Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:10 - 19/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
BASKET

Ha dovuto rimontare almeno due volte la Gema, ma lo ha fatto nel momento clou della partita vinta a Pontassieve 68-75 con un allungo nell’ultima frazione da 26 punti segnati e appena 16 subiti.  

BASKET

Torna il Campionato a Monsummano ed è debutto casalingo per la Gioielleria Mancini che affronta il Basket Calcinaia per l’incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

BASKET

Dopo la sconfitta patita nel derby contro San Giovanni Valdarno nel primo turno di campionato, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, porta a casa due punti importanti contro un’altra formazione solida e quotata come Umbertide.

PUGILATO

Il borghiggiano miguel bachi nella serata di ieri sera a Firenze a disputato un match molto duro dopo sette mesi di inattività.Si trova affrontare il pugile della sempre avanti Firenze drillon thaci con molta più esperienza, match parte subito acceso da entrambi gli angoli con ritmo elevato!

RALLY

L’ufficialità è arrivata dopo il Rally Città di Pistoia, ultima manche a calendario.

CALCIO A 5

Due serate all’insegna del divertimento e della passione calcistica. Sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato le due serate della 2° edizione del “Trofeo delle associazioni”.

HOCKEY

Sarà un weekend con molte gare all'Hockey Stadium Andrea Bruschi di Montagnana, un ottimo motivo per vedere e conoscere l'hockey su prato.

CALCIO A 5

L’Atletico Pistoia Calcio a 5 saluta la Coppa Toscana di Serie C2 dopo i due match disputati nel triangolare del primo turno della competizione.

none_o

Le opere della giovane pittrice pesciatina Bartò prendono la volta della Spagna.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Jonathan Franzen.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
PISTOIA
Ha preso il via da Pistoia il tour di presentazioni del documento-manifesto di Possibile "La scuola salva il mondo"

14/10/2021 - 11:48

Venerdì 8 ottobre da Pistoia ha preso il via in Toscana il tour di presentazioni del documento-manifesto di Possibile "La scuola salva il mondo" con la presenza di Eulalia Grillo, responsabile del settore scuola nel comitato scientifico di Possibile e coordinatrice del comitato nazionale di Possibile "Alla base la scuola". 

 

Le presentazioni, che hanno visto la partecipazione di tanti rappresentanti del mondo della scuola e delle forze politiche locali, oltre che di cittadini interessati al tema, sono state organizzate dai comitati territoriali del partito fondato da Pippo Civati: "Articolo 3 Possibile Pistoia" l'8 ottobre, presso la Fondazione "Luigi Tronci, il comitato "Empoli Valdelsa", a Fucecchio, sabato 9, nella sala della Fondazione "I care", "Prato Possibile" la mattina di  domenica 10 al circolo Arci "San Paolo" e nel pomeriggio il comitato "Piero Calamandrei" di Firenze, alla Casa del popolo "Le Panche".

 
"Con La scuola salva il mondo, un documento di oltre 80 pagine che della Scuola tocca tutti gli aspetti, dall'asilo nido all'università - hanno dichiarato i portavoce dei comitati - vogliamo far partire la discussione e non possiamo perdere altro tempo, perché la scuola di oggi determinerà l'Italia di domani". Ai quattro eventi hanno partecipato in gran numero e con interventi degni di rilievo sia docenti, studenti e dirigenti scolastici, sia rappresentanti dell'associazionismo e delle forze politiche".

 

"Nessuno può dirsi estraneo alla discussione sulla scuola italiana - ha dichiarato Eulalia Grillo nelle sue introduzioni - perché le questioni da affrontare e da risolvere influenzano il pensiero delle persone su temi importanti della nostra vita. Per questo vogliamo far partire la discussione, per questo abbiamo preparato un documento ricco di spunti e non vogliamo perdere altro tempo: perché la scuola di oggi determinerà l’Italia di domani".


"Il nostro scopo - ha ribadito Eulalia Grillo nel corso di ogni evento- non è quello di presentare un documento a scatola chiusa, ma di metterlo a disposizione di tutti, presentarlo, discuterlo, migliorarlo, condividerlo e perfino criticarlo, se necessario. Il nostro intento è che la scuola ritorni una priorità reale della politica nazionale e locale. Lo abbiamo visto negli ultimi due anni: modificare anche solo leggermente le consuetudini scolastiche ha un impatto enorme sulle vite di tutti e vivere costantemente nell’emergenza (di aule, di docenti, di personale, di strumentazione) non è più accettabile.


La Scuola salva il Mondo è l’unico documento organico ed esaustivo sulla Scuola italiana - come si afferma nelle locandine e nelle descrizioni dei quattro eventi - che sia stato elaborato (ma la novità consiste anche nella modalità collegiale della stesura) da un partito politico da oltre venti anni. La scuola da troppi anni non è più una priorità del nostro Paese. Eppure la pandemia ci ha mostrato chiaramente come la scuola sia centrale nella nostra società e nella vita di tutte le famiglie e come l’educazione sia alla base dei comportamenti civili".

Fonte: Possibile
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: