nel 1813, durante la ritirata della campagna di Russia. In sua memoria la moglie, la baronessa Maria Clorinda de Franceschi, fa piantare dei cipressi sulla collina di Poggio alla Guardia (da qui trae spunto il titolo del libro).


Partendo da questi fatti storici, gli scrittori Balleri e Piccioli ricostruiscono le origini, la storia e le vicende legate ai personaggi della nobile famiglia de Franceschi. L'istituto agrario di Pistoia è intitolato al barone Carlo De Franceschi, nipote del generale napoleonico Giovan Battista, che ricoprì diversi incarichi a Pistoia.


L'iniziativa ha il patrocinio dei Comuni di Pistoia, Serravalle Pistoiese, Pieve a Nievole e Provincia di Pistoia e il contributo di Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista, Fondazione Giorgio Tesi Onlus e Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: