Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:10 - 28/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
CALCIO

Pubblichiamo l'organigramma ufficiale 2021/2022 del Montecatinimurialdo e un'intervista al direttore generale biancoceleste Sauro Gigli.

PODISMO

Sabato prossimo  si disputerà la prima  manifestazione denominata <<International Golden Cup Nord Walking>>. Domenica sempre al Ciclodromo Martini si disputerà il <<G.P. Run>>.

BASKET

Montecatini Terme Valdinievole Basket è lieta di annunciare che, visto l'interesse dimostrato sin qui, è stato deciso il prolungamento della campagna abbonamenti per la stagione di Serie C Gold 2021-22.

CALCIO A 5

È iniziato, finalmente, il campionato di Serie C2 regionale, dopo quasi due anni di stop della categoria a causa del Covid, ed è iniziato con un pareggio per 3-3 contro i 29 Martiri di Figline, una delle tante società pratesi presente nel Girone B dei biancorossi.

BASKET

La Gioielleria Mancini soffre a Castelfranco ma riporta a casa i due punti che, complice gli stop di Valdicornia e Fides Livorno, valgono il primato in classifica in solitario dopo solo tre giornate.

BASKET

Synergy Valdarno – Herons Basket Montecatini 59-72
(18-15, 34-44, 45-60)

RALLY

É esaltante, il resoconto redatto da Jolly Racing Team a conclusione del Trofeo Maremma.

BASKET

Terza vittoria consecutiva per la Gema Montecatini che non ha difficoltà contro il Cus Pisa.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
MONTECATINI
Un nuovo parcheggio per i bus turistici nell’area Palaterme: è la proposta fatta dall'Apam all'amministrazione

11/10/2021 - 16:46

Un parcheggio dedicato all’accoglienza dei bus turistici, dotato di servizi adeguati e videosorveglianza, con l’obiettivo di non cedere fette di mercato in questo importante segmento economico cittadino. E’ quanto ha chiesto Federalberghi Apam (presenti il presidente Carlo Bartolini e il direttore Massimo Giusfredi) nel corso di un incontro avuto con l’assessore al turismo (e vicesindaco) Francesca Greco e con l’assessore ai lavori pubblici Alessandro Sartoni.
 
Quella di uno spazio da riservare ai mezzi che trasportano le comitive di turisti in arrivo in città è una vicenda annosa per Montecatini, ma che ci auguriamo potrebbe finalmente risolversi positivamente. «Da molto tempo – dice Carlo Bartolini – gli operatori e le agenzie turistiche che intermediano gruppi di alto livello, ci chiedono una maggiore attenzione verso i bus accolti in città, ovvero più sicurezza e servizi essenziali. Si tratta, d’altronde, di un importante segmento turistico che dovrebbe essere supportato a beneficio dell’economia del territorio, senza contare che – a pieno regime – i bus portano, grazie ai ticket, risorse pari a 4-500mila euro all’anno nelle casse pubbliche».
 
Ma l’associazione non si è limitata a indicare le priorità d’intervento, ha anche proposto – dopo apposite verifiche e sopralluoghi – l’area nella quale ricavare gli stalli. Si tratta di una porzione del parcheggio a est del Palaterme, che avrebbe dalla sua diversi punti di forza. Innanzitutto si tratta di una zona di facile accessibilità (grazie anche agli interventi eseguiti in fase di realizzazione del nuovo punto vendita Esselunga), vicino al casello autostradale, fuori dal centro ma non troppo lontano da questo. I lavori di adeguamento necessari non sarebbero inoltre troppo onerosi, in quanto l’area è già adibita a parcheggio e i posti auto “persi” sarebbero eventualmente recuperati andando a utilizzare quelli pubblici presenti proprio all’interno del nuovo supermercato Esselunga (come è stato sottolineato anche dai due rappresentanti dell’amministrazione comunale). Infine, con opportuni interventi necessari per dotare la struttura di servizi accessori (bagni, punti acqua per lavare i mezzi, sbarre di ingresso, videosorveglianza e, in futuro, anche la possibilità di noleggiare bici o monopattini elettrici per la mobilità degli autisti), il nuovo parcheggio risulterebbe essere nettamente più funzionale rispetto a quello attuale di piazzale Leopoldo.
 
Gli assessori Greco e Sartoni hanno ascoltato le esigenze elencate dall’Apam, si sono detti molto interessati e hanno detto che prenderanno seriamente in esame le proposte, garantendo una risposta in tempi celeri.
 
«Si tratterebbe – conclude Bartolini – di un intervento significativo anche da un punto di vista di appeal commerciale: gli operatori turistici sono molto sensibili ai cambiamenti che tendono a migliorare la qualità dell’accoglienza e questo, quindi, incrementerebbe la nostra potenzialità attrattiva soprattutto verso i bus operator di qualità».

Fonte: Apam
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/10/2021 - 12:24

AUTORE:
bibi

Antonio rappresenta la gran massa che non vuole bene alla città

Pensare che la risorsa turistica sia appannaggio di ectoplasmi e non un valore che si spalma su tutti e cattiveria o peggio

L amministrazioni devono mediare sulle esigenze di tutti.

Forse per questa mentalità una splendida citta andrà sempre più incontro al naufragio.

Basta per tutti , fare una visita in galleria e vedere ciò che provoca l egoismo .

Peccato !!!!

14/10/2021 - 9:08

AUTORE:
antonio

per quale motivo si vuole togliere posti auto ai comuni cittadini per darlo agli albergatori? Si perchè i pulman vengono per gli alberghi e credo toccherebbe a loro trovare una soluzione che non sia a discapito dei cittadini. Quei posti auto di cui parlate io li vedo sempre molto occupati dato che sono il parcheggio più vicino al centro ed alla stazione...Quindi volete che i cittadini parcheggino in centro sulle strisce blu???
Grandi albergatori che non contenti di non aver fatto niente per la città in questi anni ora cercano il modo di completare l'opera

12/10/2021 - 8:30

AUTORE:
Luca

Essendo pendolare dal lontano 2005 ci parcheggio da tale data l'auto.
Mi potete indicare quali saranno i posti che andranno a sostituire quelli del palaterme?????????
Considerate la distanza dalla Stazione Centrale(che presto diventerà capolinea dell'area metropolitana Fiorentina).
Spero in risposte corte ed esaurienti.