Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:05 - 21/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
none_o
Diciottenne di Casalguidi rapina coetaneo di Quarrata in una spiaggia della Versilia

30/9/2021 - 9:56

I carabinieri della stazione di Quarrata hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lucca nei confronti di un diciottenne residente a Casalguidi, che lo scorso luglio si era reso responsabile di una rapina nei confronti di un suo coetaneo.

 

L’episodio era avvenuto in una spiaggia di Lido di Camaiore, dove un altro ragazzo, quest’ultimo residente a Quarrata, stava trascorrendo la serata in compagnia di alcuni suoi amici.

 

Intorno alla mezzanotte, la vittima si era recata in un bar nei pressi della spiaggia quando veniva avvicinato da uno sconosciuto che con fare minaccioso gli intimava di consegnare i soldi. Il giovane replicava di non avere con se il portafogli e per tutta risposta veniva aggredito con calci e pugni, scaraventato a terra e rapinato della collana in oro che aveva al collo.

 

Subito dopo l’aggressione la giovane vittima veniva soccorsa dagli amici, che lo accompagnavano al pronto soccorso. Inizialmente i sanitari riscontravano delle contusioni facciali e un trauma cranico ma, dopo più approfonditi accertamenti, veniva diagnosticata la frattura del setto nasale, con conseguente prognosi superiori a 40 giorni.

 

La mattina successiva il ragazzo si era recato dai carabinieri di Quarrata per denunciare il fatto. Ricevuta la denuncia i militari avviavano immediatamente le indagini per identificare il responsabile dell’aggressione.

 

Attraverso la descrizione dell’aggressore fornita dal denunciante e da alcuni testimoni, i militari restringevano le indagini a pochi soggetti che venivano inseriti in un fascicolo fotografico poi posto all’attenzione della vittima e dei testimoni. Proprio in una delle foto, veniva riconosciuto e quindi compiutamente identificato l’autore della rapina.

 

Sulla base degli elementi raccolti, la Procura della Repubblica di Lucca, competente sul territorio dove i fatti si erano svolti, avanzava una richiesta di custodia cautelare che veniva accolta. Il diciottenne, che dovrà rispondere di rapina e lesioni aggravate, veniva quindi arrestato e sottoposto ai domiciliari presso la sua abitazione.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: