Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:08 - 09/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lambere oportet!
Ma attento a sputare i peli !
Almeno comincia il 26 Settembre !
Ossessione !
BASKET

Per i ciabattini non era sufficiente avere la squadra senior in Serie C, non erano nemmeno sufficienti le sei squadre Under e tutte le categorie del minibasket, la squadra Uisp nonché il superteam Overlimits.

PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

PODISMO

L’Asd Sci Montagna Pistoiese Maresca, con la collaborazione del circolo ricreativo Unione Tafoni, il campeggio del Teso e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia, organizza per domenica 7 agosto nella località di Maresca una gara podistica competitiva.

BASKET

La storica società termale Augies nata nel lontano 2002, dopo anni di successi nella Uisp, ha deciso quest’anno di intraprendere una nuova avventura.

PODISMO

Al fresco della  località Le Piastre nel comune di Pistoia, si è disputata su di un percorso misto (sterrato-asfalto) una gara podistica competitiva di km 8 denominata <<Trofeo Tiziano Spampani>>.

BASKET

Primo colpo di mercato per gli Shoemakers che alimentano il reparto “lunghi” con l’arrivo di Filippo Vettori dal Dany Basket Quarrata.

RALLY

É festeggiando insieme ai suoi portacolori la vittoria nel confronto riservato alle scuderie che Jolly Racing Team si è congedata dalla Coppa Città di Lucca.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Dal 23 luglio al 22 agosto troviamo un segno di Fuoco forte, volenteroso e orgoglioso.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PROVINCIA
Altre 12 sospensioni per inadempienza all’obbligo vaccinale, Asl: “Nessuna ricaduta sui servizi essenziali”

7/10/2021 - 10:14

Altre 12 delibere di sospensione sono state firmate dall’Azienda USL Toscana centro per inosservanza all’obbligo vaccinale. I nuovi provvedimenti riguardano 6 infermieri, 3 tecnici sanitari e 3 medici. Per questi professionisti la sospensione dal servizio e dalla professione troverà applicazione già da domani. Si tratta di ulteriori accertamenti rispetto agli inziali 110.


Il provvedimento di sospensione scatta all’avvenuta ricezione da parte del datore di lavoro dell’atto di accertamento, da parte del dipartimento della prevenzione, del mancato rispetto dell’obbligo vaccinale. Tale atto di accertamento viene inoltre inviato all’ordine professionale di competenza per gli adempimenti di legge.


Sono al momento 90 complessivamente i sanitari, sospesi, dipendenti dell’Azienda ai quali è stata accertata la condizione di mancato rispetto dell’obbligo vaccinale. 

L’Azienda nel ribadire l’impegno preso a sostituire i sanitari che saranno sospesi ricorda che il requisito essenziale per la riammissione in servizio da parte di coloro che sono stati sospesi è necessario aver completato il ciclo vaccinale. 
 
“Non si verificherà nessuna ricaduta sui servizi essenziali - sottolinea l’Azienda - e saranno messe in atto tutte le necessarie azioni per garantire la continuità dei servizi, anche in carenza di personale”.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/10/2021 - 15:45

AUTORE:
IL PONTIGIANO.

E'l'ora di farla finita con questa "OBBIEZIONE"poichè chi ci rimette è il cittadino malato e bisognoso.
Non posso capire il comportamento di questi lavoratori sanitari che anzichè essere di esempio e di convincimento creano sfiducia nella società e irriverenza verso la loro professione e la ricerca.
In quanto alla normale funzionalità
dei settori ospedalieri ho i miei dubbi.

7/10/2021 - 13:16

AUTORE:
Jack La Bolina

Se quelli cui affidiamo la nostra vita non si fidano o contestano la scienza, come possiamo difenderci?

E quelli che sid troveranno il naso ed il portafogli devastato dai tamponi ?

Forse certi soggetti aspetteranno la scoperta di farmaci che non chiameremo vaccini , ma che sempre entreranno nel nostro corpo, per evitare il vaccino.

Saranno come chi pensa all aborto come contraccettivo.

Sono pochi ma sempre troppi .

Cosa dovrebbero dire i vaccinati di astrazenica che sembrerebbero aver minori difese e nessuno lo racconta ?

Questo, assieme alla lontananza dalla ultima somministrazione , e il vero problema per molti vaccinati.

Il resto e cosa penosa e basta